Lo steward di Ryanair/ Video, la danza sulle note di “Toxic” di Britney Spears durante il volo

- Valentina Gambino

Lo steward di Ryanair: Video, la sua performance sulle note di “Toxic” di Britney Spears durante il volo fa impazzire sia i passeggeri che il web, ecco cosa è successo.

steward-toxic
Paolo, lo steward che balla Toxic e fa impazzire il web

Tutti pazzi per lo steward di Ryanair. Se volare per qualcuno di voi è sempre stato terrorizzante e volete qualcosa o qualcuno che possa distrarvi, sperate di incontrare lui. Il ragazzo infatti, intrattiene i passeggeri sulle note di Toxic, successo di Britney Spears e fa impazzire i social con il suo video diventato virale dopo pochissime ore alla sua pubblicazione. I passeggeri di un volo partito da Girona, in Spagna, e diretto a Bournemouth, in Inghilterra, sono rimasti gradevolmente meravigliati quando uno degli steward a bordo ha improvvisato una perfetta coreografia sulle note della canzone interpretata dalla famosissima cantante statunitense. Con Paolo (questo è il nome del ragazzo), non avrete nemmeno bisogno di pensare alla paura del volo,tra atterraggio e decollo perché sarà in grado di distrarvi strappandovi più di un sorriso.

Paolo, lo steward che balla “Toxic” e fa impazzire il web

Paolo dovrebbe proprio essere di origini italiane e sul volo di Ryanair, ha messo in piedi una coreografia che rispecchia perfettamente il videoclip originale di  Britney Spears. Muovendosi lungo il corridoio e trascinando con sé il carrello delle bevande proprio come fa la cantante nella clip ufficiale, lo steward ha fatto impazzire tutti con la sua performance inedita. Nel video, postato sui social da Katia Elaine Da Silva che era a bordo sul volo, si possono vedere i passeggeri partecipare divertiti all’inaspettata esibizione. Solo uno di loro, con lo sguardo fisso sul suo tablet è apparso totalmente disinteressato allo show che il giovane ha voluto offrire ai passeggeri a bordo. Alla fine della sua esibizione Paolo ha accolto gli applausi fragorosi da parte del suo “pubblico”. A questo punto, attendiamo altri video di questo tipo. A seguire, ecco la sua performance.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori