Lucia Bramieri / Primo selfie dopo il Grande Fratello 2018: “Percorso onesto e senza filtri”

- Hedda Hopper

Lasciatosi il Grande Fratello 2018 ormai alle spalle, Lucia Bramieri torna a casa con il telegatto al seguito e finalmente regala ai suoi fan il primo selfie post reclusione. 

Primo selfie post-reclusione nella casa del Grande Fratello 2018 per Lucia Bramieri che finalmente torna in possesso della sua vita di tutti i giorni non prima di aver fatto i dovuti ringraziamenti. Per la gieffina è arrivato il momento di tirare le somme della sua esperienza nella casa, un percorso che lei stessa definisce onesto ma, soprattutto, senza filtri, che l’ha portata a confrontarsi con una serie di ragazzi mai visti prima ma, soprattutto, più giovani di lei. Lucia Bramieri non si è risparmiata, non si è tirata indietro, ha combattuto, sorriso e giocato ma, soprattutto, adesso è pronta a tornare alla sua vita accogliendo le critiche costruttive e dicendo no a quelle che si limitano ad offendere. Cliccando qui potete vedere il suo primo selfie da donna “libera” lo stesso che lei ha pubblicato su Instagram accompagnandola a ringraziamenti e un lungo monologo dedicato alla sua esperienza.

RINGRAZIAMENTI E RIVELAZIONI NEL PRIMO POST

Lucia Bramieri scrive: “È stata un esperienza importante, faticosa ma valeva la pena di viverla. Ho fatto il mio percordo con onestà e senza filtri.. mi sono messa in gioco pur sapendo che sarebbe stato difficile, 35 giorni nella casa del GF sono un esperienza indimenticabile e ringrazio chi ha creduto in me“. Lei stessa poi parla del fattore età, della differenza con gli altri concorrenti e di come questo non le abbia impedito di integrarsi e di fare gruppo (cosa che magari non è riuscita ad altri): “Ho portato con dignità la mia “età “… cercando di integrarmi con persone molto diverse da me e molto più giovani. Sono fiera ed orgogliosa di aver accettato questa sfida!!!”. La gieffina conclude il post parlando direttamente a chi in questi quasi due mesi l’ha sostenuta e chi l’ha criticata gratuitamente non vedendo di buon occhio la sua partecipazione al programma e nemmeno il suo comportamento: “Accetto anche le critiche, se fondate e motivate, non accetto e non rispondo a chi gratuitamente usa termini volgari ed offensivi. Grazie ancora a tutti“. Adesso per lei si apre una nuova era non più nei panni della vedova del figlio di Gino Bramieri (almeno si spera) ma come la gieffina che ha presto parte all’edizione dei record di Barbara D’Urso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori