Striscia la Notizia, confermate le veline/ L’annuncio di Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva

- Stella Dibenedetto

Striscia la Notizia, confermate le veline Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva anche per la prossima edizione del tg satirico: l’annuncio ufficiale a Tv, Sorrisi e Canzoni.

Shaila_Gatta_Mikaela_Neaze_Silva_veline
Le veline di Striscia la notizia

Buone notizie per Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva, le veline di Striscia la Notizia che torneranno sul bancone del tg satirico di Antonio Ricci anche il prossimo anno. Il patron di Striscia, dopo averle scelte personalmente, ha deciso di riconfermarle. Entrambe ballerine professioniste, Shaila e Mikaela sono diventate subito molto amate dal pubblico. Le veline hanno espresso la loro gioia in un’intervista rilasciata a Tv, Sorrisi e Canzoni a cui hanno raccontato anche la fatica che c’è dietro gli stacchetti che, ogni sera, vede il pubblico di Striscia. Emozionate e felici per aver conquistato la fiducia di Antonio Ricci, le veline sono pronte ad affrontare l’ultima parte della stagione prima di godersi l’estate per poi tornare sul bancone di Striscia. Mikaela e Shaila rappresentano la grande novità per Striscia. Scegliendole, Ricci ha rinunciato al programma Veline con cui tantissime ragazze cercavano di realizzare il loro sogno. Con le attuali veline, invece, il patron di Striscia ha deciso di puntare su ragazze che, prima di tentare l’avventura in tv, hanno studiato per tanti anni danza.

STRISCIA LA NOTIZIA: L’AMICIZIA TRA SHAILA E MIKAELA

Come è accaduto alle veline delle precedenti edizioni di Striscia la Notizia, anche tra Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva è nata una splendida amicizia. Le due ragazze condividono non solo il lavoro, ma anche gli stessi hobby e la vita quotidiana. Vivendo nello stesso condominio, hanno la possibilità di trascorrere molto tempo insieme. Striscia la Notizia è stata ed è una grande possibilità per entrambe che, ogni giorno, trascorrono tantissimo tempo in sala prove per non lasciare nulla al caso. “Lo facciamo bene al punto da tornare a casa con le cicatrici ai piedi, come capita alle ballerine della Scala”, hanno raccontato a Panorama. Per Mikaela, inoltre, la conferma rappresenta anche un riscatto personale dopo le critiche e le offese ricevute quando è stato annunciato il suo nome come velina bionda.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori