Claudio Villa/ Storia del Reuccio: la tomba nel degrado

- Morgan K. Barraco

Oggi Patrizia Baldi sarà ospite di Sabato italiano. Si parlerà quindi anche di Claudio Villa, famoso cantautore di cui era moglie e che avuto figli fuori dal matrimonio

villa_claudio_youtube
Claudio Villa

Claudio Villa resta uno dei miti della musica italiana. Il suo nome sarà al centro della puntata odierna di Sabato Italiano. Nelle scorse settimane, è esplosa la polemica per la tomba del Reuccio che si troverebbe in condizioni di degrado. Manuela Villa, la figlia che ha lottato per anni per essere stata riconosciuta, ha commentato così la situazione a Domenica Live: “Io più di andare a pulire e sistemare non posso fare- dice la Villa a Barbara D’Urso- io abito a parecchi chilometri di distanza mentre gli altri figli a pochi metri potrebbero più facilmente andare loro. Io e mio fratello Claudio abbiamo lottato per essere figli, non vedo perchè dobbiamo essere noi ad occuparci di tutto”. Patrizia Baldi, la moglie di Claudio Villa, potrebbe replicare anche a tali polemiche ai microfoni di Eleonora Daniele (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

CLAUDIO VILLA: LE DONNE DELLA SUA VITA

Claudio Villa, nato Pica, viene ancora ricordato come uno dei maggiori artisti della storia musicale italiana. Anche per questo e per il successo ottenuto fin dai primi anni di carriera è stato ribattezzato Reuccio. Risale a 31 anni fa l’annuncio di Pippo Baudo, in occasione del Festival di Sanremo, della morte del cantautore. Villa tuttavia non viene ricordato solo per la sua musica e la sua voce imponente, ma anche per la travagliata vita sentimentale. Ne è una prova il fatto che Manuela e Claudio Junior, avuti al di fuori del matrimonio con la prima moglie Miranda Bonasera, verranno riconosciuti figli legittimi dell’artista solo in seguito alla sua morte, grazie a una sentenza del tribunale di Roma. Patrizia Baldi è stata ufficialmente l’ultima donna a stare al fianco di Villa e dal loro matrimonio, nato all’insegna dello scandalo a metà degli anni Settanta, sono nati altri due figli. La vedova sarà inoltre presente a Sabato Italiano oggi per parlare della sua lunga storia d’amore con Claudio Villa.

CLAUDIO VILLA, LE IPOTESI DI ALTRI FIGLI

Ancora oggi tuttavia si parla di altri figli che l’artista avrebbe avuto addirittura con donne straniere. Negli ultimi mesi si è parlato in particolare della possibilità che l’artista abbia un figlio in Russia, come ha svelato la figlia Manuela a Domenica Live. Si tratta di un ingegnere ancora oggi rimasto segreto e di cui Ettore Geri, grande amico del cantante, è sempre stato a conoscenza. Senza dimenticare la rivelazione fatta tempo prima da Paolo Limiti, che addirittura parlava di tre figli di Villa rimasti ancora sconosciuti. Il conduttore in passato ha svelato persino di aver incontrato uno dei presunti figli dell’artista, del tutto identico al padre e di cui non ha mai rivelato l’identità. Le uniche informazioni note è che oggi avrebbe oltre 40 anni. Anche se Claudio Villa ha amato tante donne nella sua vita, l’artista non ha avuto lo stesso successo con le donne di oggi che portano il suo cognome.

CLAUDIO VILLA, IL DIFFICILE RAPPORTO TRA LE FIGLIE

Sono tre le figlie note che l’artista ha avuto in tanti anni di relazioni: la prima è Manuela, nata dalla relazione con la cantante Noemi Garofalo. Le ultime due invece sono nate dal suo secondo matrimonio con Patrizia Baldi, Aurora e Andreina Celeste. E anche se le tre donne hanno in comune lo stesso cognome, non sono mai riuscite a coltivare un rapporto umano. Forse anche perché Manuela ed il fratello Claudio Jr non sono mai stati riconosciuti dal padre e hanno ottenuto il suo cognome solo grazie al tribunale. Negli anni ci sono stati tanti tentativi da parte della prima figlia di Villa di creare un legame con le sue sorelle, come ha rivelato a Domenica Live, ma tutti caduti a vuoto. Secondo la donna sarebbe tutto dovuto a Patrizia Baldi, che avrebbe deciso di mantenere lontane le figlie. E anche oggi che Aurora e Andreina Celeste sono grandi e potrebbero decidere da sole, hanno preferito non rimediare a questa grande mancanza. Agli occhi di Manuela del resto tutti i figli di Villa sono rimasti vittime di un meccanismo “innescato in passato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori