Cartisia Josephine Somma/ La figlia di Sebastiano: “Un mix fra papà e consigliere saggio”

- Morgan K. Barraco

Cartisia Josephine Somma, la bambina è la figlia dell’attore Sebastiano Somma e della moglie Morgana Forcella. Ha rappresentato per loro una carica di vita (Domenica In)

parodi_tv_talk
Sebastiano Somma, Domenica In

La 13enne Cartisia Josephine Somma ha sempre visto nel padre Sebastiano Somma un idolo da imitare, una presenza forte nella sua vita da cui trarre ispirazione. Lo stesso attore ha deciso di assumere questo ruolo, un mix fra papà e consigliere saggio, approfittando di ogni momento libero per trasmettere qualcosa alla figlia. Dall’acquisto della frutta al mercato, da bravo uomo all’antica, fino ai valori solidari grazie agli eventi charity ed i party in cui hanno sfilato diversi baby vip. Fra cui naturalmente anche Cartisia, dal nome importante e fortemente voluto dal padre Sebastiano, che è sicuro di averci visto giusto. Si adatta perfettamente alla sua personalità e la figlia ha già avuto modo di discutere con il padre di questa sua scelta. ‘Tutto a posto’ ha ghiacciato il giornalista di Sette in occasione di un’intervista, rispondendo così alla battuta ironica che presto Cartisia si sarebbe vendicata del nome che le è stato dato. Inseparabili, Cartisia ha forse suscitato maggiore interesse da parte della stampa rispetto alla madre Morgana Forcella. Sono state diverse infatti le occasioni che hanno immortalato padre e figlia insieme, rispetto a quante prevedano la presenza dell’artista al fianco della moglie.

PAPÀ SEBASTIANO SOMMA COME EROE

La nascita di Cartisia Josephine Somma è stata di certo molto importante per il padre Sebastiano Somma, che proprio in quegli anni si è ritrovato ad uscire da uno dei periodi più bui della sua carriera. La ragazzina, oggi 13enne, è nata infatti nel 2005, un anno dopo il matrimonio dell’attore con la moglie Morgana Forcella. Ormai padre, Somma non ha mai smesso di lavorare e di cavalcare l’onda dell’inaspettato successo, cimentandosi fra gli altri in Nati Ieri, la fiction di Canale 5 che lo ha visto nei panni del medico. Un ruolo non a caso, dato che all’epoca Cartisia aveva appena 14 mesi e l’attore ha accolto con entusiasmo questo nuovo ruolo. Dopo essere stato nella finzione giudice e avvocato, ha ricordato a La Repubblica, entrare in una clinica gli ha permesso di trovare nuovi stimoli. Per interpretare meglio la sua parte ha ricevuto importanti istruzioni dal dottore e ginecologo Salvatore Alberico del Burlo di Trieste. Un caso che Somma abbia voluto concentrarsi sul miracolo della vita proprio a breve distanza dalla nascita della primogenita? Forse no, visto che di certo Cartisia Josephine ha permesso al padre di diventare maggiormente sensibile di fronte a determinate dinamiche.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori