Il mio grosso grasso matrimonio greco 2/ Il film non va in onda (oggi, 28 maggio 2018)

- Cinzia Costa

Il mio grosso grasso matrimonio greco, il film in onda su Canale 5 oggi, lunedì 28 maggio 2018. Nel cast: Elena Kampouris e Nia Vardalos, alla regia Kirk Jones. Il dettaglio della trama.

il_mio_grosso_grsso_matrimonio_greco_2
Il mio grosso grasso matrimonio greco 2, Canale 5

IL FILM NON VA IN ONDA

Questa sera, lunedì 28 maggio, in prima serata su Canale 5 non andrà in onda il film “Il mio grosso grasso matrimonio greco 2“, con Nia Vardalos. Al posto della commedia andrà in onda un nuovo appuntamento con Matrix, condotto da Nicola Porrro. L’appuntamento con il talk show analizzerà gli ultimi avvenimenti della scena politica. In queste ultime ore il professore Carlo Cottarelli ha ricevuto l’incarico di formare il governo dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Il nuovo governo con pochi ministri sarà presentato al Quirinale entro domani, senza preventive consultazioni.  

NEL CAST ANCHE NIA VARDALOS

Il mio grosso grasso matrimonio greco, il film in onda su Canale 5 oggi, lunedì 28 maggio 2018 alle ore 21.25. Siete pronti ad una prima serata divertente ironica, pungente nella sua comicità? Pellicola datata 2016, sequel del precedente successo mondiale ‘Il mio grosso grasso matrimonio greco’ del 2002. La produzione ha atteso ben quattordici anni prima di osare il sequel della commedia tra le più amate nella prima decade del terzo millennio, il rischio di cadere nel paragone e nello scontato fu grosso ma la prova è stata superata ampiamente, un po’ come accade per la tormentata decisione di dare un seguito a ‘Zoolander’. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

IL MIO GROSSO GRASSO MATRIMONIO GRECO 2, LA TRAMA DEL FILM

Toula Portokalos Miller (Nia Vardalos) non ce la fa e si trova sul punto del fallimento economico, la recessione non le consente di portare avanti il suo progetto commerciale di agente di viaggio, la sua agenzia è fallita così come è fallita la lavanderia di famiglia, una crisi che non aiuta questa famiglia greca che si trova nel mezzo della bufera economica di tanti altri connazionali e non alla fine del sogno americano quando si smorza in una bolla di illusioni. Il padre Gus (l’attore Micheal Constantine), tra l’altro si perde nelle sue elucubrazioni ed invece di rimboccarsi le maniche inizia una ricerca finalizzata a dimostrare la sua discendenza di sangue nientemeno che da Alessandro Magno. Frequentando uno dei tanti siti dedicati alla ricerca dell’albero genealogico online, riceve la conferma di ciò, ma si sa, in questi siti più o meno tutti discendono da nobili, condottieri, cardinali o papi, motivo per il quale Toula perde un po’ la pazienza aspettandosi una reazione diversa al fallimento commerciale nonostante il ristorante in qualche modo tiri avanti. Durante le sue ricerche Gus, oramai anziano, scopre che le nozze ufficiate in passato tra lui e Maria, madre di Toula, non sono valide perché manca proprio la firma del sacerdote e, nonostante il grande amore della coppia, le nozze d’oro in realtà richiedono una cerimonia compensativa e l’inzio di ciò che diverrà il carrozzone greco per l’ennesimo matrimonio divertente e i preparativi si svolgeranno dipanando la trama tra problemi e successi dei personaggi sino al momento del sì in chiave ellenica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori