THE VOICE OF ITALY 2018, TEAM E ELIMINATI/ Semifinali, diretta 3 maggio: Andrea, Beatrice, Asia e Maryam!

- Stella Dibenedetto

The Voice of Italy 2018, diretta semifinale 3 maggio: chi saranno i quattro finalisti dei team scelti da Francesco Renga, J-Ax, Cristina Scabbia e Al Bano?

the_voice_italy_fb_2018
The Voice of Italy 2018

THE VOICE ITALIA 2018: DIRETTA SEMIFINALI 3 MAGGIO

Altro sing-off a The Voice of Italy 2018, stavolta si affrontano Antonio Martino e Beatrice Pezzini per il Team di J-Ax. Antonio Marino porta un brano dei Jackson 5, ”Who’s Lovin You” che ha già cantato e con il quale ha emozionato tutti i presenti. La sua interpretazione è di quelle da far correre i brividi sulla schiena, lo dimostrano anche le facce dei coach con Al Bano che pare il più preso di tutti. Beatrice Pezzini invece sul palcoscenico di Rai Due porta “Nessun dolore”, un brano davvero molto emozionante. J-Ax è in grande difficoltà per prendere questa scelta, ma alla fine decide che vuole premiare chi ha emozionato di più con le sue canzoni nell’insieme durante questo percorso. La sua scelta va su Beatrice Pezzini che è davvero molto commossa per questa scelta, il pubblico è d’accordo con J-Ax che ha specificato come la sua scelta si arrivata anche perché più vendibile. Antonio sottolinea: “Questa è la dimostrazione che a 36 anni sei vecchio per la discografia italiana”. Ultimo sing-off, si sfidano Mirco Pio Coniglio e Asia Sagripanti. La ragazza porta Careless Wisper di George Michael canzone che alle Blind fece innamorare di lei Renga. Mirco porta “Piccola anima” di Ermal Meta. Francesco Renga premia un po’ a sorpresa Asia Sagripanti. Abbiamo i nomi dei quattro finalisti: Beatrice Pezzini, Asia Sagripanti, Maryam Tancredi e Andrea Butturini. (agg. di Matteo Fantozzi)

AVANTI MARYAM TANCREDI E ANDREA BUTTURINI

È il momento dei sing-off a The Voice of Italy 2018. La prima sfida è nel team di Al Bano tra Tekemaya e Maryam Tancredi. Il primo porta il brano “Chisas Chisas Chisas” che sicuramente è perfetta per il suo personaggio. La interpreta con grande personalità e la solita grinta. Al Bano sottolinea che è stato impeccabile ancora una volta. Brano totalmente diverso per Maryam Tancredi che sul palcoscenico porta “È la mia vita”, Al Bano la incoraggia con un ”Dacci dentro”. Alla fine la scelta del coach ricade su Maryam che viene considerata da tutti come la possibile vincitrice del programma, per ora ha raggiunto la finale dove avrà la possibilità di dimostrare tutta la sua bravura e magari provare a vincere. Ora è il momento della sfida tra Elisabetta Eneh e Andrea Butturini. La prima si lancia con “Rome wasn’t built in a day”. Andrea Butturini invece porta Dentro Me degli Afterhours che aveva emozionato davvero tutti alle Blind. Alla fine il coach sceglie Andrea Butturini. (agg. di Matteo Fantozzi)

MIRCO PIO CONIGLIO VINCE L’ULTIMA BATTLE

Beatrice Pezzini e Riki si sono affrontati durante una Battle a The Voice of Italy 2018 con il brano ”I’ll be missing you”. Cristina Scabbia ha preferito il ragazzo, ma il pubblico non è con lei e la fischia. Il loro coach J-Ax li riempie entrambi di complimenti, ma alla fine può fare un solo nome e sceglie un po’ a sorpresa Beatrice Pezzini, visto che più volte ha sottolineato in passato di rivedere in Riki sé stesso. Allora chiede al ragazzo di partecipare a un brano del suo nuovo album già in lavorazione, dimostra così grande stima nei suoi confronti. Francesco Renga ora vede la sfida tra Mirco Pio Coniglio e Deborah Xhako in un’altra battle all’ultimo colpo di scena. Il brano scelto dal coach è “La risposta” di Samuel per quella che è l’ultima battle della serata. I ragazzi portano sul palcoscenico uno stile molto diverso, ma entrambi hanno una proposta musicale davvero molto interessante. Il coach sceglie Mirco Pio Coniglio. (agg. di Matteo Fantozzi)

BEATRICE PEZZINI VS RIKI

A The Voice of Italy 2018 è il momento della battle tra Andrea Butturini e Alessandra Machella che si sfidano nel Team di Cristina Scabbia. Si affrontano due artisti molto diversi, due ragazzi che dotati di grande talento proveranno a sfidarsi per andare poi ad affrontare Elisabetta Eneh. La canzone scelta dal coach in questo caso è “Così sbagliato” de Le Vibrazioni. I due artisti dimostrano grandissima personalità ed espressività, alla fine però viene premiato per la voce migliore Andrea che secondo la Scabbia ha dato qualcosa in più nel suo percorso. Il ragazzo si scontrerà con Elisabetta nei sing-off. Tocca ora alla sfida tra Beatrice Pezzini e Riki, con J-Ax che ha sottolineato come è stato difficile creare una battle equilibrata visto che il ragazzo è un rapper e la ragazza una cantante. Sicuramente fino a questo momento nella serata di The Voice questa è la sfida più interessante perché mette di fronte due artisti completamente differenti. Per loro J-Ax ha scelto “I’ll be missing you” di Puff Daddy. (agg. di Matteo Fantozzi)

J-AX: “MARYAM VINCERÀ IL PROGRAMMA”

Asia Sagripanti e Marica Fortugno si sono confrontate nelle Battle di The Voice of Italy 2018. Le due ragazze hanno cantato Ciao di Vasco Rossi per il team di Francesco Renga. La scelta ricade su Asia Sagripanti: “Scelgo la crepa di luce che vedo in lei. Mi dispiace per Marica e spero di non perderla di vista perché mi ha dato tantissimo”. Sono scelte davvero difficili da prendere arrivati a questo punto. Al Bano ora mette di fronte Maryam Tancredi e Mara Sottocornola, la seconda è arrivata nel suo team alla fine di una steal nell’ultimo appuntamento. Sicuramente abbiamo in questa sfida la favoritissima per la vittoria finale, nell’ultima puntata di The Voice i giudici e tutto il pubblico hanno concesso una standing ovation per Maryam che stasera dovrà però superare un avversario davvero di grande spessore. Ci troviamo di fronte a due ragazze che meritano assolutamente di andare avanti. J-Ax sottolinea dopo la prova: “Maryam per me non sei la vincitrice di questa battle, ma la probabile vincitrice di The Voice”. Alla fine anche Al Bano è dello stesso avviso. (agg. di Matteo Fantozzi)

ASIA SAGRIPANTI VS MARICA FORTUGNO

Ora sul palcoscenico per le Battle di The Voice of Italy 2018 si sfidano Antonio Marino e Andrea Tramacere del Team di J-Ax. I due ragazzi sono sicurametne molto particolari e hanno caratteristiche diverse, sarà una sfida lottata e che ci porterà difronte a due ragazzi di assoluto talento. Il brano scelto è More than a feeling di Boston. J-Ax sceglie Antonio Marino anche per l’orologio biologico che sta andando troppo di fretta per lui, nonostante questo sono tanti i complimenti per Andrea tramacere. Si passa al Team di Francesco  Renga con la sfida tra Asia Sagripanti e Marica Fortugno. Il coach ha voluto raccontare il loro percorso con grande personalità, dimostrando di saper essere anche duro cosa che magari durante le puntate non è sempre venuto fuori. Abbiamo visto un video in cui ci siamo resi conto anche di come Marica Fortugno abbia vissuto con pressione la settimana, scoppiando anche a piangere durante un rimprovero arrivato dal suo coach. La canzone con cui si sfidano è ”Ciao” di Vasco Rossi. (agg. di Matteo Fantozzi)

AVANTI TEKEMAYA ED ELISABETTA ENEH

La prima battle di The Voice of Italy 2018 mette di fronte Raimondo Cataldo e Tekemaya del Team Al Bano. Un video ci racconta la loro settimana quando i due hanno studiato il modo per vincere, ma si sono anche rispettati e hanno dimostrato grande sportività. La sfida è stata veramente spettacolare con i due che si sono battuti con grande grinta. Al Bano chiede allora a Costantino della Gherardesca di poter fare a cambio e passare a fare il conduttore stasera con lui che avrebbe dovuto decidere chi vinceva questa battle. Questa è la dimostrazione che ci troviamo di fronte a delle sfide difficilissime. Siparietto di Al Bano che finge davvero di voler andare via per non poter scegliere. La scelta alla fine però ricade su Tekemaya, Raimondo Cataldo è ko ma è stata una lotta fino all’ultimo colpo. Si passa alla prima sfida di Cristina Scabbia con la sfida tra Elisabetta Eneh e Laura Ciriaco. Le due hanno grandissima grinta e sicuramente la sfida è molto interessante. Si porta sul palcoscenico un brano cantanto da Aretha Franklin con gli Eurythmics dal titolo ”Sisters are doin’ if for themselves, che esalta sicuramente le caratteristiche delle due ragazze. Va avanti Elisabetta Eneh, Laura Ciriaco fa grande polemica dietro le quinte. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI PARTE CON LE BATTLE

Ci siamo, stanno per iniziare le Battle di The Voice of Italy 2018. Ci troviamo di fronte a una serata che ci regalerà forti emozioni con i team pronti a sfidarsi internamente per vedere chi avrà la meglio. Abbiamo intanto potuto assistere a un video che ci ha raccontato quello che è accaduto fino ad ora. La serata poi è iniziata con i quattro giudici schierati sul palcoscenico e pronti a cantare con grinta per far capire che sarà un appuntamento in cui si combatterà nota su nota. Abbiamo visto ancora una volta Al Bano lanciare uno dei suoi acuti, ma anche la classe di Francesco Renga e la grinta di J-Ax e Cristina Scabbia. Chi avrà la meglio in questa edizione di The Voice non lo sapremo stasera, ma di certo potremo fare un quadro della situazione andando a vedere quali saranno gli artisti ad ottenere il pass per la finale. Sui social network intanto il pubblico ha dimostrato di essere molto emozionato per l’imminente inizio della serata. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL WEB CONTRO IL TEAM SCABBIA

Grande tifo per Cristina Scabbia che, nella semifinale, insieme ai colleghi J-Ax, Francesco Renga e Cristina Scabbia, sceglierà il finalista per il suo team. In vista dell’ultima scelta, la coach di The Voice of Italy 2018, ha ricordato l’appuntamento ai fans sui social. “Oggi É GIOVEDÍ????Sapete che significa? Significa che stasera ci rivediamo su Rai Due alle 21.21 per una nuova puntata di The Voice! Vi aspetto insieme a J-Ax, Francesco Renga e Al Bano con i miei meravigliosi ragazzi del #teamcristina (e tutti talenti presenti) e… con un nuovo look”, ha scritto la Scabbia che ha letteralmente conquistato il pubblico del talent show di Raidue. Tra i quattro team, quello di Cristina Scabbia è sicuramente quello con più tifo. La coach è così la vera sorpresa di The voice of Italy 2018. Partita in sordina, ha tirato fuori le unghie e, soprattutto, la sua immensa cultura musicale. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

L’ANSIA DI FRANCESCO RENGA

L’ansia si fa sentire non solo per i sedici concorrenti in gara che, questa sera si giocano un posto in finale, ma anche per i coach che, tra i quattro talenti del proprio team, dovranno scegliere un finalista. In vista del difficile compito che lo attende, Francesco Renga, su Instagram, ha pubblicato un post con cui ha ringraziato i suoi talenti non nascondendo l’ansia per la scelta che lo attende. “The Voice of Italy entra nel clou. E io devo entrare in una dimensione difficilissima e scomoda. Stasera con le #battle, fra i miei 4 straordinari talenti, sceglierò chi sarà il mio finalista. Comunque vada sarà durissima. Siete tutti troppo bravi per farmi vivere questo momento a cuor leggero”, scrive Renga. Chi sarà il finalista del suo Team? I suoi fans sono sicuri che seguirà il suo istinto scegliendo la voce che ritiene la più adatta per un futuro discografico. “Sei il numero 1, saprai scegliere”, “piena fiducia, vai alla grande”, “Tu sei un grande artista, sono sicura che saprai scegliere per il meglio, sono tutti molto bravi e comunque noi saremo con te qualunque sia la tua scelta”, scrivono i fans. Cliccate qui per leggere tutto (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

CHI SARANNO I FINALISTI?

Penultimo appuntamento con The Voice of Italy 2018. Questa sera, alle 21.20 su Raidue, Costantino Della Gherardesca conduce la semifinale del talent show di Raidue. Per J-Ax, Francesco Renga, Al Bano e Cristina Scabbia è arrivato il momento di scegliere il finalista del proprio team. Alla finalissima della prossima settimana arriveranno solo quattro talenti tra i quali verrà poi eletta la voce del 2018. I quattro coach di The Voice of Italy 2018 sceglieranno i quattro finalista tra i 16 concorrenti che sono riusciti a conquistare la semifinale. Nella finalissima di giovedì 10 maggio, invece, a decretare il vincitore assoluto di The Voice of Italy 2018 sarà il pubblico che potrà esprimere la propria preferenza attraverso il televoto. Chi, dunque, riuscirà a conquistare la finalissima?

THE VOICE OF ITALY 2018: I SEMIFINALISTI

Sono sedici i talenti che si sfideranno nella semifinale di The Voice of Italy 2018. Solo in quattro riusciranno a staccare il biglietto per l’ultimo atto del talent show di Raidue. I 16 concorrenti si sfideranno in battle dirette. Per il Team Al Bano, nella prima battle si sfideranno Raimondo Cataldo e Tekemaya mentre nella seconda battle Maryam Tancredi lancerà la sfida a Mara Sottocornola. Per il Team J-Ax, nella prima battle, invece, si sfideranno Antonio Marino e Andrea Tramacere; nella seconda battle, invece, Beatrice Pezzini sfiderà Riki. Per il Team Francesco Renga, Asia Sagripanti e Marica Fortugno saranno le protagoniste della prima battle mentre nella seconda si sfideranno Mirco Pio Coniglio e Deborah Xhako. Per il Team di Cristina Scabbia, infine, nella prima battle si sfideranno Elisabetta Eneh e Laura Ciriaco mentre nella seconda Andrea Butturini si confronterà con Alessandra Machella.

IL REGOLAMENTO DELLA SEMIFINALE

I sedici semifinalisti di The Voice of Italy 2018, quattro per ogni team, si sfideranno in battle dirette. I concorrenti di Al Bano, Francesco Renga, Cristina Scabbia e J-Ax sono stati divisi in coppie duettando su uno stesso brano. Al termine delle battle verranno eletti due vincitori per ogni team, ma solo quattro voci riusciranno a conquistare un posto nella desideratissima finale. I quattro finalisti verranno scelti attraverso il nuovo sistema del Sing Off: uno spareggio in cui i vincitori delle battle si esibiranno sulle note del brano presentato alle Blind Auditions. La decisione spetterà ai quattro coach che dovranno scegliere un solo finalista per il proprio team. Il vincitore di The Voice of Italy 2018 porterà a casa un contratto con la casa discografica Universal Music Italia.

DOVE VEDERE LA SEMIFINALE

La semifinale di The Voice of Italy 2018 può essere seguita su Raidue a partire dalle 21.20, ma anche in streaming sulla piattaforma Raiplay. Il penultimo appuntamento con il talent show di Raidue può essere seguito anche in radio, sulle frequenze di Rai Radio2. I commentatori ufficiali del programma sono Gino Castaldo ed Ema Stokholma, insieme al gruppo d’ascolto “Back2Back”. Per la semifinale di The Voice of Italy 2018, dunque, è tutto pronto. Chi accederà la finalissima? Lo scopriremo al termine dell’appuntamento odierno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori