Passenger 57 – Terrore ad alta quota, su Iris/ Info streaming del film con Wesley Snipes (oggi, 4 maggio 2018)

- Cinzia Costa

Passenger 57 – Terrore ad alta quota, il film in onda su Iris oggi, venerdì 4 maggio 2018. Nel cast: Wesley Snipes, Bruce Payne e Elizabeth Hurley, alla regia Kevin Hooks. Il dettaglio.

passenger_57_terrore_ad_alta_quota
Il film d'azione in seconda serata su Rete 4

La critica ha promosso, nonostante la poco originalità, il film “Passenger 57 terrore ad alta quota” di Kevin Hooks. “Niente di nuovo, ma il ritmo è serrato e nel suo genere (sempre interessante forse proprio perché tutto è noto in anticipo) il film è riuscito”, ha scritto Lietta Tornabuoni su La Stampa. E ancora: “Prodotto in bilico tra la serie aviocatastrofica e il thrilling alla “Trappola di cristallo”, “Passenger 57” assolve dignitosamente al suo compito e fornisce su grande schermo le emozioni canoniche”, ha commentato Valerio Caprara sul Mattino. Roberto Nepoti, su La Repubblica, ha scherzato sul protagonista Wesley Snipes: “Wesley imperversa con i suoi modi atletici e scanzonati lanciando la favorita dichiarazione “sono il migliore!”, Ammaliando le ragazze e facendo un po’ il verso a Eddie Murphy nella serie “piedipiatti a Beverly Hills”. Anche se lui, come ci informa dietro le pressioni di una vecchia passeggera che lo scambia per Eddie, il collega lo detesta cordialmente”. Ricordiamo che “Passenger 57 terrore ad alta quota”, clicca qui per vedere una scena del film, andrà in onda su Iris a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM

I telespettatori di Iris potranno assistere in questa prima serata di venerdì 4 maggio 2018, alla messa in onda della pellicola d’azione del 1992 realizzata negli Stati Uniti per la regia di Kevin Hooks che si basa su un soggetto scritto da Stewart Raffill e Dan Gordon, quest’ultimo ne ha curato anche la sceneggiatura. La distribuzione della pellicola è stata curata dalla Warner Bros almeno in Italia, la direzione della fotografia è stata affidata a Mark Irwin e il montaggio è stato realizzato da Richard Nord con le musiche della colonna sonora che sono state scritte da Stanley Clarke. Il film si regge, secondo le critiche, sul buon ritmo della sceneggiatura e della regia, particolarmente efficace nelle scene d’azione, oltre che ovviamente sulla recitazione di Wesley Snipes, a suo perfetto agio nei ruoli più fisici dove può mostrare tutta la sua esperienza nelle arti marziali. La sceneggiatura pecca però di alcuni vistosi buchi che rendono tutto il film poco credibile e lo svolgimento troppo pretestuoso. Innanzitutto un criminale pericoloso e colpevole proprio di dirottamenti aerei non verrebbe mai trasferito proprio per via aerea su un volo di linea con a bordo un sacco di passeggeri civili. Fra questi poi, per pura coincidenza, si trova l’eroe action Wesley Snipes, più in gamba ovviamente di tutti gli agenti FBI che hanno il compito di scortare il criminale. Moltissimi film d’azione si basano su eroi che si trovano per coincidenza, loro malgrado, nel posto giusto al momento giusto e riescono a salvare la situazione. Ma che si tratti proprio di un esperto dell’antiterrorismo, specializzato in dirottamenti aerei, anche se ovviamente non più in servizio, sembra una coincidenza fin troppo difficile da giustificare.

NEL CAST KEVIN HOOKS

Il film Passenger 57 – Terrore ad alta quota va in onda su Iris oggi, venerdì 4 maggio 2018 alle ore 21,00. Una pellicola d’azione del 1992 che è stata diretta da Kevin Hooks (Prison break – The final break, Black dog, Inseguiti) e interpretata da Wesley Snipes (Demolition man, New Jack City, la trilogia di Blade), Bruce Payne (Dungeons & dragons, Highlander – Endgame, Getaway – Via di fuga) ed Elizabeth Hurley (Austin Powers – La spia che ci provava, Indiavolato e la serie tv The Royals). Kevin Hooks è principalmente noto al grande pubblico come produttore televisivo, in particolare grazie al serial Prison break, andato in onda per 4 stagioni dal 2005 al 2009. Hooks ha anche diretto Prison break – The final break, film che chiude le trame lasciate in sospeso dall’ultima stagione. Passenger 57 – Terrore ad alta quota, è già stato visionato parecchie volte sui palinsesti televisivi italiani e andrà nuovamente in onda su Iris questa sera alle ore 21.00. Vediamo adesso nel dettaglio la trama del film.

PASSENGER 57 – TERRORE AD ALTA QUOTA, LA TRAMA DEL FILM

Charles Rane (Bruce Payne) è un pericoloso terrorista ricercato, accusato di aver compiuto ben 4 attentati ad altrettanti aerei di linea. Quando Rane, esperto della fuga, viene arrestato, il terrorista viene al più presto trasferito per via aerea a Los Angeles, dove sarà processato. Nonostante l’uomo sia immobilizzato e legato riesce comunque ad organizzare l’ennesimo tentativo di fuga, grazie ad un gruppo di complici imbarcati sullo stesso volo. I terroristi dirottano infatti l’aereo di linea su cui l’FBI stava trasportando il pericoloso criminale e prendono il controllo del velivolo. La banda però non ha fatto i conti con John Cutter (Wesley Snipes), un ex agente dei servizi segreti imbarcato per pura coincidenza sullo stesso volo. Quest’ultimo è proprio specializzato nell’antiterrorismo e nella sicurezza aeronautica. Dopo che la moglie è stata uccisa durante una banale rapina, Cutter ha deciso di cambiare vita ed è in volo verso Los Angeles proprio per iniziare un nuovo lavoro. Cutter riuscirà, solo con l’aiuto di un’hostess (Elizabeth Hurley) a creare non pochi problemi ai dirottatori.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori