BIONDO E L’AUTO-TUNE/ Amici 2018: Arisa apprezza, Ermal Meta no

- Hedda Hopper

Dopo due vittorie della squadra bianca, sembra proprio che per Biondo e i suoi compagni sia arrivato il momento di affrontare una nuova eliminazione, quali saranno i pezzi del rapper?

amici17biondoserale
Biondo, Amici 17

Biondo torna ad esibirsi e Arisa non si sbilancia dichiarando: “Ha una bellissima immagine e fa un genere musicale che, oggi, alle case discografiche fa molta gola”, dice Arisa. Ermal Meta, invece, tornato nella commissione esterna dopo l’assenza della settimana scorsa dovuta non riesce ad accettare che Biondo vada avanti nel serale. Il cantante, però, continua ad andare avanti nel programma ed è uno di quegli allievi che ha ricevuto le maggiori offerte dalle case discografiche. Contro Einar, però, continua a perdere. Ortiz, infatti, è molto più amato dal pubblico rispetto ad Einar che è considerato uno dei favoriti non solo per la finale, ma anche per la vittoria (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

BIONDO A RISCHIO ELIMINAZIONE?

Biondo è sicuramente uno dei favoriti di questa edizione di Amici 2018. Il rapper ha conquistato la sua grande fetta di pubblico sin dai casting andati in onda da ottobre su Real Time. La prova di questo grande seguito è evidente visto che proprio il pubblico gli permette ogni sabato di accedere alla terza fase ed esibirsi con “l’aiuto” di Luca Tommassini tra luci ed effetti speciali senza mai mettere da parte il suo amato auto-tune. Biondo vuole fare la sua musica e dopo mesi passati ad essere in difficoltà, alla fine ha deciso di optare per uno degli strumenti che poi userà una volta fuori dal programma. Proprio la scelta di mettere in campo uno strumento che possa aiutarlo a rimanere intonato ha dato il via ad una serie di polemiche che sono andate avanti per ben due settimane tra chi era pro e chi contro tanto da scomodare addirittura Fedez che si è collegato nella scorsa diretta da Los Angeles insieme alla sua Chiara Ferragni.

FEDEZ INTERVIENE SULL’AUTO-TUNE

Il rapper si è detto dalla parte di Biondo parlando dell’auto-tune come qualcosa di utile e “legale” nella competizione visto che, altrimenti, tutti dovrebbero rinunciare ad ogni tipo di strumentazione. Lo stesso Fedez ha fatto chiaramente l’esempio di Stash e i The Kolors che hanno fatto dell’uso della tecnologia il loro punto di forza anche se il cantante napoletano non ha di certo i problemi di intonazione di Biondo. Quest’ultimo ringrazia e spera che il discorso sia finalmente chiuso ma i giudici sono stati addirittura chiamati a votare sull’uso o meno dell’auto-tune. Per fortuna, solo per un voto a favore in più, Biondo è riuscito ad ottenere la possibilità di andare avanti come voleva e di non fare la guerra che aveva annunciato pochi giorni prima del serale. In questa settimana il rapper ha lavorato sodo per mettere a punto questi suoi problemi di intonazione, i risultati li vedremo questa sera?

BIONDO, LE ASSEGNAZIONI DI QUESTO SERALE

Amici 17 torna in onda questa sera con una puntata davvero complicata che potrebbe fare più di una vittima. Il primo ha annunciato una doppia sfida a squadre e, almeno, due eliminazioni, tra queste ci sarà anche Biondo? Il rapper ha avuto modo di mettere insieme una grande quantità di fan che ogni settimana lo votano e gli permettono di vincere le sfide singole e accedere alla terza fase, questo lo metterà al sicuro anche in questa doppia gara? Siamo sicuri di sì e il cantante ha lavorato tanto in questo senso. Proprio in settimana, i professori gli hanno assegnato alcuni brani tra i suoi inediti e altre cover per le quali, sembra, non userà l’auto-tune. In particolare, Biondo ha preparato Biondo ha i suoi inediti “Beverly” e “4 mura”, “Il pescatore” e “Le cose che abbiamo in comune”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori