Milly Carlucci/ Batterà ancora Amici 17 di Maria De Filippi come ascolti tv? (Ballando con le stelle 2018)

- Morgan K. Barraco

Milly Carlucci si appresta a condurre le ultime puntate di Ballando con le stelle 2018. Questa sera, sabato 5 maggio, su Rai 1 è tempo di semifinale: chi saranno i ballerini migliori?

Milly_Carlucci_Ballando_con_le_stelle_2017
Milly Carlucci

I quarti di finale di Ballando con le Stelle 2018 non sono stati semplici da gestire per Milly Carlucci. La conduttrice ha avuto infatti delle difficoltà nella gestione della scaletta fin dalla prima sfida, che ha visto lo scontro fra Eleonora Giorgi e Amedeo Minghi. Gli intoppi ci sono stati anche subito dopo la performance dei due concorrenti, a causa della mancanza delle scritte in sovraimpressione per comunicare ai fan le modalità di televoto. Gli scivoloni hanno inoltre provocato subito dopo un errore della padrona di casa, che ha invertito l’ordine in scaletta, annunciando la sfida successiva senza attendere il verdetto della giuria. Problemi senza dubbio di poco conto, dato che la diretta del programma prevede diversi dettagli difficili da ricordare con precisione. Soprattutto nel caso in cui, come accade per la Carlucci, si preferisce condurre senza l’uso di un copione e direttive scritte sulla classica cartellina. Dopo aver dato un taglio al litigio verbale fra Selvaggia Lucarelli e Stefania Rocca, la conduttrice è riuscita a distendere i nervi grazie all’ingresso di Robozao. L’unico ad averle strappato una risata durante la prima ora della puntata. Nel corso della semifinale dei ballerini non famosi, la timoniera ha ricevuto anche una piccola tirata d’orecchie dalla Presidente della giuria Carolyn Smith. Per quest’ultima infatti sarebbe stato meglio permettere ad entrambi i ballerini di accedere alla finale, non facendoli gareggiare nella stessa sfida. 

Milly Carlucci e la tensione per la semifinale

Gli ostacoli vissuti da Milly Carlucci nella scorsa puntata di Ballando con le Stelle 2018 potrebbero ripetersi anche in occasione della semifinale. Le tempistiche sono sempre più strette e l’emozione del momento provata dai molteplici concorrenti ancora in gara, rende il compito della conduttrice sempre più difficile. Il nome di Milly Carlucci è comunque sinonimo di garanzia sotto molti punti di vista, dall’eleganza con cui riesce a valorizzare ogni coppia in pista fino alla scelta di non mettersi in primo piano oltre il necessario. Anche se la timoniera rimane in fulcro della competizione, diversi compiti che le sono affidati vengono in realtà condivisi con gli altri protagonisti dello show. Sia che si tratti dell’annuncio delle coppie ad opera di Carolyn Smith sia del ruolo assegnato a Paolo Belli, da tempo al fianco della timoniera come spalla sui generis. Sono state molte le polemiche che si sono create nell’ultima puntata, soprattutto per le critiche dirette a Giovanni Ciacci da parte del contestatore Guillermo Mariotto e per la presenza allo spareggio di Gessica Notaro. In entrambi i casi la Carlucci ha deciso di non esporsi più di tanto, lasciando ai giudici e ai concorrenti la possibilità di esprimersi. Una scelta diversa rispetto ad altri episodi simili avvenuti in precedenza, anche nelle scorse edizioni del programma, ma che sottolineano la volontà della conduttrice di voler lasciare ad ognuno il proprio spazio. Certo sempre entro certi limiti imposti dalla scaletta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori