Fabrizio Corona torna in carcere? Ivano Chiesa: “La verità sull’amicizia con un pregiudicato”

- Hedda Hopper

Fabrizio Corona torna in carcere? Scoppia un nuovo caso che travolge l’ex re dei paparazzi e riporta il suo avvocato, Ivano Chiesa, a Mattino 5: “La verità sull’incontro con un pregiudicato”

fabrizio_corona_primopiano_instagram_2017
Fabrizio Corona, teste in favore di Sara Tommasi - Instagram

Ultima puntata della settimana per Mattino 5 che torna in onda con un momento importante delicato alle ultime novità in materia di Fabrizio Corona. L’ex re dei paparazzi potrebbe tornare in carcere? A rispondere alla domanda che circola sui siti da qualche ora è arrivato l’avvocato Ivano Chiesa che ha chiarito la situazione del suo assistito sottolinendo che è tutto sotto controllo e che lo stesso Corona ha avuto modo di scrivere al giudice spiegando la sua situazione che è come sempre paradossale. Può un uomo chiedere la carta di identità o la fedina penale ad un amico o un conoscente? Quello che è certo è che la notizia riguarderebbe però uno dei suoi amici più cari, il titolare di un negozio di tatuaggi che lui spesso frequenta ma a finire sotto accusa sono le foto di una serata tra amici che li ha visti vicini vicini.

LE CONFERME DI IVANO CHIESA A MATTINO 5

Secondo quanto ha riportato La Stampa, in questo modo, Fabrizio Corona avrebbe violato gli obblighi imposti dal giudice di Sorveglianza che lo “invitano” a “Non frequentare pregiudicati e tossicodipendenti, omettendo altresì di frequentarne gli ambienti”. La persona in questione è uscito di prigione il 2 marzo scorso e ha all’attivo anche una serie di condanne e questo lo prende un pregiudicato che Corona non dovrebbe frequentare. La Stampa ha rivelato anche che Corona avrebbe ricevuto dall’Ufficio esecuzione penale esterna del Tribunale una nuova diffida per la violazione degli obblighi imposti dal giudice. A chiarire le cose ci ha pensato Ivano Chiesa sicuro che tutto è chiarito e che Corona di certo non tornerà in carcere. Adesso si attende l’importante data del prossimo 5 giugno per scoprire come finirà questa storia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori