Filippo Contri e Lucia Orlando/ Il discorso sul fascismo di lui e la dichiarazione d’amore (Grande Fratello)

- Stella Dibenedetto

Filippo Contri e Lucia Orlando: lui spiega a Mattino 5 perchè la storia ha scatenato molti dubbi mentre prima di lasciare la Casa ha elogiato il fascismo e Mussolini.

filippo_contri_grande_fratello_15_cs_2018
Filippo Contri, Grande Fratello 15

Filippo Contri ancora al centro delle polemiche. Il suo discorso sul fascismo nella Casa del Grande Fratello 2018 fa indignare il web e torna a far discutere. Filippo si è però reso protagonista di nuove dichiarazioni sul rapporto con Lucia Orlando a Mattino 5. Qui ha dichiarato: “Innamorato di Lucia? è un parolone perché noi abbiamo vissuto un contesto molto particolare, che però non è la realtà. Lì dentro l’ho detto, quando guardavo i suoi occhi vedevo la luce. Se dovesse essere così anche fuori penso che… – poi ha continuato – Penso che ci sono tante persone che ancora mettono in dubbio la storia. Però penso che l’Italia abbia sognato perché quando apro il telefono il mio telefono esplode con messaggi di persone che si rivedono e vogliono sognare con noi. Quindi l’Italia in realtà penso che abbia sognato.” [Aggiornamento di Anna Montesano]

FILIPPO CONTRI DI NUOVO NELLA BUFERA

Lo scorso martedì sera è andata in onda la semifinale del Grande Fratello 2018, tra una eliminazione e l’altra anche Filippo Contri ha lasciato il gioco in sfida contro Matteo Gentili. Il ragazzotto romano ne ha combinata una dietro l’altra durante la sua permanenza in casa. Dapprima ha offeso Asia Argento (“Asia Argento c’ha un viso de merd* […] è una zoccol*, con una faccia peggio di un cane, lei è Asia Argento per il nome”), poi ha confidato di istruire il suo cane a suon di calci dopo avergli tagliato orecchie e coda. Nel frattempo, si è “fatto valere” anche per gli insulti contro Aida Nizar, affermando che a Roma quelle come lei le bruciavano. In ultimo, prima di salutare tutti e lasciare il gioco, ha voluto fare il suo bel discorso in favore del fascismo: “Poi le materie classiche, noi ci differenziamo dal resto del mondo perché c’abbiamo una scuola che veramente, grazie al fascismo, una delle cose che ha portato il fascismo. Che è stata proprio la cosa pos… la cosa dello studio, la scuola, il piano gentile. Addirittura Mussolini cambiò questo piano scolastico, questa riforma scolastica, però per dirti quanto era importante, lui cambiò questa riforma scolastica, perché era troppo classica”, queste le sue esternazioni elogiando le riforme di Benito Mussolini. Tornando ai giorni d’oggi, potremmo commentare il suo pensiero con un semplice “bene ma non benissimo”. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

FILIPPO PARLA DELLA STORIA CON LUCIA

Filippo Contri, ospite di Mattino Cinque, parla della storia d’amore con Lucia Orlando, nata durante la prima settimana di permanenza nella casa del Grande Fratello 2018. Dopo vari alti e bassi, i due si sono ritrovati trascorrendo l’ultima settimana insieme in totale serenità. La storia tra i due, tuttavia, continua a non convincere tutti. A tal proposito, Filippo spiega: “molti hanno dubbi forse perché è nata molto presto, ma ci sono tante persone che stanno sognando con noi perché tutti i giorni il mio telefono esplode”. Nel frattempo, in casa, Lucia, parlando con Alberto, ha cominciato a pensare a Filippo chiedendosi cosa faccia in questi giorni. Mezzetti l’ha punzecchiata dicendole che, forse, starà facendo qualche danno. La Orlando ha così tirato fuori la sua gelosia: “gli spezzo tutte e due le gambine che si ritrova”. Alberto, poi, l’ha rassicurata dicendole che, sicuramente, non farà sciocchezze perché verrebbe fuori tutto subito (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

FILIPPO CONTRI E IL DISCORSO SUL FASCISMO

Filippo Contri, prima di lasciare la casa del Grande Fratello 2018 ad un passo dalla finalissima, ha affrontato un discorso sulla scuola italiana insieme a Veronica Satti, Alberto Mezzetti e Lucia Orlando. Il romano, laureato in economia, ha elogiato il sistema scolastico italiano facendo un discorso generale sul Fascismo e su Benito Mussolini. “Poi le materie classiche, noi ci differenziamo dal resto del mondo perché c’abbiamo una scuola che veramente, grazie al fascismo, una delle cose che ha portato il fascismo. Che è stata proprio la cosa pos… la cosa dello studio, la scuola, il piano gentile. Addirittura Mussolini cambiò questo piano scolastico, questa riforma scolastica, però per dirti quanto era importante, lui cambiò questa riforma scolastica, perché era troppo classica”. Il Grande Fratello ha immediatamente cambiato regia, ma il pubblico aveva già ascoltato parte del discorso.

FILIPPO CONTRI: SERATA CON DANILO AQUINO E BARBARA D’URSO

In attesa di poter riabbracciare Lucia Orlando, finalista del Grande Fratello 2018, Filippo Contri sta trascorrendo le sue giornate insieme ai suoi compagni d’avventura che sono stati a loro volta eliminati. Dopo essersi concesso una cena in compagnia di Angelo Sanzio, Danilo Aquino, Patrizia Bonetti e Baye Dame, ieri, Filippo ha trascorso una serata divertente insieme a Danilo e a Barbara D’Urso. Come mostrano le storie caricate su Instagram dai due gieffini e dalla stessa Barbara D’Urso, i tre erano ad una festa dove si sono lasciati andare scatenandosi in pista. Una serata divertente che i due romani che sembrano aver superato alcune divergenze nate all’interno della casa più spiata d’Italia a causa del gioco. Carmelita, dunque, a Roma per preparare al meglio la finalissima del reality che andrà in onda lunedì 4 giugno, si è concessa una serata mondana insieme ai due gieffini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori