Tina Cipollari e Gianni Sperti, quanto guadagnano? / Svelato il cachet degli opinionisti di Uomini e Donne

- Anna Montesano

Tina Cipollari e Gianni Sperti, quanto guadagnano i due opinionisti di Uomini e Donne? Svelati i cachet dei due elementi fissi dello show di Maria De Filippi

ued_gianni_sperti
gianni sperti, Uomini e Donne

Tina Cipollari e Gianni Sperti sono ormai due veri e propri simboli di Uomini e Donne. Il pubblico è abituato a vederli nel Trono Over come nel Trono Classico esprimere le proprie opinioni sui vari protagonisti, spesso scatenando anche le polemiche del pubblico a Casa. Sono tanti però i telespettatori che si sono chiesti quanto guadagnino Tina e Gianni in queste loro apparizioni tv. L’arcano viene svelato dal portale Fidelityhouse.eu, dove si legge: “Da alcune indiscrezioni, che in questi giorni stanno circolando sul web, la cifra ammonterebbe a 1000/2000€ per ogni registrazione. Sembra anche che questa cifra venga giustificata dal fatto che ai corteggiatori e ai tronisti non venga corrisposta una paga ma solamente un rimborso spese per i costi di viaggio. Il budget dunque è tutto per Gianni e Tina che ormai risultano essere una presenza fissa a tutti gli effetti.”

TINA E GIANNI AMATISSIMI DAL PUBBLICO

Questi, quindi, i guadagni di Tina Cipollari e Gianni Sperti come opinionisti di Uomini e Donne. I due, amatissimi dal pubblico di Canale 5, sono presenze fisse nello show. Il pubblico li segue da anni e sono in molti a credere che il programma, senza loro, non sarebbe più lo stesso. “Tina e Gianni tante volte ci fate arrabbiare ma siete unici. Maria De Filippi non potrebbe sostituirvi mai perché nessuno sarebbe alla vostra altezza!” scrive una telespettatrice sui social dedicati al programma, e ancora c’è chi scrive “Gianni e Tina, anche se a volte siete di parte siete indispensabili nello show!”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori