DEATH RACE, 20/ Info streaming del film di Paul W. S. Anderson (oggi, 11 giugno 2018)

- Cinzia Costa

Death Race, il film in onda su Canale 20 oggi, lunedì 11 giugno 2018. Nel cast: Jason Statham, Joan Allen e Jacob Vargas, alla regia Paul W. S. Anderson. La trama del film nel dettaglio.

death-race-18-rcm0x1920u
il film di fantascienza in prima serata su 20

Il film “Death race” è un remake di Anno 2000: La corsa della morte del 1975, diretto da Paul Bartel e interpretato da David Carradine e Sylvester Stallone. Inizialmente il film con Jason Staham era stato scritto come un sequel della pellicola del 1975 e intitolato “Death Race 3000”. Durante le riprese di “Death Race” sono state usate 35 vetture, costantemente riparate da un team di 85 meccanici, per rappresentare le 11 macchine principali del film. Tre le vetture utilizzate: Mustang, Dodge Rams, Porsche, Jaguar, BMW e Buick. Ogni auto è costata tra i 250.000 e i 300.000 dollari. Il personaggio di Jason Statham, Frankenstein, guida una Ford Mustang GT del 2006 armata con 2 mitragliatrici che sparano 3000 colpi al minuto e Napalm. Il film costato 45 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 75. Ricordiamo che “Death race”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda sul 20 a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM 

Dove c’è Jason Statham c’è azione e stasera tocca al Canale 20 proporre una delle tante pellicole interpretate dall’attore britannico. Il titolo del film è Death Race ed è stato prodotto nel 2008 in USA per la regia di Paul W. S. Anderson che ha collaborato anche al soggetto, alla sceneggiatura e alla produzione in collaborazione con Roger Corman e Paula Wagner. La distribuzione della pellicola è stata gestita dalla Universal Pictures, il montaggio è stato realizzato da Niven Howie con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Paul Haslinger e la scenografia di Paul D. Austerberry. Death Race’ è ciò che vuole essere, un film d’azione, estremamente violento, figlio di un genere in cui l’umanità ha da tempo perso la ragione, criticato quel tanto che basta per renderlo un film adatto agli amanti del genere ai quali il giudizio degli esperti del settore non interessa più di tanto. L’azione comunque non manca, ispirandosi, nessuno l’ha mai negato, al film che esaltò negli anni ’70 la violenza gratuita in ambiti sportivi, ‘Rollerball’. Le macchine impiegate sono custom di modelli di Porsche, Ford Munstang, Dodge, quelle macchine classiche nell’immaginario di chi ‘customerizza’ automobili per i circuiti inverosimili del settore corse negli States. Buono l’incasso per un film che timidamente si ritagliò la sua piazza al punto di convincere i produttori a decretare una saga di tre pellicole.

NEL CAST JASON STATHAM

Death Race, il film in onda su Canale 20 oggi, lunedì 11 giugno 2018 alle ore 21.00. Dall’anno 2008 ci giunge questo film il cui genere è quello specifico della fantascienza distopica e apocalittica, un genere che incrementa ogni anno sempre di più la propria presenza con titoli e produzioni. Prodotto negli States da Universal Pictures, ‘Death Race’ si avvale della regia di uno specialista del genere, della fantascienza d’azione in genere, Paul W. S. Anderson, già direttore di lungometraggi veloci e ricchi d’effetti e post-produzione come ‘Mortal Kombat’, ‘Punto di non ritorno’, ‘Resident evil’ e tutta la saga di ‘Death Race’, una trilogia di cui il Canale 20 stasera, 11 giugno 2018, trasmetterà il primo film. Nel cast l’attore Jason Statham, dedito da sempre a film d’azione, anche di qualità in alcune pellicole come ‘The One’, un’ottimo lavoro di fantascienza diretto da Kames Wong, oppure ‘Joker – Wild Card’ con la regia di Simon West. Al fianco di Statham la bella attrice Joan Allen, americana, pluri-candidata ad oscar e BAFTA senza mai portare in bacheca le statuette. Nella sua filmografia diversi film di successo, la ricordiamo in ‘Hachiko – Il tuo migliore amico’, tenerissima storia interpretata assieme a Richard Gere. Ma ecco adesso nel dettaglio la trama del film.

DEATH RACE, LA TRAMA DEL FILM DI FANTASCIENZA

Siamo nel 2012 (ovviamente essendo remake del film del 1975 ‘Anno 2000 – La corsa della morte’ siamo in un futuro già passato). Il mondo è sconvolto da carestie in cui disoccupazione e attività criminali sono ai massimi livelli, le carceri piene di soggetti poco raccomandabili, le tensioni sociali sull’orlo del collasso umano. In questo panorama apocalittico, per diminuire la presenza di uomini in carcere, si organizzano in speciali autodromi folli corse mortali senza esclusione di colpi tra carcerati senza scrupoli. La più rinomata è la ‘Deat Race’, gara eseguita su auto corazzate nella quale parteciperà anche Jensen Ames (Jason Statham), un ex campione NASCAR ancora in grado di dire la sua in un circuito folle e pericoloso. Vive il carcere ingiustamente, tornato a casa scopre la moglie uccisa e l’assassino ancora sulla scena del delitto ma, al sopraggiungere della polizia, l’omicida mette nelle mani di Jensen il pugnale decretando una colpa ingiusta. Sarà motivo di riscatto proprio la ‘Death Race’? Seguite la folle corsa sino all’ultima curva in un crescendo di pathos e violenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori