DELITTO NEL VIGNETO, RETE 4/ Info streaming del film con Hélène de Fougerolles (oggi, 12 giugno 2018)

- La Redazione

Questa sera, martedì 12 giugno 2018 in prima serata su Rete 4 va in onda “Delitto nel vigneto” diretto da Laurence Katrian. Nel cast Hélène de Fougerolles e Olivier Sitruk.

mediaset_logo
Mediaset

Nel film “Delitto nel vigneto” recita anche il giovane attore francese Jean-Baptiste Maunier, classe 1990. Figlio di un cameraman di France 2, ha trascorso la sua giovinezza a Sainte-Foy-lès-Lyon, nella periferia lionese, e ha debuttato come solista nel coro dei Petits Chanteurs de Saint Marc. Il suo talento lo porta a interpretare Pierre Morhange nel film del 2004 “Les choristes – I ragazzi del coro”, al fianco di Gérard Jugnot. Nel 2006 interpreta François nel film “Le Grand Meaulnes”, accanto a Nicolas Duvauchelle e Clémence Poésy, mentre l’anno successivo partecipa al film “Hellphone” nel ruolo del protagonista Sid Soupir. Nel 2013 ha recitato nella pièce teatrale La Chanson de l’Éléphant al teatro Petit Montparnasse di Parigi. Ricordiamo che il film “Delitto al vigneto” andrà in onda in prima tv su Rete 4 partire dalle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM 

Delitto nel vigneto rappresenta uno degli episodi più avvincenti della serie “Delitti a…”. Gli sceneggiatori hanno scelto di puntare l’attenzione su una leggenda molto cara ai francesi, legando un improbabile omicidio con Santa Odile. Il caso tiene col fiato sospeso lo spettatore dall’inizio alla fine, con colpi di scena e cambiamenti di fronte improvvisi che rendono il ritmo della narrazione coinvolgente e ricco di suspense. Episodio belle coinvolgente che non lascia nulla al caso. Ottima anche la scelta di arricchire la trama con le vicende private dei due protagonisti principali, Katel Leguennec e Maxime Keller, che da ex amanti si ritroveranno a lavorare fianco a fianco per risolvere il caso. Inizialmente il rapporto tra i due sarà tutt’altro che disteso per poi cedere il passo ad una profonda collaborazione che aiuterà entrambi a superare il reciproco rancore.

NEL CAST OLIVIER SITRUK

Questa sera, martedì 12 giugno 2018 in prima serata su Rete 4 va in onda “Delitto nel vigneto” diretto da Laurence Katrian, film tv che fa parte serie tv francese “Delitti a…” in cui ogni episodio è ambientato in una città e in una regione francese differente. Nel cast Hélène de Fougerolles, Olivier Sitruk, Marie-Christine Barrault, Jean-Claude Dauphin, Bellamine Abdelmalek, Michel Scotto di Carlo, Sophie Gourdin, Jean-Baptiste Maunier, Eugénie Derouand e Sophie Mounicot. Le riprese si sono svolte a Strasburgo, in particolare nella ex fabbrica di tabacco della città. Quale sarà la prossima indagine e che vedrà protagonisti gli agenti della polizia di Strasburgo? 

DELITTO NEL VIGNETO, LA TRAMA DEL FILM

Julian Mathis, proprietario di una delle case vitivinicole più prestigiose di Francia, ritrova il cadavere del padre rinchiuso in una botte. Preso dal panico e dallo sconforto per la devastante scoperta il ragazzo contatta le autorità. L’agente Katel Leguennec, arrivata per primo sulla scena del ritrovamento, sarà chiamata a dirigere le indagini. La prima analisi autoptica rivela un particolare agghiacciante. Gli occhi della vittima sarebbero stati incollati dal suo assassino. Un particolare questo che allarma l’intero distretto e fa scattare una vera e propria caccia all’uomo. Nel corso dell’operazione l’agente Katel verrà affiancata dal prezioso Maxime Keller, medico legale che supporterà le indagini con un’approfondita analisi autoptica sul corpo della vittima. Tuttavia le indagini sembrano non portare a nessun risultato concreto, ad accezione di una strana coincidenza che ricollegherebbe il caso ad un’antica leggenda legata alla regione dell’Alsazia. Il racconto tramandato nel tempo di generazione in generazione, e noto come leggenda di Santa Odile, vede protagonista una giovane donna cieca dalla nascita e orfana di entrambi i genitori. Si tratta proprio di Odile, la santa che diventerà patrona dell’intera Alsazia. Ma cosa lega la giovane santa al tragico ritrovamento del cadavere del padre di Julian Mathis? Riuscirà l’agente Katel Leguennac a venire a capo di questo rompicapo?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori