L’ INCREDIBILE HULK, ITALIA 1/ Info streaming del film di Louis Leterrier (oggi, 12 giugno 2018)

- Cinzia Costa

L’incredibile Hulk, il film in onda su Italia 1 oggi, martedì 12 giugno 2018. Nel cast: Edward Norton, Genelle Williams e Liv Tyler, alla regia Louis Leterrier. Il dettaglio della trama.

lincredibile_hulk
Il film in prima serata su Italia 1

La critica ha stroncato “L’incredibile Hulk” con Edward Norton: “Edward Norton gioca di rimessa, Liv Tyler ha una fissità di sguardo imbarazzante, il mercenario con i reumatismi Tim Roth usa tutto il suo mestiere per sembrare credibile e ce la fa a stento. Persino gli effetti speciali non sono indimenticabili e le scene clou sono così elementari da richiamare apertamente classici del cinema-monstre”, ha scritto Boris Sollazzo, su Liberazione. Maurizio Porro, sul Corriere della sera, ha commentato: “I personaggi non hanno spessore anche perché, come è parso di capire da certe dichiarazioni di Norton, sceneggiatore oltre che protagonista, sono state tagliate scene in cui si approfondivano gli aspetti psicologici e la morale della favola. Meno male, direi, perché in questo modo ‘L’incredibile Hulk’ non avanza pretese e resta nell’ambito di una fastosa baracconata dalla quale si esce frastornati ma felici”. Ricordiamo che “L’incredibile Hulk” clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Italia 1 a partire dalle 21.20, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM E IL CAST

La pellicola L’incredibile Hulk del 2008 è stata diretta da Louis Leterrier, che ha diretto il soggetto tratto dai fumetti della Marvel Comics e la sceneggiatura di Zak Penn e Edward Norton. La produzione del film è stata firmata da Gale Anne Hurd, Kevin Feige e Avi Arad, il produttore esecutivo è Stan Lee e le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono Marvel Studios, Valhalla Motion Pictures mentre la ditribuzione del film in Italia è stata gestita dalla Universal Studios. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Craig Armstrong, la fotografia è stata sviluppata da Peter Menzies Jr., il montaggio è stato curato da John Wright e la scenografia è stata ideata da Kirk M. Petruvvelli. La pellicola è nata in USA nel 2008 con la durata di 112 minuti circa. Costato 150 milioni di dollari, il film ne ha incassati globalmente oltre 260, confermandosi un ottimo successo di pubblico. Hulk è l’unico personaggio del Marvel Cinematic Universe a non avere ancora avuto un sequel a suo nome, pur comparendo in altre pellicole. Questo perchè i diritti di distribuzione sui film del personaggio sono in mano alla Universal, mentre tutto il resto dell’Universo Marvel è controllato dalla Disney, proprietaria anche della Marvel Comics e quindi di tutti i diritti sui suoi supereroi. Nel film compaiono in un breve cameo sia Robert Downey Jr nei panni di Iron Man che Luo Ferrigno, storico interprete di Hulk nel telefilm degli anni ’70. Come in ogni altro film Marvel, non solo del Cinematic Universe, fa una breve comparsa anche Stan Lee, oggi ultranovantenne, il creatore negli anni ’60 del Marvel Universe fumettistico e della maggior parte degli eroi classici Marvel, fra cui Spider-Man, gli X-Men, Daredevil e tutti gli Avengers. 

ALLA REGIA LOUIS LETERRIER

Il film L’incredibile Hulk va in onda su Italia 1 oggi, martedì 12 giugno 2018, alle ore 21.20. L’incredibile Hulk è un film di fantascienza del 2008 diretto da Louis Leterrier (Now you see me – I maghi del crimine, Scontro tra titani, Grimsby – Attenti a quell’altro) e interpretato Edward Norton (Fight club, American history X, Schegge di paura), accreditato anche come sceneggiatore, Genelle Williams (Orphan, Boygirl – Questione di sesso, la serie tv Warehouse 13) e Liv Tyler (Armageddon – Giudizio finale, Il signore degli anelli – La compagnia dell’anello, Io ballo da sola). Questo è il secondo film del Marvel Cinematic Universe, dopo Iron Man. Viene qui introdotto il personaggio di Hulk, che come gli altri confluirà nei The Avengers. Si tratta dell’unico supereroe che ha visto un cambio di interprete, visto che nei film seguenti dell’Universo Marvel verrà interpretato da Mark Ruffalo. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

L’ INCREDIBILE HULK, LA TRAMA DEL FILM

Bruce Banner (Edward Norton) e la sua fidanzata Elizabeth Ross (Liv Tyler) sono scienziati che stanno cercando, per conto del governo americano, di ricreare il siero del supersolato che aveva dato vita, durante la Seconda Guerra Mondiale, a Capitan America. Per accorciare i tempi Bruce decide di provare il siero su se stesso, ma si trasforma in un gigante verde e perde apparentemente la ragione, Ferisce Betty e suo padre, il generate Thunderbolt Ross (William Hurt), per poi darsi alla fuga. Passano 5 anni, in cui Bruce è costretto a vivere nascosto nelle favelas del Brasile. I militari americani gli stanno ancora dando la caccia perchè nelle sue vene scorre il preziosissimo segreto in grado di trasformarlo in un gigante fortissimo. La trasformazione viene innescata dalla rabbia, per cui Bruce è costretto a seguire corsi di yoga e meditazione e cercare di restare sempre il più calmo possibile, perchè quando diventa Hulk perde anche la ragione. Via web, con lo pseudonimo di Mr. Green, Bruce contatta uno scienziato che si fa chiamare Mr. Blue, con cui tenta di trovare una cura per la sua situazione. Bruce si lascia convincere dal misterioso interlocutore ad inviargli un campione del suo sangue. Nel frattempo il generale Ross ha finalmente localizzato Bruce e invia una task force guidata da Emil Blonsky (Tim Roth) per snidarlo. Trasformatosi in Hulk, Bruce riesce però facilmente a sconfiggere i militari e scomparire di nuovo nel nulla. Si rende però conto che l’unico modo efficace per trovare una cura alle sue trasformazioni è tornare negli USA, dove può contare su laboratori attrezzati e colleghi disponibili.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori