MAX PEZZALI, NEK, FRANCESCO RENGA/ Nek è il primo: “Ci vediamo dopo con i tre moschettieri”(Wind Music Awards)

- Morgan K. Barraco

Max Pezzali, Nek, Francesco Renga: il nuovo trio pronto a sorprendere anche durante l’estate. Cosa canteranno stasera durante l’evento musicale? (Wind Music Awards 2018)

Max_Pezzali_Francesco_Renga_e_Nek_Sanremo_2018
Max Pezzali, Nek, Francesco Renga: Wma 2018

Il secondo cantante ad esibirsi sul palco dell’Arena di Verona per il Wind Music Awards è Nek. Il cantante, dai perenni capelli a spazzola, porta “Unici” il suo nuovo singolo, facendo così ballare l’intera arena. Anche Nek, come Francesco Gabbani, ha vinto il premio per il live. “Il mio live sta avendo un grande successo. Ma tutto grazie alle persone che mi seguono sempre. Che seguono me e anche il trio, con Max Pezzali e Francesco Renga”. Nek ringrazia il pubblico, ma rassicura tutti: “Ci vediamo più tardi con i tre moschettieri”. Tutti e tre, infatti, si esibiranno assieme e ritireranno un altro premio; nell’ultimo periodo hanno realizzato un album e stanno girando l’Italia per promuoverlo con un tour la cui prossima data è prevista per il 1° luglio a Legnano al Rugby Sounf Festival. (Camilla Catalano)

IL TRIO SORPRENDE TUTTI

Il nuovo trio formato da Max Pezzali, Nek e Francesco Renga ha già ottenuto una grande attenzione del pubblico grazie alla partecipazione al recente Festival di Sanremo. I tre artisti, stretti in un sodalizio vincente, hanno realizzato un album che promuoveranno anche nel tour estivo. La prossima tappa in programma è dell’1 luglio a Legnano, presso il Rugby Sound Festival, a cui si è aggiunta di recente la data del 27 luglio per un appuntamento sardo alla Fiera di Cagliari. Max Pezzali, Francesco Renga e Nek saranno inoltre presenti al WMA 2018 per ritirare il premio ottenuto con questa loro collaborazione e per i live regstrati finora: l’evento musicale andrà in onda questa sera, martedì 5 giugno, su Rai 1. Al fianco del loro tour, i tre cantautori sono accompagnati tra l’altro da una band di nove elementi fra cui spiccano Enzo Messina, alle tastiere, e DJ Zak, in passato al fianco degli Articolo 31 che ha portato alla gloria J-Ax. Strada Facendo è il singolo sanremese con cui i tre Max, Renga e Nek hanno unito le loro tre voci per interpretare una hit di Claudio Baglioni e che ha anticipato il loro nuovo impegno discografico. Senza nulla togliere al lavoro di solisti che vedrà comunque il trio in altri scenari musicali e solidali. Nek è appena rientrato da un viaggio emozionale in Brasile, al fianco di Nuovi Orizzonti e che gli ha permesso di incontrare alcune famiglie che vivono nelle favelas di Quixada.

PEZZALI, NEK, RENGA, UN PASSATO CHE NON SI PUÒ DIMENTICARE

Max Pezzali, Nek e Francesco Renga hanno alle spalle tanti anni di successo e vendite, grazie a brani entrati nella storia della musica italiana. Tutte voci diverse che nel loro nuovo progetto insieme si sono sposate bene l’una con l’altra, permettendo ai tre artisti di stringere un patto artistico inedito. Stretti da un’amicizia che dura da tempo, i tre cantanti si sono ritrovati sullo stesso palco per dare vita ad un giro di concerti carico di emozioni, una valanga di ricordi per chi ha ascoltato i loro brani e li segue fin dagli esordi. Due ore e mezza di musica dal vivo che permetteranno agli ammiratori di poter rivivere le grandi hit del loro repertorio, realizzato in oltre 25 anni di onorata carriera e che sono spesso diventate parte integrante della vita di tutti i giorni di tante generazioni. Il loro sodalizio segna una vittoria in più punti, non solo per l’ennesimo viaggio emozionale che sono stati in grado di regalare ai fan, ma anche per aver vinto una scommessa importante. “Ci dicevano che il nostro pubblico era troppo diverso”, hanno raccontato a Tv, Sorrisi e Canzoni, trasformando poi quella sfida rischiosa in un nuovo successo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori