Run All Night – Una notte per sopravvivere/ Sul 20 il film con Ed Harris (oggi, 13 giugno 2018)

- Cinzia Costa

Run All Night – Una notte per sopravvivere, il film in onda su Canale 20 oggi, mercoledì 13 giugno 2018. Nel cast: Liam Neeson e Joel Kinnaman, alla regia Jaume Collet-Serra. Il dettaglio.

run_all_night_una_notte_per_sopravvivere
Il film in seconda serata su 20

CURIOSITÀ SUL CAST

Quand si dice Liam Neeson si pensa subito a film ad alta tensione, inseguimenti e una scia di sangue e sicuramente Run All Night – Una notte per sopravvivere in onda oggi, 13 giugno, nella seconda serata del Canale 20, non sarà da meno. Uno dei principali protagonisti di questa pellicola è l’attore svedese Joel Kinnaman nato a Stoccolma nel mese di novembre del 1979. Attualmente ha cittadinanza americana ed ha esordito sul grande schermo nell’anno 2002 grazie ai registi Joel Bergvall e Simon Sandquist che lo hanno voluto nel cast del film Den Osynlige. Per tanti anni ha lavorato nel cinema svedese fino a che non è arrivata l’occasione per mettersi in evidenza nei confronti del grande pubblico internazionale nel 2011 allorchè ha fatto parte del cast del film L’ora nera diretto da Chris Gorak. Sempre nel 2011 ha recitato nel film di successo Millennium – Uomini che odiano le donne di David Fincher e nel 2012 ha collaborato con Gabriel Espinosa per il film Safe House – Nessuno è al sicuro. Tra gli altri film di un certo riscontro che fino a questo momento lo hanno visto tra i protagonisti ricordiamo Robocop, Knights of Cup, Child 44 – Il bambino numero 44 e Suicide Squad. In tv ha recitato nella serie cult House of Cards – Gli intrighi del potere.

NEL CAST ANCHE JOEL KINNAMAN

Nella seconda serata televisiva di questo mercoledì 13 giugno a partire dalle ore 23:55 viene mandato in onda sulle frequenze del 20 il film d’azione Run All Night – Una notte per sopravvivere. Si tratta di una pellicola a stelle e strisce realizzata nel 2015 dalla casa cinematografica Energy Entertainment in collaborazione con la Vertigo Entertainment, la regia è stata affidata a Jaume Collet-Serra mentre il soggetto e la sceneggiatura sono frutto del lavoro di Brad Ingelsby. Gli effetti speciali sono stati realizzati da Jeff Brink, le musiche sono state composte da Junkie Xl ed i costumi indossati sul set sono stati disegnati e realizzati da Catherine Mary Thomas. Nel cast figurano Liam Neeson, Joel Kinnaman, Ed Harris, Genesis Rodriguez e Boyd Holbrook. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

RUN ALL NIGHT – UNA NOTTE PER SOPRAVVIVERE, LA TRAMA FILM

Jimmy è un uomo che ha avuto una vita tormentata in cui è stato costretto per evidenti necessità a diventare un criminale. Un ex killer che ha lavorato per tanti anni e continua a farlo tutt’ora assieme all’amico Shawn diventato un vero e proprio boss mafioso. Entrambi sono di origini irlandesi ed entrambi durante l’infanzia e l’adolescenza hanno provato sulla loro pelle cosa significhi soffrire la fama per cui la loro scelta di entrare nel mondo del crimine è stata obbligata anche perché lo Stato non ha provato con alcun strumento ad evitare che questo possa accadere. Jimmy ha un figlio di nome Michael con il quale i rapporti sono per nulla buona anzi possiamo senza dubbio etichettarli come inesistenti. Infatti Michael non ha mai voluto avere a che fare con il padre per via della sua vita nel mondo del crimine tant’è che ora Michael ha una propria famiglia che ha indirizzato nella legalità. Purtroppo per Michael dovrà per forza di cose entrare in contatto con il proprio genitore ed in particolare per via di una disputa che lo vedrà essere opposto a Danny che ironia della sorta è il figlio di Shawn. Tra Jimmy e Shawn è sempre esistito una sorta di codice etico di comportamento per evitare che tra di loro potessero nascere attriti di ogni genere anche perché più che amici sono sempre stati dei veri e propri fratelli. Questo codice però Michael e Danny non hanno alcuna intenzione di rispettarlo dandosi battaglia in ogni modo e con ogni strumento. Purtroppo gioco forza questa disputa finisce per chiamare in ballo anche gli stessi Jimmy e Shawn che per la prima volta nelle loro vite si ritrovano ad essere l’uno contro l’altro in una guerra soprattutto di sentimenti e di onore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori