COLPEVOLE D’OMICIDIO, IRIS / Info streaming del film di Michael Caton-Jones (oggi, 21 giugno 2018)

- Matteo Fantozzi

Colpevole d’omicidio, Iris: stasera in onda il film con Robert De Niro, Frances McDormand, James Franco, Eliza Dushku e William Forsythe. Regia Michael Caton-Jones (oggi, 21 giugno 2018)

colpevole_domicidio
Colpevole d'omicidio, Iris

Del film “Colpevole d’omicidio” di Michael Caton-Jones la critica ha promosso l’interpretazione di Robert De Niro: “De Niro ha la sicurezza manierata di un attore al quale basta poco per disegnare un ruolo e insieme a Frances McDormand riscatta un film che non è un film indimenticabile, ma che non è neanche disprezzabile e in cui i rapporti interpersonali tra gli attori sono più interessanti della sceneggiatura e della regia”, ha scritto Enrico Magrelli, su Film Tv. E ancora: “Il protagonista giganteggia con la sua semplice presenza: intenso, potente, commovente. Non c’era neppure bisogno di scrivergli la tirata in sottofinale, De Niro è un attore parlante anche quando sta zitto”, ha commentato Alessandra Levantesi, su La Stampa. Silvio Danese, sul Giorno, ha scritto: “De Niro si vede sempre con piacere”. Ricordiamo che “Colpevole d’omicidio”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Iris a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL CAST

In Colpevole d’omicidio ha recitato anche l’attrice e doppiatrice americana di origini albanesi Eliza Patricia Dushku. Nata a Watertown nel dicembre del 1980 ha iniziato a lavorare al cinema piuttosto precocemente in quanto aveva soltanto 12 anni quanto il regista Craig Bolotin le ha affidato un ruolo nella pellicola Calde notti d’estate. Negli anni Novanta ha avuto modo dei recitare con lo stesso Michael Caton-Jones per il film Voglia di ricominciare e nel 1994 con James Cameron per la pellicola True Lies. Nel 2000 ha avuto modo di dimostrare le proprie capacità artistiche con un ruolo nel film commedia Ragazze nel pallone di Peyton Reed e nel 2001 ha fatto parte del cast di Jay & Silent Bob.. Fermate Hollywood. Tra gli altri film di successo che hanno visto la partecipazione della Dushku ricordiamo Un ragazzo tutto nuovo, The Kiss, On Boradway, Nobel Son – Un colpo da Nobel, Herd Mentality e Roar of the Corwd. In televisione ha recitato in diverse serie molto conosciute anche in Italia come Buffy l’ammazzavampiri, Angel, Ugly Betty, The Big Bang Theory, White Collar e The League.

NEL CAST ROBERT DE NIRO

Il film Colpevole d’omicidio va in onda su Iris oggi, Giovedì 21 giugno 2018, alle ore 21:00. Si tratta di una pellicola che è stata prodotta nel 2002 negli Stati Uniti, ha visto alla regia Michael Caton-Jones con il soggetto che è stato tratto da un articolo di giornale scritto dal giornalista Mike McAlary mentre l’adattamento della sceneggiatura è stata realizzata da Ken Hixon. Un prodotto cinematografico il cui montaggio è stato opera di Jim Clark e le musiche sono state composte da John Murphy. Nel cast tanti artisti piuttosto noti come Robert De Niro, Frances McDormand, James Franco, Eliza Dushku e William Forsythe.

COLPEVOLE DI OMICIDIO, LA TRAMA DEL FILM

LaMarca è un detective del distretto di polizia di Manhattan che ormai alla soglia del pensionamento vede la propria vita completamente sconquassata da una serie dei eventi che non aveva messo in conto. In particolare gli vengono affidate le indagini per scoprire chi ha ucciso uno spacciatore. Un omicidio che si è consumato nei pressi della cittadina di Long Beach e che subito mette il detective alle prese con delle sorprese niente male. I primi indizi e le prime testimonianze raccolte in giro portano LaMarca sulle tracce di un tossicodipendente conosciuto con il nome di Joey. Poco alla volta il detective si renderà conto che Joey è il figlio che lui aveva avuto da una relazione con una donna e che aveva deciso di abbandonare una trentina di anni prima. Appena la cosa diventa di dominio pubblico i giornali non perdono tempo per infangare il nome di LaMarca mettendolo non poco in difficoltà anche perché suo padre Angelo a metà anni Cinquanta è stato condannato a morte nel carcere di Sing Sing per aver ucciso un bambino. La famiglia LaMarca viene dunque etichettata come una famiglia di assassini visto che anche sul conto di Joey ci sono delle pesanti tracce che lascino pensare che sia stato lui ad uccidere lo spacciatore. Se possibile le cose per LaMarca si complica ulteriormente quando viene ucciso un secondo uomo con gli indizi che portano nuovamente a Joey. Tra l’altro la compagna di quest’ultimo si presenta da LaMarca per affidargli loro figlio a cui hanno dato il nome di Angelo. Questo sarà un passaggio importante per LaMarca in quanto dovrà decidere se girare nuovamente le spalle alla propria famiglia oppure lottare per dimostrare la loro estraneità ai fatti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori