Claudio Sona svela perché si è lasciato/ Mario Serpa non ci sta: “State in silenzio invece di dire c*gate!”

- Valentina Gambino

Claudio Sona svela perché si è lasciato con Mario Serpa, l’opinionista di Uomini e Donne non ci sta e sbotta: “State in silenzio invece di dire c*gate!”.

mario-claudio-uomini-e-donne-2018
Claudio Sona: ecco perché si è lasciato con Mario Serpa

Claudio Sona sconvolge tutti e cambia look: per lui un biondo platino niente male. Nel frattempo, ha avuto modo anche di dire per quale motivo si sarebbe definitivamente lasciato con Mario Serpa. L’ex opinionista di Uomini e Donne però, dopo avere letto e ascoltato le sue dichiarazioni, pare non averla presa bene. Scopriamo gli ultimissimi dettagli di gossip su una delle coppie più amate uscite dal programma dedicato all’amore condotto da Maria De Filippi. Dopo le bugie del Sona, il “Serpiko” ha voluto dare all’ex tronista una seconda possibilità. A Natale dello scorso anno, l’annuncio della riappacificazione ma, sono bastati pochi mesi per fare terminare anche questo secondo ritrovato idillio. I due hanno smesso di pubblicare scatti insieme su Instagram lasciando le fan nello sconforto. Uno si trovava a Verona e l’altro invece a Roma. Le estimatrici, nonostante volessero crederci ancora, hanno compreso che la loro storia d’amore era nuovamente terminata, e non certo nel migliore dei modi. Ed infatti, tramite i primi movimenti social, il buon Mario ha bloccato l’ex fidanzato ed anche un amico di lui.

Claudio Sona: ecco perché si è lasciato con Mario Serpa

Nelle scorse ore, così come rivela il VicoloDelleNews, Claudio Sona è tornato a parlare della storia d’amore avuta con Mario Serpa, spiegando per quale motivo si sarebbero lasciati definitivamente. Ospite al Padova Pride Village ha svelato: “Quando esci dal programma vivi la quotidianità e abbiamo avuto dei momenti bellissimi e anche difficili. Ovviamente con voi abbiamo condiviso, ma a me piace condividere sui social allegria e spensieratezza. Quando penso a tutti voi, quando avete dei momenti difficili, avete difficoltà, anche a mettere a fuoco cosa sta succedendo, si cerca sempre di stare indietro. Però è stata una bellissima storia per me. […] La relazione a distanza… c’è Italo ok, ma anche Italo per una persona normale con uno stipendio normale può diventare pesante. Economicamente parlo. Poi c’è da dire che entrambi abbiamo costruito io qui e lui a Roma, è difficile il sacrificio di lasciare tutto quello che hai in un posto ed andare via. Non è facile credetemi”. Le sue rivelazioni a quanto pare, non sono state apprezzate dal Serpa che sulle Stories ha commentato: “Le str*nzate ragazzi, che str*nzate che mi tocca leggere e ascoltare soprattutto. State in silenzio invece di dire c*gate, fate più bella figura, credetemi”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori