Sex Tape – Finiti in rete/ Su Rai Movie il film con Cameron Diaz e Jason Segel (oggi, 24 giugno 2018)

- La Redazione

Oggi, domenica 24 giugno 2018, in seconda serata su Rai Movie va in onda la commedia Sex Tape – Finiti in rete, con Cameron Diaz e Jason Segel.

sex-tape-finiti-in-rete-film
Il film in onda in seconda serata su Rai Movie

NEL CAST CAMERON DIAZ

La programmazione televisiva di Rai Movie prevede per la seconda serata di domenica 24 giugno a partire dalle ore 22:45 la messa in onda del film di genere commedia Sex Tape – Finiti in rete. Si tratta di una pellicola prodotto dalla Sony Pictures Entertainment nel 2014 in collaborazione con la casa cinematografica Escape Artists. La regia è di Jake Kasdan con il soggetto scritto da Kate Angelo il quale si è anche occupato della sceneggiatura in collaborazione con Nicholas Stoller e Jason Segel. La scenografia è frutto del lavoro di Jefferson Sage, il montaggio è opera di Tara Timpone mentre nel cast sono presenti diversi nomi del panorama hollywoodiano come Cameron Diaz, Jason Segel, Rob Corddry, Ellie Kemper e Rob Lowe. 

SEX TAPE – FINITI IN RETE, LA TRAMA DEL FILM

Jay e Annie sono sposati da circa dieci anni. Come tante altre coppie, sono alle prese con le questioni imposte dalla quotidianità tra cui i rispettivi impegni di lavoro e soprattutto i due amati figli che tuttavia tolgono loro tanto tempo che potrebbero passare insieme. La mancanza di intimità e quindi di potersi regalare vicendevolmente coccole, poco alla volta porta a spegnere la passione. I due decidono così di voler fare qualcosa che possa riaccendere la fiamma della passione ormai sopita. Jay e Annie ne parlano apertamente ed entrambi vogliono fare qualcosa che sia passionale ed al tempo stesso trasgressivo e così optano per girare un film amatoriale che li riprendere mentre fanno l’amore. In maniera del tutto casuale il loro film finisce in rete. Annie e Jay fanno tutto il possibile per poter cancellare il loro sex tape cacciandosi in una serie di situazioni quanto mai imbarazzanti ma allo stesso tempo divertenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori