CAPO PLAZA/ Due premi per il rapper. Oggi uscito il video di “Testa” (Wind Music Awards Summer 2018)

- Morgan K. Barraco

Il giovane Capo Plaza sarà tra gli artisti che saliranno sul palco dell’Arena di Verona in occasione dei Wind Music Awards Summer 2018, in onda su Rai 1.

capo_plaza
Capo Plaza

Capo Plaza sale sul palco del Wind Music Awards Summer all’Arena di Verona con la sua “Non cambierò mai”. Appena ventenne, Luca D’Orso, sprigiona una forte energia che cattura l’intera arena. La maggior parte dell’esibizione, però, viene seguita con l’aiuto dell’autotune e la voce del rapper esce in pochissime occasione. Questo però non interessa più al pubblico di oggi, infatti le sue canzone sono seguitissime, proprio sei ore fa è uscito il video di Testa realizzato insieme ai colleghi, Sfera Ebbasta e DrefGold, e ha segnato già quasi 500 mila visualizzazioni. Federico Russo ha consegnato a Capo Plaza due premi: per l’album “20”, diventato disco d’oro e per il singolo “Giovane fuori classe”. (Agg. Camilla Catalano)

DOPO IL SUCCESSO DI 20, ARRIVA TESLA

Disco d’oro ai WMA 2018 con “20”, l’ultimo disco di Capo Plaza, l’artista Luca D’Orso si prepara a fare una tripletta anche con “Tesla”. La clip del singolo che vanta una featurette con Sfera Ebbasta e DrefGold verrà pubblicato infatti oggi su YouTube, come comunica l’artista tramite Instagram. Un breve estratto del video per ammaliare i followers che già non vedono l’ora di poter guardare e riguardare il filmato. Clicca qui per vedere il video di Capo Plaza. Capo Plaza sarà inoltre fra gli artisti che vedremo su Rai 1 nella prima serata di oggi, martedì 26 giugno, grazie ai Wind Music Awards Summer 2018. Si tratta del terzo appuntamento della kermesse e con cui conosceremo il dietro le quinte di quanto avvenuto nel concerto di metà mese. Oltre naturalmente ai momenti migliori della premiazione, fra cui anche l’esibizione di Capo Plaza. In realtà durante la messa in onda della seconda serata, l’emittente pubblica ha scelto di non trasmettere la performance dell’artista, che si è esibito con il singolo Tesla, con cui ha raggiunto le prime posizioni della classifica FIMI. Il motivo potrebbe essere collegato alla scelta di censurare i brani più forti, come accaduto al live della Dark Polo Gang e di Tedua, e non è detto che in questa nuova occasione non ci sarà invece spazio per questi artisti più crudi.

I prossimi impegni di Capo Plaza

Capo Plaza è pronto ad unirsi a Noyz Narcos il prossimo 24 agosto, quando i due artisti apriranno l’Enjoy! The Fest, che si terrà ad Osoppo di Udine con la sua prima edizione. Tre giorni di musica intensa con le icone del momento del trap e hip hop, oltre ad altri artisti che spazieranno in tanti altri generi musicali, come il rock grazie ai Ramones e il punk degli Andead. Il 2018 è l’anno che ha consacrato al successo diversi nomi del genere trap in Italia e non si parla solo di Ghali, ma anche di Capo Plaza. Due nomi che si sono tra l’altro uniti per realizzare un disco, merito della collaborazione del trapper con Sfera Ebbasta. Il 19enne ha conosciuto infatti i suoi partner di oggi già cinque anni fa, quando si trovava “all’after party del concerto di Guè Pequeno”, come rivela a Rolling Stone. “Non sono un casinista”, aggiunge subito dopo, rivelando di essere entrato in discoteca solo per divertirsi. “Non mi tiro mai indietro”, aggiunge infatti, visto che un ambiente simile è molto lontano dal suo habitat naturale, più intimo e solitario. Lo ha dimostrato anche con la sua Allenamento, la trilogia dei video che ha deciso di non battezzare come freestyle. Un viaggio all’interno di Salerno in cui Capo Plaza spaccia rime senza alcun nesso. “Sono soltato esercizi di stile”, sottolinea infatti parlando di questo suo lavoro online, che alla fine gli ha permesso di superare i 29 milioni di visualizzazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori