Laura Freddi/ “Non riesco a staccarmi da mia figlia Ginevra. Da quando sono mamma sono dimagrita”

- Stella Dibenedetto

Laura Freddi, diventata mamma della piccola Ginevra, racconta le emozioni, ma anche le paure nel staccarsi da sua figlia e svela di non essere mai stata così magra.

laura_freddi_mamma
Laura Freddi mamma, è nata Ginevra

Laura Freddi, dopo averlo sognato e desiderato tanto, lo scorso 3 gennaio è diventata per la prima volta mamma della piccola Ginevra, nata dal suo amore con Leonardo D’Amico con cui convolerà a nozze il prossimo anno come ha rivelato in un’intervista rilasciata ai microfoni del settimanale Di Più Tv. Prima di pensare ai fiori d’arancio, però, Laura Freddi si occupa personalmente della sua bambina dalla quale non riesce a staccarsi. Quel “miracolo naturale” come l’ha definita, ha cambiato totalmente la vita di Laura Freddi che, per non perdersi neanche una fase della crescita della sua piccolina ha messo da parte anche il suo lavoro. Dopo aver lavorato per tanti anni in tv, Laura Freddi, prima di rinchiudersi nella casa del Grande Fratello Vip, aveva realizzato il sogno di lavorare a teatro in due spettacolo “Stressati… ancora di più” e “Ricette d’amore”. Nonostante abbia davvero voglia di tornare a recitare, almeno per il momento, ha deciso di rinviare il progetto per dedicarsi a Ginevra.

LAURA FREDDI E E GINEVRA: UNA VITA IN SIMBIOSI

In autunno, Laura Freddi potrebbe tornare a lavorare a teatro avendo ricevuto un’interessante proposta che la aiuterebbe a conciliare anche il suo essere mamma. “Qualche giorno fa mi hanno telefonato per offrirmi una parte importante in un nuovo spettacolo teatrale che dovrebbe tenersi a Roma e che partirebbe in autunno. Uno spettacolo che mi aiuterebbe a conciliare il ruolo di attrice con quello di mamma. Non le nego di essere al settimo cielo all’idea di tornare a lavorare, ma allo stesso tempo sono un po’ ansiosa per via della bambina che è al centro della mia vita”, ha dichiarato a Di Più Tv. A preoccuparla è la dipendenza di Ginevra dal suo latte. La Freddi, infatti, ha confessato di allattare ancora la sua bambina che è “una vera mangiona e ad allattarla ci penso esclusivamente io, senza l’ausilio di biberon e latte artificiale. Il problema è che io e lei viviamo in simbiosi. Dunque, se dovessi rientrare a lavoro adesso dovrei forzare un distacco che spero avvenga in maniera più naturale possibile. Su consiglio del medico ho comunque già cominciato qualche manovra di distacco anche perché l’allattamento mi sta prosciugando anche fisicamente. Consideri che prima di rimanere incinta pesavo 62 chili. Ora ne peso 56”, ha spiegato l’attrice.

LAURA FREDDI, TRA AMORE E LAVORO

Laura Freddi, dopo i mesi di maternità, è comunque decisa a tornare a lavoro. Al momento, dunque, la sua vita è pienissima. L’attrice si divide tra il ruolo di mamma, compagna e donna in carriera. Nei prossimi mesi dovrà cominciare ad occuparsi anche dell’organizzazione del matrimonio con il suo Leonardo. “Ci sposeremo in chiesa l’anno prossimo” – ha spiegato a Di Più Tv – “ho conosciuto Leonardo quattro anni fa e da allora non ci siamo più lasciati. Ora che siamo diventati genitori vogliamo unire le nostre vite anche con le nozze”. La testimone dell’amore di Laura e Leonardo sarà così proprio la piccola Ginevra che ha cambiato, in meglio, la vita di mamma e papà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori