ASSASSINIO SUL TRENO, LA7/ Info streaming del film di George Pollock (oggi, 4 giugno 2018)

- Cinzia Costa

Assassinio sul treno, il film in onda su La7 oggi, lunedì 4 giugno 2018. Nel cast: Margareth Rutherford, Stringe Davis, Charles Tingwell, alla regia George Pollock. Il dettaglio.

assassinio_sul_treno_scena_film
il film giallo in prima serata su La7

Il film “Assassinio sul treno”, diretto da George Pollock nel 1961, è tratto dal romanzo di Agatha Christie “Istantanea di un delitto” (titolo originale: “4.50 from Paddington”). “Non eccezionale come regia, il film rimane un classico modello dei gialli più felici di Agatha Christie. Il personaggio di miss Jane Marple (reso con completezza e incisività dalla Rutheford), è di una ironia sorniona e delicata; intorno a lei si muove un mondo fantasioso di figure colte nelle loro debolezze e fatuità. I dialoghi, di umorismo facile ed elegante insieme, sono appoggiati da un commento musicale a sua volta di spassosa arcaicità”,. è la recensione apparsa su Segnalazioni Cinematografiche nel 1962. Dopo questo film, Margaret Rutherford ha vestito altre volte i panni di Miss Marple: in “Assassinio al galoppatoio” (1963), tratto da Dopo le esequie, e “Assassinio sul palcoscenico” (1964), tratto da Fermate il boia (in entrambi i romanzi il protagonista è Hercule Poirot). Ha interpretato Miss Marple anche in “Assassinio a bordo”, non tratto da alcun racconto di Agatha Christie. Il film “Assassinio sul treno”, clicca qui per vedere il trailer, va in onda su La7a partire dalle 21.10 e lo potremo seguire anche in diretta streaming grazie al portale della rete televisiva cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL CAST

Uno dei grandi protagonisti di Assassinio sul treno è l’attore britannico James Buckley Stringer Davis nato nel giugno del 1899 e scomparso nel 1973. La sua carriera ha preso avvio nel 1938 quando è stato chiamato dal regista Joan Temple a prendere parte alle riprese della pellicola televisiva Charles and Mary. Complice la seconda guerra mondiale, la carriera di Stringer ha ripreso nel 1946 con il film tv The Importance of Being Earnest. Due anni più tardi ha collaborato con Ken Annakin nelle riprese della pellicola Miranda a cui ha fatto seguito nel 1950 il film The Happiest Days of Your Life d Frank Launder. Tra i principali film in cui ha preso parte nel corso della propria carriera ricordiamo Bader il pilota diretto da Lewis Gilbert, Nudi alla meta di John Boulting, Mani sulla luna e tutta la serie di film incentrati sui romanzi della Christie come Assassinio sul palcoscenico ed Assassinio a bordo senza dimenticare Arabella e Poirot e il caso Amanda. Il film andrà in onda nel prime time di oggi, 4 giugno, su La7 e precederà Assassinio al galoppatoio, in onda in seconda serata.

NEL CAST MARGARETH RUTHERFORD

Assassinio sul treno, il film in onda su La7 oggi, lunedì 4 giugno 2018. Si tratta di una pellicola prodotta nel 1961 dalla casa cinematografica della Metro Goldwyn Mayer la cui regia è stata affidata a George Pollock con soggetto tratto dal romanzo scritto da Agatha Christie, Istantanea di un delitto mentre la sceneggiatura è stata adattata alla versione cinematografica da David D. Osborn. Nel cast figurano Margareth Rutherford, Stringe Davis, Charles Tingwell, James Robertson Justice e Muriel Pavlow. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

ASSASSINIO SUL TRENO, LA TRAMA DEL FILM GIALLO

L’intraprendente ed inarrestabile Miss Marple dopo aver messo in essere uno dei suoi viaggi, prende il treno che dovrebbe riportarla a casa. Una volta guadagnato il suo posto, l’anziana donna dopo alcuni chilometri in ragione anche della stanchezza accumulata nel corso del viaggio si addormenta. Nel corso del viaggio però uno scossone la sveglia proprio nel momento esatto in cui vede un convoglio affiancare il suo. In quell’istante di tempo vede davanti ai propri occhi una donna venire strangolata senza alcuna remore da una persona che non riesce ad identificare in quanto si nota soltanto la sua ombra. Miss Marple si alza di soprassalto e seppur non abbia ancora ben capito se si tratta di un sogno oppure realtà ma immediatamente mette in allarme gli ufficiali di bordo esortandoli a bloccare quel convoglio e raccontando loro quello che aveva visto. In particolare Miss Marple fa una precisa descrizione della donna che ha visto strangolare ma gli organi preposti al controllo non riescono a trovare una sola persona che risultasse tra i passeggeri saliti su quel treno che corrispondesse a tale descrizione. Ad un certo punto tutti gli ufficiali compreso l’ispettore di polizia, non riescono a crederle ipotizzando in un suo colpo di sonno che potrebbe averla suggestionata. Un ulteriore problema che rende poco credibile la ricostruzione di Miss Marple è il fatto che sul convoglio non è stato ritrovato nessun corpo. Naturalmente l’anziana donna non vuole assolutamente darsi per vinta e dopo aver effettuato una serie di sopralluoghi nella zona del convoglio dove lei ha visto consumarsi quel delitto inizia ad ipotizzare che il corpo possa essere stato nascosto nella adiacente tenuta degli Ackenthorpe, una potente e nobile famiglia. A questo punto non le resta che iniziare ad indagare facendosi assumere presso la famiglia come domestica.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori