Suspiria, remake Luca Guadagnino / Video trailer: prime immagini del film ispirato al cult di Dario Argento

- Matteo Fantozzi

Suspiria, remake Luca Guadagnino: video trailer. Prime immagini del film ispirato al cult di Dario Argento. I fan di quest’ultimo fanno polemica, ma la pellicola promette molto bene.

suspiria
Suspiria, remake Luca Guadagnino

L’uscita del trailer del remake di Suspiria agita ancora una volta il grandissimo numero di fan di Dario Argento, che vedono nel film di Luca Guadagnino un vero e proprio oltraggio. Basta andare su Twitter o su Facebook per notare come in molti hanno sottolineato la volontà di boicottare l’uscita del film nelle sale per rispetto nei confronti del maestro. Dario Argento non si è ancora espresso sulla pellicola, evitando in maniera intelligente la polemica come accadde invece ai tempi di Aenigma quando fu Lucio Fulci a copiarlo senza nemmeno citarlo. Luca Guadagnino ha preso un bel rischio per la sua carriera, perché di certo dovesse riuscire a far cambiare idea agli scettici otterrebbe una grande vittoria, ma è anche consapevole di esser partito con la maggior parte dell’opinione pubblica indirizzata nettamente contro.

LE PRIME IMMAGINI DEL REMAKE DEL CULT DI DARIO ARGENTO

Quando si va a toccare un cult è sempre un grande rischio, per questo Luca Guadagnino ha dimostrato grandissimo coraggio nell’andare a girare un remake di Suspiria. Il film del 1977 diretto dal maestro dell’horror Dario Argento è sicuramente una pietra miliare del cinema di genere. Oggi è un giorno importante in questo senso perché sono uscite le prime immagini con un trailer del remake di Suspiria di Luca Guadagnino. Le immagini sono molto promettenti e Dakotha Jones nel ruolo di Susie Bannion, che fu nell’originale una Susy Benner interpretata da Jessica Harper, sembra davvero di assoluto livello. Un film che ovviamente non può che prescindere dalla opera originale alla quale strizza, neanche in maniera troppo velata, l’occhio. C’è grande attesa anche se dovremo aspettare ancora un po’ prima di vederlo uscire nelle sale italiane, con l’uscita che è programmata per il 2 novembre prossimo in America.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori