Laura Pausini/ Paolo Carta, il suo compagno al suo fianco: “È molto bono!” (Wind Music Award 2018)

- Valentina Gambino

Laura Pausini, Wind Music Awards 2018, E.sta.a.te è il nuovo singolo dall’album “Fatti sentire”: estimatori in trepida attesa anche del tour italiano nei palazzetti.

laura-pausini-2018-instagram
Laura Pausini ai Wind Music Awards 2018

Laura Pausini torna sul palcoscenico dei Wind Music Awards 2018 con la sua “Casomai”. Al suo fianco non manca il compagno Paolo Carta, suo chitarrista oltre che padre di sua figlia Paola, per il quale non manca una battuta della cantante che ammette “È molto bono!”. La cantante si esibisce anche nel suo nuovo singolo “Frasi a metà”, chiedendo anche tutto il supporto del pubblico dell’Arena di Verona. Poi scambia qualche parola con i conduttori, Carlo Conti e Vanessa Incontrada, e racconta: “Sono molto emozionata di cantare il mio nuovo singolo per la prima volta nella mia Italia. Tornerò qui a settembre per tre serate all’Arena di Verona per i miei 25 anni di carriera. Mi sono successe cose più grandi dei miei sogni, io volevo fare l’architetto ma qualcuno ha voluto darmi un sogno più grande” (Aggiornamento di Anna Montesano)

IL NUOVO SINGOLO AI WMA 2018

Dopo le prime esibizioni, che hanno fatto da anteprima, è Laura Pausini a dare il via alla prima serata dei Wind Musica Award 2018, condotti da Carlo Conti e Vanessa Incontrada. La cantante apre con una sigla che è la canzone “E sta a te”. Inarrestabile il successo della cantante che, in una recente intervista a Vanity Fair, si è definita: “Sono una brava ragazza, ma resto un po’ pazza. Siamo un po’ matti, noi Pausini, E quella vena di follia mi ha salvato la vita”. “Che inizio con Laura Pausini” esclama poi Carlo Conti, sottolineando come la cantante abbia voluto regalare al pubblico dell’Arena di Verona il suo nuovo singolo. Applausi per la cantante che continua a dividersi tra italia e America, pronta al nuovo tour italiano. Tornerà nelle prossime ore per una seconda esibizione. (Aggiornamento di Anna Montesano)

IN ATTESA DEL TOUR ITALIANO

Dallo scorso 1 giugno Laura Pausini è tornata in radio con il nuovo singolo dal titolo “E.sta.a.te”. La hit estiva, ci accompagnerà per l’intera stagione bollente e sarà interpretata dall’artista anche nel corso dei Wind Music Awards 2018. Il programma dedicato ai premi per la musica italiana, si svolgerà durante le serate del 4 e 5 giugno, nella meravigliosa cornice dell’Arena di Verona. A guidare l’evento, troveremo come sempre Carlo Conti insieme alla sua amica Vanessa Incontrada. Questa coppia artistica funziona benissimo da anni ecco perché, non si è mai pensato di poterla cambiare. Al fianco di Laura Pausini sul palcoscenico dell’evento musicale si intervalleranno grandi nomi della musica italiana ma anche internazionale, ecco la lista al seguito. Insieme a Laura troverete anche: Biagio Antonacci, Baby K, Claudio Baglioni, Benji & Fede, Capo Plaza, Coez, Cristina D’Avena ft. Noemi, Dark Polo Gang, Elisa, Emma, Ermal Meta, Ernia, Fabri Fibra, Federica ft. La Rua, Francesco Gabbani, Gue Pequeno, Ghali, Giorgia, Il Volo, Izi, J-Ax e Fedez, Jake La Furia, Levante, Madman, Maneskin, Fabrizio Moro, Fiorella Mannoia, Mostro, Gianna Nannini, Negramaro, Nek, Nitro, Noyz Narcos, Max Pezzali, Francesco Renga, Riki, Rkomi, Sfera Ebbasta, Shade, Lo Stato Sociale, Takagi e Ketra ft. Giusy Ferreri, Tedua, Thegiornalisti, Ultimo, Antonello Venditti, Zucchero.

Laura Pausini ai Wind Music Awards

Oltre a Laura Pausini e la lista di artisti italiani, al Wind Music Festival 2018 in onda su Rai1 il 5 e il 12 giugno, ci saranno anche alcuni ospiti internazionali: Mihail, Rita Ora e Alvaro Soler. L’artista con molta probabilità dovrebbe esibirsi sulle note di E.sta.a.te, il nuovo singolo in rotazione radiofonica dal 1° giugno. Il brano estratto da “Fatti sentire” e contenuto nel nuovo album uscito per Atlantic/Warner Music, ha debuttato nella top ten delle classifiche mondiali e in Italia è stato anche certificato disco di platino. Il brano scritto da Laura e Paolo Carta per quanto riguarda la parte musicale, in riferimento al testo è stato scritto sempre dalla Pausini ma questa volta in collaborazione con Virginio Simonelli (ex vincitore di Amici). A tal proposito, riguardo la canzone la cantante ha affermato: “Quando si vuole qualcosa sta a noi prenderla, o fare di tutto per raggiungerla, con l’energia che contraddistingue quella stagione dell’anno, compresa la voglia di godersi ogni momento fino alla fine”. Il videoclip sarà disponibile dall’8 giugno, è stato girato da Leandro Manuel Emede, a Miami.

Laura Pausini, il tour nei palazzetti

Laura Pausini dopo i Wind Music Awards 2018, tornerà ad esibirsi per gli estimatori il prossimo 21 e 22 luglio per una doppia data dal vivo al Circo Massimo di Roma (già sold out). Dopo la data prettamente estiva, il suo tour all’interno dei palazzetti italiani proseguirà anche a Milano, Rimini, Verona, Eboli, Acireale, Bari, Firenze, Padova, Bologna e Torino. Le doppie date hanno attualmente notevoli sold out ed alcune sono state integrate nel corso dei mesi. Nel corso degli ultimi giorni, Laura è stata molto attiva sui social. Ecco perché proprio lo scorso venerdì sera, ha messo in piedi una live per i fan rispondendo alle domande del nuovo singolo in rotazione ma anche della sua partecipazione proprio ai Wind Music Awards 2018. A questo punto non ci rimane che attendere la serata di oggi per potere vedere l’esibizione dal vivo di Laura Pausini in onda su Rai1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori