Daniela Santanchè, La Confessione/ Video, battaglia contro l’Islam integralista: “Ecco quando ho avuto paura”

- Valentina Gambino

Daniela Santanchè, ospite de La Confessione di Peter Gomez, il Video promo e la battaglia contro l’Islam integralista: “Ecco quando ho avuto paura”.

Confessione_santanche_daniela
Daniela Santanchè ospite de La Confessione

Questa sera, durante la nuova puntata de La Confessione, dalle 22.50 in poi sul canale NOVE, Peter Gomez avrà modo d’intervistare Daniela Santanchè. La donna racconterà al giornalista della sua battaglia con l’Islam integralista. “Per i suoi attacchi all’Islam le è arrivata una fatwa, cioè una condanna a morte. Ha avuto paura?”, chiede il presentatore. “Ho avuto paura in una sola occasione – ricorda la ‘Pitonessa’ – quando sotto casa mia a Milano ho vissuto insieme a mio figlio una sorta di guerriglia urbana, con cinquanta persone armate di cacciavite e coltelli fuori casa”. La Santanchè successivamente svela: “Per un attimo ho avuto paura, sì”. “Oggi gira ancora scortata?”, domanda quindi Gomez. “Tenga conto che non c’è settimana, dieci giorni, che io non riceva lettere minatorie o fatwe”, rivela ancora la deputata di Fratelli d’Italia. “Quelle persone coi coltelli, sotto casa sua, chi erano?”, incalza il direttore de Ilfattoquotidiano.it. “Erano persone, centri sociali e non”, dice Santanchè.

Daniela Santanchè ospite de La Confessione

Le persone sotto casa di Daniela Santanchè quindi, non erano musulmani arrabbiati. “No – precisa la politica – erano persone che sulle mie posizioni avevano molto da criticare e molto da dire”. “Perché oggi se uno dice prima gli italiani sei già da fare mezzo fuori. Ormai ci sono le attenuanti culturali, se sei italiano sei di serie B”, racconta l’ex compagna di Alessandro Sallusti. Gomez però, le ricorda certe frasi sulla religione di Maometto: “Diceva che l’Islam è una religione assassina. Non le sembra di esagerare?”, incalza. Daniela Santanchè è sicura: “No, non mi sembra assolutamente di esagerare. Per loro noi siamo degli infedeli. Ci sono due possibilità: o ci convertono o ci uccidono”. Successivamente, la nuova puntata de La Confessione in onda dalle 23.30, vedrà mettersi sotto la lente d’ingrandimento del giornalista, Oliviero Toscani. “La Confessione” (programma di Loft Produzioni per Discovery Italia) è disponibile anche su Dplay (sul sito www.it.dplay.com – o scarica l’app su App Store o Google Play). NOVE è visibile al canale 9 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 145 e Tivùsat Canale 9.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori