L’infermiera di notte, Rete 4/ Un grande classico con Lino Banfi protagonista (oggi, 14 luglio 2018)

- Cinzia Costa

L’infermiera di notte, il film in onda su Rete 4 oggi, sabato 14 luglio 2018. Nel cast: Lino Banfi, Gloria Guida e Alvaro Vitali, alla regia Mariano Laurenti. Il dettaglio della trama.

linfermiera_di_notte_film
Il film in seconda serata su Rete 4

Pellicola di genere commedia ed erotica italiana realizzata nel 1979 ed è stata diretta da Mariano Laurenti che insieme a Francesco Milizia hanno anche realizzato il soggetto e la sceneggiatura. La casa di produzione che collaborato alla realizzazione del film è la Dania Film mentre la distribuzione è stata gestita dalla Medusa Distribuzione. Il montaggio del film è stato realizzato da Alberto Moriani con le musiche di Gianni Ferrio e la scenografia di Elio Micheli. I costumi di scena sono stati confezionati da Silvio Laurenzi ed il trucco dei personaggi è stato curato da Silvana Petri. Gran parte delle riprese del film L’infermiera di notte si concentrano in diverse località della Puglia, mentre alcune scene vengono girate anche a Roma. La pellicola riscosse un grande successo in Italia e venne poi distribuita anche in diversi paesi europei dove il pubblico apprezzò particolarmente il progetto cinematografico diretto e sceneggiato da Mariano Laurenti. Oltre a Lino Banfi e Gloria Guida nel cast de L’infermiera di notte troviamo anche Alvaro Vitali, altro interprete italiano apparso in tantissimi film del genere commedia sexy all’italiana, che ha collaborato in diverse occasioni con Lino Banfi. Nel corso della sua carriera ha preso parte a pellicole come Anche gli angeli mangiano fagioli, Romanzo popolare, Uomini si nasce poliziotti si muore, La dottoressa sotto il lenzuolo, La segretaria privata di mio padre, La compagna di banco e La liceale seduce i professori. Nel 2015 ha partecipato al film Effetti indesiderati, diretto da Claudio Insegno. Nel 2018 apparirà nella serie televisiva The generi, diretta e interpretata da un Maccio Capatonda.

NEL CAST ANCHE ALVARO VITALI

L’infermiera di notte è la pellicola comica che Rete 4 trasmette nella seconda serata di questo sabato 14 luglio 2018 a partire dalle 23,45. Si tratta di uno dei film più famosi appartenenti al filone cinematografico noto come commedia sexy all’italiana. La pellicola è stata diretta nel 1979 da Mariano Laurenti, stesso regista di film come Ma che musica maestro, Continuavano a chiamarli i due piloti più pazzi del mondo, Furto di sera bel colpo si spera, Il vizio di famiglia, La compagna di banco e L’onorevole con l’amante sotto il letto. Nel cast di attori protagonisti de L’iinfermiera di notte troviamo Lino Banfi, Gloria Guida, Alvaro Vitali e Leo Colonna. Il regista Mariano Laurenti ha anche collaborato con l’equipe di sceneggiatori del film. Il personaggio di Angela della Torre è stato affidato a Gloria Guida, attrice italiana molto nota soprattutto negli anni 80 per aver preso parte a pellicole erotiche. Il film L’infermiera di notte è stato distribuito nei cinema italiani nel febbraio del 1979 e la sua visione è vietata ai minori di 14 anni per le scene ad alto tasso erotico. Ma vediamo adesso nel dettaglio la trama del film.

L’ INFERMIERA DI NOTTE, LA TRAMA DEL FILM

Protagonista del film è il noto dottor Pischella, amante delle belle donne e avvezzo a continue scappatelle extraconiugali. L’abitudine libertina di Pischella sarà ostacolata dall’arrivo di Saverio, uno zio di sua moglie, che asserisce di essere affetto da una grave malattia e che avrà quindi bisogno della loro ospitalità per qualche tempo. Al fine di poter assistere al meglio l’anziano zio, la famiglia Pischella decide di assumere Angela, un’affascinante infermiera di cui il dottore e suo figlio Carlo finiranno per innamorarsi perdutamente. Nel finale la bella Angela si fidanzerà ufficialmente con Carlo, mentre i Pischella dovranno fare i conti con la triste verità che il sedicente zio di Lucia è in realtà un semplice ladro in cerca di un prezioso gioiello nascosto nel loro appartamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori