Meghan Markle/ Il tenero soprannome per la Regina Elisabetta: ecco come potrà chiamarla

- Stella Dibenedetto

Meghan Markle a Wimbledon con Kate Middleton: la Duchessa del Sussex incanta tutti sfoggiando il suo miglior sorriso e un look impeccabile. Sorrisi con la cognata.

meghan_markle_instagram
Meghan Markle e il Principe Harry

Meghan Markle continua ad appassionare gli estimatori delle dinamiche reali. La moglie del Principe Harry inoltre, pare continuare a fare passi in avanti nel cuore della regina Elisabetta che in più di una occasione, ha dimostrato di essere pazza di lei. Dopo le primissime uscite ufficiali insieme ora l’ex attrice americana potrà chiamare Sua Maestà con un nomignolo decisamente amichevole, ma soprattutto lo stesso che usava anche Lady Diana. Ciò nonostante resta una vera proibizione l’altro soprannome celebre. Secondo quanto racconta Ingrid Seward, direttrice del Majesty magazine, periodico specializzato in affari reali, Meghan potrà chiamarla “Ma’am”, proprio lo stesso nome che utilizzava l’incancellabile prima moglie del principe Carlo. Un soprannome che pian piano col passare del tempo e dell’intimità tra le due potrà agevolmente modificarsi in “Mama”. Con tutto ciò non potrà mai rivolgersi a lei con l’appellativo di “Lillibet”, utilizzato unicamente dagli amici strettissimi e dai famigliari della Regina. Solo una scelta di Sua Maestà in persona potrà mutare questa proibizione.  Staremo a vedere se ciò accadrà oppure no. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

IL PERFETTO LOOK

Bellissima e con un look assolutamente perfetto, Meghan Markle è stata una delle protagoniste della finale femminile di Wimbledon. A rubarle un po’ la scena è stata la cognata Kate Middleton. Per la prima uscita di coppia, la Duchessa del Sussex e quella di Cambridge, entrambe 36 anni, hanno scelto degli outfit molto diversi, ma ugualmente vincenti. A renderle assolutamente perfette è stato il loro meraviglioso sorriso. Senza i mariti, i principi Harry e William, Meghan Markle e Kate Middleton sono arrivate a Wimbledon per assistere alla finale tra Serena Williams la tedesca Angelique Kerber che ha poi spezzato i sogni dell’americana vincendo l’ambito trofeo. L’appuntamento era importante sia per Meghan, molto amica della Williams che ha anche partecipato al Royal Wedding che per la Middleton, appassionata di tennis e presenza fissa di Wimbledon. Le due rappresentanti della casa reale inglese sono arrivate poco prima che la finale iniziasse. Entrambe bellissime e raggianti, hanno conquistato i flash di tutti i fotografi. Meghan, nonostante la stanchezza per il recente viaggio in Irlanda con Harry, era fresca come una rosa così come Kate che, lasciati a casa i suoi tre principini, si è comportata da perfetta regina.

MEGHAN MARKLE E KATE MIDDLETON: IL LOOK PER WIMBLEDON

Meghan Markle e Kate Middleton sono due donne bellissime, ma con uno stile completamente diverso. Più moderna la prima, tradizionalista e più classica la seconda. Per la prima uscita insieme, la Duchessa del Sussex ha scelto i pantaloni mentre la Duchessa di Cambridhe ha puntato su un abito. La Markle, così, si è presentata a Wimbledon con pantaloni bianchi, camicia a righe Ralph Lauren e i capelli raccolti. Kate, invece, ha sfoggiato abito a stampe Jenny Packham, capelli sciolti e una borsa Dolce e Gabbana. Due outfit diversi che, però, sono stati promossi dagli inglesi che le hanno osservate attentamente per capire se le due cognate siano effettivamente amiche o nemiche. Da quando sono diventate ufficialmente cognate, infatti, Kate e Meghan sono diventate le protagoniste di rumors e indiscrezioni sul loro rapporto. Sugli spalti di Wimbledon, le due Duchesse, senza i mariti al seguito, si sono divertite scambiandosi sorrisi e sguardi complici come se fossero due amiche qualunque.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori