DESCONOCIDO – RESA DEI CONTI, RAI 3/ Info streaming del film di Dani de la Torre (oggi, 16 luglio 2018)

- Morgan K. Barraco

Desconocido – Resa dei conti, il film in onda su Rai 3 oggi, lunedì 16 luglio 2018. Nel cast: Goya Luis Tosar, Goya Toledo e Javier Gutierrez Alvarez, alla regia Dani de la Torre. 

desconicido_la_resa_dei_conti
il film thriller in prima serata su Rai 3

La critica ha apprezzato “Desconocido – Resa dei conti” di Dani de la Torre e scritto dall’italiano Alberto Marini. “Puro ed energico cinema di genere, come in Europa sanno fare in pochi, irrobustito da un tema che non potrebbe essere più attuale, specie in Italia”, ha scritto Fabio Ferzetti, sul Messaggero. E ancora: “La crisi economica prende qui la forma di un action thriller ad alto tasso di adrenalina, di un road movie metropolitano che vi terrà con il fiato sospeso fino alla fine”, ha commentato Alessandra De Luca, su Avvenire. Massimo Bertarelli, sul Giornale, ha definito il film “Un frenetico, isterico poliziesco, che sa mantenere una certa tensione”. Ricordiamo che “Desconocido – Resa dei conti”, clicca qui per vedere una scena del film, andrà in onda su Rai 3 a partire delle 21.15 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DELLA PELLICOLA

Una pellicola drammatica e thriller del 2015 quella che viene trasmessa stasera su Rai 3 con la regia affidata a Dani de la Torre mentre la sceneggiatura è stata estesa da Alberto Marini e la distribuzione eseguita dalla Satine Noir. Il montaggio del film è stato realizzato da Jorge Coire con le musiche della colonna sonora che sono state scritte da Manuel Riviero e la scenografia ideata da Juan Pedro De Gaspar. Il film è stato realizzato da una collaborazione tra Spagna e Francia e la sua durata è di circa 100 minuti. La pellicola ha centrato il segno grazie ad un ritmo calzante di tensione e suspence. Desconocido – Resa dei conti ha avuto infatti un ottimo riscontro in madre patria, riuscendo a catturare davanti al piccolo schermo circa 500 mila telespettatori, come sottolineano le statistiche. Applausi anche dalla critica, che ha premiato il film con il Premio Goya per il Miglior Montaggio, grazie al genio di Jorge Coira, e Miglior Sonoro a Nacho Arenas, David Machado e Jaime Fernandez. Nella stessa kermesse ha inoltre ricevuto altre sei nomination. Il guadagno ai botteghini si aggira invece sui 702 mila euro nel solo week end di apertura, a fronte di un budget di 4 milioni di euro. Una delle curiosità segnalate da IMDB riguarda invece la divisa scolastica indossata dai figli del protagonista, che riguardano la Compania de Maria, un istituto che si trova in realtà in una zona diversa rispetto a quella citata nel film. 

NEL CAST ANCHE GOYA TOLEDO

Il film Desconocido – Resa dei conti è la proposta di Rai 3 per la sua prima serata di oggi, lunedì 16 luglio 2018. La pellicola andrà in onda dalle 21.15 ed è un thriller drammatico diretto da Dani de la Torre. Il regista spagnolo ha guidato un cast composto da Goya Luis Tosar, Goya Toledo e Javier Gutierrez Alvarez, presenti nel ruolo di protagonisti. Si uniscono inoltre gli attori come Antonio Mourelos, Fernando Cayo, Ricardo de Barreriro, Carolina Vazquez e Maria Mera. Le musiche sono state ralizzate da Manuel Riveiro, mentre la sceneggiatura è ad opera di Juan Pedro De Gaspar. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

DESCONOCIDO – RESA DEI CONTI, LA TRAMA DEL FILM

La trama di Desconoscido – Resa dei conti si concentra su un dirigente di banca ambizioso, Carlos, che pensa solo alla propria carriera. A causa di un imprevisto si ritrova un giorno a dover accompagnare i figli a scuola in sostituzione della moglie Marta, ma intuisce subito che qualcosa andrà storto. Subito dopo essere salito in auto, viene raggiunto infatti al telefono da uno sconosciuto, che gli chiede di trasferire una forte somma di denaro su un conto corrente, altrimenti il mezzo esploderà mentre Carlos si trova a bordo con i figli. Il ricattatore rivela infatti di aver messo una bomba al di sotto dei sedili, che azionerà da remoto se l’uomo non seguirà le sue istruzioni. La tensione inizierà a salire ancora di più quando Carlos si ritroverà a dover lottare non solo contro il tempo e le pressioni dello sconosciuto, ma anche contro la Polizia, che concluderà che sia lui il vero attentatore che minaccia la città. Durante il percorso riuscirà però a diventare consapevole della propria vita e di ciò che ha tolto alla famiglia, oltre che di tutto quello che ha perso in tanti anni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori