Ghali/ Da “Happy Days” a “Cara Italia”, il successo continua (Wind Summer Festival 2018)

- Annalisa Dorigo

Ghali si esibirà questa sera sul palco del Wind Summer Festival con la sua hit ‘Cara Italia’. I programmi per l’autunno con il nuovo tour nei palazzetti.

ghali_2017
"Peace & Love"

Sebbene il singolo “Cara Italia” sia uscito a gennaio, Ghali continua a far cantare l’Italia intera. Abito blu, camicia fantasiosa, occhiali da sole rossi e treccine libere. Il pubblico di Piazza del Popolo canta senza sosta il singolo, senza perdersi una strofa. Il re della trap, Ghali, viene accolto da tutti i tre presentatori sul palco del Wind Summer Festival, Ilary Blasi, Daniele Battaglia e Rudy Zerbi, e insieme ricordano il successo che il trapper ha segnato anche l’estate scorsa. Un anno fa esatto, infatti, l’Italia cantava “Happy Days” e così, per l’occasione, Ghali riprende il ritornello che canta tutta la Piazza del Popolo di Roma. Il successo di Ghali è sempre in crescita e quest’anno potrà esibirsi al Forum di Assago, un vero sogno che si realizza per un ragazzo che ha conosciuto il successo in modo molto veloce. Il suo tour nei palazzetti inizierà il 20 ottobre da Torino a cui poi seguiranno altre 10 tappe in giro per l’Italia. (Agg. Camilla Catalano)

IL TOUR INVERNALE

Ghali, idolo dei teenagers e grande protagonista delle classifiche musicali del 2018, salirà questa sera di nuovo sul palco del Wind Summer Festival 2018 a Roma con la sua canzone ‘Cara Italia’ (clicca qui per vedere il video del singolo), una delle hit più ascoltate dell’anno e già in vetta a tutte le principali classifiche musicali italiane. Il cantante non è nuovo a risultati tanto soddisfacenti, come confermato dal singolo di debutto ‘Ninna nanna’, che ha stabilito nuovi record di streaming in Italia, ottenendo il più alto numero di ascolti nel primo giorno e in seguito certificato triplo disco di platino dalla FIMI per le oltre 150.000 copie vendute. Più che positivi anche i dati di ‘Pizza kebab’, che ha raggiunto la terza posizione della Top Singoli ed è stato certificato disco di platino, e ‘Happy Days’, che ha anticipato l’uscita del suo album di debutto, intitolato semplicemente ‘Album’ (certificato disco di platino con oltre 50.000 copie vendute)

GHALI E IL CONCERTO AL FORUM DI ASSAGO

Il 2018 sarà un anno da incorniciare per Ghali che, dopo i successi delle scorse stagioni, riuscirà a realizzare uno dei suoi più grandi sogni: esibirsi davanti a migliaia di persone al Forum di Assago di Milano. Un risultato che lui stesso ricorda costantemente nel suo profilo Instagram, soprattutto in considerazione del fatto che tale appuntamento risulta già completamente sold-out. Solo qualche giorno fa, l’artista trap scriveva: “Mancano 108 giorni al concerto a Milano, mi spiace per chi non ha più trovato i biglietti, sicuramente escogiterò qualcosa. Oggi siamo andati avanti con la costruzione dello show e anche se in questa foto non sembra, sono molto felice”. Lui che è nato proprio nel capoluogo lombardo da genitori tunisini, vive con trepidazione questa attesa, simbolo della grande crescita raggiunta negli ultimi mesi. Sempre su Instagram confessa: “Sono seduto in un bar con mia madre a spiegarle l’importanza che ha per me questa data. Negli ultimi due anni ho suonato un po’ in tutta Italia più volte, imparando a riconoscere anche alcuni dei vostri volti in mezzo al pubblico fino a vedervi sempre più numerosi.”

IL TOUR AUTUNNALE

Sarà un autunno particolarmente impegnativo per Ghali alle prese con un tour in tutti i principali palazzetti italiani, suggellati dalla tappa prevista al Forum di Assago. Ad oggi sono 11 i concerti già in programma nei mesi di ottobre e di novembre: il 20 ottobre al Pala Alpitour di Torino, il 25 ottobre al Mandela Forum di Firenze, il 26 ottobre allo Stadio di Genova, il 27 ottobre all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna), il 29 ottobre al Mediolanum Forum di Assago (Milano), il 2 novembre alla Kioene Arena di Padova, il 3 novembre al Pala Prometeo di Ancona, il 4 novembre al Pala Florio di Bari, l’8 novembre al Pala Partenope di Napoli, il 10 novembre al Pal’Art Hotel, di Acireale e il 13 novembre al Palalottomatica di Roma. Un simile programma rappresenta per Ghali una conquista: “Ho finalmente lo spazio e il tempo necessario per farvi vivere un esperienza e non solo una semplice esibizione perché lo spettacolo che sto scrivendo sarà una cosa mai vista prima. Milano ti ringrazio per avermi concesso tutto questo, sai quanto ci tengo a te e questo è il mio invito al mio tour ufficiale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori