SOLO PER VENDETTA, CANALE 20/ Info streaming del film con Nicholas Cage (oggi, 2 luglio 2018)

- Matteo Fantozzi

Solo per vendetta, Canale 20: stasera in onda il film diretto da Roger Donaldson nel cast Nicolas Cage, January Jones e Guy Pearce. (oggi, 2 luglio 2018)

solo_per_vendetta_film
Il film in prima serata su Rete 4

Il film “Solo per vedetta”, co-prodotto dall’attore Tobey Maguire, non ha riscosso un grande successo: costato 30 milioni di dollari il film ne ha incassati appena 12, in tutto il mondo. Anche la critica non ha apprezzato la pellicola di Roger Donaldson: “Spiacerà anche a chi ha un debole per le vicende alla Charles Bronson. Tanto più che il giustiziere qui ha la faccia da tarlucco del richiestissimo (ma perché?) Nicolas Cage”, ha scritto Giorgio Carbone su Libero. Il cast tecnico include lo scenografo Dennis Washington, che in passato ha già collaborato con Donaldson in “Indian – La grande sfida” e “Thirteen Days”. “Solo per vendetta”, clicca qui per vedere il trailer, è stato girato a New Orleans in Louisiana. Ricordiamo che “Solo per vendetta”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda sul 20 a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM

Solo per vendetta è buon thriller, nulla da dire e anche il ruolo di Nicholas Cage è ben sorretto dalla sua recitazione alle volte non esemplare come si richiede ad un attore premio Oscar. Eppure, nonostante tutto, la produzione ha incassato uno smacco non solo economico: le critiche impietose hanno candidato ‘Solo per vendetta’ ai Razzie Award e forse più per demeriti di un cast non all’altezza di trama e personaggi più che di una regia comunque di buon livello e di un Cage in gran spolvero. Rimane la consolazione, non da poco in ogni caso, di un buon successo sia sul grande schermo che nelle visioni domestiche dei circuiti Home-cinema e di tante repliche televisive le quali hanno sempre decretato un ottimo share per il film.

ALLA REGIA ROGER DONALDSON

Solo per vendetta‘ va in onda oggi su Canale 20 alle ore 21.00 nella serata televisiva del 2 luglio 2018. Thriller di buona fattura è una pellicola di produzione americana, un film del 2011 congiuntamente prodotto da Endgame Entertainment e Maguire Entertainment. La produzione affidò la regia al navigato cineasta australiano Roger Donaldson, regista di successo con film come ‘Il Bounty’, forse il grande lasciapassare verso la gloria di Mel Gibson, ‘Cocktail’, film tutto sommato piacevole, per quanto anonimo nella filmografia di Tom Cruise, ‘Cadillac Man – Mister occasionissima’, con la strana coppia Robin Williams e Tim Robbins. Nel tempo la cinematografia di Donaldson è leggermente declinata lasciandoci in eredità diverse pellicole interessanti ma non concedendosi quel successo che forse il regista agognava dopo una partenza in quinta. In ‘Solo per vendetta’ il protagonista assoluto è l’attore, premio Oscar per il film ‘Via da Las Vegas, Nicholas Cage, uno dei migliori prodotti della famiglia Coppola essendo infatti nipote di Talia Shire (in realtà monicker di Talia Coppola) e di Francis Ford Coppola, cugino di Sofia la quale ha seguito le orme del padre Francis. Al fianco di Cage l’attrice e modella statunitense January Jones, una tutto sommato buona carriera nella celluloide con pellicole come ‘American Pie – Il matrimonio’, ‘X-Men – L’inizio’ o il particolare, forse poco apprezzato ‘Sweetwater – Dolce vendetta, una storia tipicamente americana. Nel cast di ‘Solo per vendetta’ anche Guy Pearce, un grande interprete in grado di donare psicologia e profondità ai suoi personaggi come dimostrò in ‘Holding the Man’ o nel recentissimo ‘The Catcher Was a Spy’.

SOLO PER VENDETTA, LA TRAMA DEL FILM

La moglie di Will Gerard (Nicholas Cage) viene violentata da uno sconosciuto. Un episodio che sconvolge la vita di una famiglia tranquilla, Will è insegnante di lettere, una coppia come tante aggredita da uno sconosciuto. Mentre sono in ospedale, Will è avvicinato da Simon (Guy Pearce), un perfetto sconosciuto il quale asserisce di conoscere il violentatore e che con alcuni amici suoi fidati dietro ovvio compenso, potrebbe giustiziare il maniaco già entro l’alba del mattino successivo. Il maniaco è un maniaco seriale, conosciuto anche alle forze dell’ordine, un personaggio noto a Simon ed ai suoi amici. Will accetta, non può accettare l’episodio ma la sua sete di vendetta, appoggiandosi nelle mani dell’organizzazione di Simon, inizierà una catena di eventi che complicheranno, e non di poco, la situazione già ingarbugliata. In un crescendo di chi nasconde cosa e di colpi di scena importanti, la situazione lentamente tornerà a favore di Will e della sua sete di giustizia ma si dovrà sudare una vittoria non scontata ma ugualmente meritata anche con giochetti ai quali non era abituato, ma la contingenza non ammette regole civili in questi casi …



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori