Rosamunde Pilcher: Il mio angelo custode/ Su Canale 5 il film di Stefan Bartmann (oggi, 24 luglio 2018)

- Cinzia Costa

Rosamunde Pilcher: Il mio angelo custode, il film in onda su Canale 5 oggi, martedì 24 luglio 2018. Nel cast: Suzan Anbeh e Heiko Ruprecht, alla regia Stefan Bartmann. Il dettaglio.

rosamunde_pilcher_il_mio_angelo_custode
Il film nel pomeriggio di canale 5

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DELLA PELLICOLA

Una pellicola di genere sentimentale quella che viene mandata in onda nel pomeriggio televisivo di Canale 5 di oggi, martedì 24 luglio 2018, prodotta in Germania nel 2016 e con la regia del film curata da Stefan Bartmann il quale aveva in precedenza curato il trittico di episodi dedicato a Rosamunde Pilcher, ‘Rosamunde Pilcher: Il mio angelo custode‘ è il film condensato in un’unica offerta. Del regista ricordiamo anche alcuni film tradotti e doppiati in lingua italiana (la sua filmografia è sterminata ma in lingua principalmente tedesca). Di essi citiamo ‘Paradiso rubato’, film del 2004 in cui ritroviamo la protagonista anche di ‘Rosamunde Pilcher: Il mio angelo custode’, Suzan Anbeh o la serie poliziesca ‘Adelheid und ihre Mörder (‘Adelheid e i suoi assassini’)’, una delle tante dirette dal regista, una delle poche arrivate doppiata in lingua italiana sui nostri circuiti televisivi. Il cinema di Bartmann è ideale per la televisione, soprattutto la sua ricerca psicologica dei personaggi i quali, nelle serie principalmente poliziesche, offrono quell’atmosfera tipica tedesca profonda e coinvolgente soprattutto focalizzandosi sui personaggi più che sulle storie e l’azione. Un bel film per una televisione che nel cinema per piccolo schermo tedesco incontra sempre la qualità. Con i tempi introspettivi tipici (ricordiamo sempre che ‘L’ispettore Derrick’ è tedesco), il film si snoda in una vicenda plausibile, ben condotta e svelata dalla sceneggiatura, ponendo l’accento sulle tensioni individuali e i retroscena esistenziali dei personaggi coinvolti nella trama.

NEL CAST ANCHE HEIKO RUPRECHT

Il film Rosamunde Pilcher: Il mio angelo custode va in onda su Canale 5 oggi, martedì 24 luglio 2018 alle ore 16,30. Una pellicola sentimentale che è stata affidata alla regia del cineasta Stefan Bartmann mentre nel cast spiccano Suzan Anbeh, nel ruolo della protagonista e al suo fianco il bell’attore tedesco Heiko Ruprecht, anch’esso volto amatissimo nel cinema tedesco. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

ROSAMUNDE PILCHER: IL MIO ANGELO CUSTODE, LA TRAMA DEL FILM

Il marito di Kate era un poco di buono, motivo per il quale, la donna, in passato, senza alcun timore di rivendicazioni, lo ha denunciato offrendosi anche come testimone nel processo in cui era implicato aiutando la giustizia a condannarlo. Dopo l’esperienza del processo, dell’iter giuridico lungo e snervante, dei timori postumi, Kate viene inclusa nel programma di protezione testimoni. La sua vita però è cambiata, anche nella città in cui vive la sua nuova vita, ora a Oldport assieme al figlio Channing, non più ragazzino come ai tempi in cui iniziò il duro ed estenuante processo. La donna ha ritrovato un’apparente serenità e si sente di nuovo pronta a concedersi al sentimento. Succede la sera in cui Kate partecipa ad una festa ed incontra Rachel Monfort, un bell’uomo ma che non trova i favori della madre di lei. Kate non ascolta la madre, vive il suo amore con quel trasporto che l’amore merita, e la storia prende sempre più piede, continuamente contrastata comunque dalla madre senza rivelare alcun motivo di questa forte ostentazione nei confronti della nuova vita sentimentale della figlia. Kate sospetta qualcosa e, ritrovando un vecchio cellulare della madre, ed un solo numero in rubrica, effettua la chiamata del numero convinta di poter ricevere risposte sul padre che non ha mai conosciuto. Tale gesto però aprirà un vaso di Pandora nel quale verità mai rivelate e scoperte da brivido forniranno a Kate una chiave di lettura, e di nuove paure, intense.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori