REPO MEN/ Su Italia Uno il film con Jude Law e Forest Whitaker (oggi, 26 luglio 2018)

- Cinzia Costa

Il film Repo Men va in onda su Italia Uno oggi in seconda serata. Nel cast ci sono Jude Law, Forest Whitaker e Alice Braga, alla regia Miguel Sapochnik. Il dettaglio della trama.

repo_men_film
il film commedia in seconda serata su Italia 1

NEL CAST JUDE LAW

Repo Men, il film commedia in onda su Italia Uno oggi, giovedì 26 luglio 2018 alle ore 23,30. Si tratta di una pellicola uscita nelle sale cinematografiche nel 2010 per la regia di Miguel Sapochnik con il soggetto tratto dal romanzo scritto da Eric Garcia il quale ha anche collaborato per adattamento della sceneggiatura insieme a Garrett Lerner mentre nel cast sono presenti tanti attori piuttosto famosi come Jude Law, Forest Whitaker, Alice Braga, Liev Schreiber, Carice van Houten e Chandler Canterbury. Ma ecco nel dettaglio la trama del film. 

REPO MEN, LA TRAMA DEL FILM COMMEDIA

In un mondo futuristico ogni persona ha la possibilità di continuare a vivere nonostante problematiche di salute piuttosto serie. Infatti una società nota con il nome di Union è riuscita a progettare uno speciale macchinario in grado di impiantare organi in maniera perfetta consentendo di allungare la vita alle persone. Purtroppo le persone che acquistano un organo presso questa compagnia accendono un finanziamento praticamente inestinguibile che ha come conseguenza quello di trovarsi spesso e volentieri insolventi. Nel caso questo dovesse succedere la stessa società manda degli incaricati conosciuti con il nome di repo men ad uccidere le persone insolventi allo scopo di recuperare l’organo trapiantato nel loro corpo. Tra i repo men c’è anche Remy il quale da molti anni sta portando avanti questa professione. Tuttavia per lui le cose non vanno per il verso giusto soprattutto per quanto concerne la sfera sentimentale in quanto la moglie non è per nulla contenta della tipologia di professione svolta. Un giorno Remy mentre sta portando avanti una delle solite commissioni che prevede l’uccisione di un uomo e recuperarne il cuore, è vittima di un guasto al defibrillatore ritrovandosi a sua volta vittima di un incidente. Si risveglierà in un letto d’ospedale dove si vedrà costretto a firmare un contratto con la sua stessa società per continuare a vivere grazie all’inserimento di un organo assolutamente vitale. Quanto gli è caduto cambia completamente la vita e soprattutto vede la sua professione sotto un altro punto di vista tant’è che non riuscirà mai più a recuperare un organo. Le sue difficoltà professionali lo faranno diventare ben presto a sua volta un insolvente per cui costretto a nascondersi dai recuperatori che proveranno in ogni modo a riprendere l’organo che gli permette di vivere. Per lui sarà un’esperienza completamente nuova nella quale capirà finalmente quanto sia sbagliato questo approccio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori