MILLION DOLLAR BABY, RAI MOVIE/ Info streaming del film diretto da Clint Eastwood (oggi, 29 luglio 2018)

- Morgan K. Barraco

Million dollar baby, il film in onda su Rai Movie oggi, domenica 29 luglio 2018. Nel cast: Morgan Freeman e Hilary Swank, alla regia Clint Eastwood. La trama del film nel dettaglio.

million_dolalr_baby_film
Il film drammatico in seconda serata su Rai Movie

Grazie al film “Million Dollar Baby”, Clint Eastwood ha vinto il suo secondo Oscar come Miglior Regista, dopo quello del 1993 per “Gli spietati”. “Grazie mille. Vorrei ringraziare mia moglie, che è la mia migliore amica. E mia madre, che era qui con me nel 1993. Aveva solo ottantaquattro anni. Ma è di nuovo qui con me stasera. Quindi, a novantasei, la sto ringraziando per i suoi geni”, ha esordito il regista nel suo discorso di accettazione durante la serata di premiazione. “È stata una meravigliosa avventura. Per fare un film in trentasette giorni ci vuole una macchina ben oliata. E quella macchina ben oliata sono la squadra e il cast”, ha continuato Eastwood. Poi ha concluso il suo discorso: “Sono solo fortunato ad essere qui. Fortunato di essere ancora al lavoro. Ho visto Sidney Lumet là fuori, che ha ottant’anni, e ho pensato che sono solo un ragazzino. Ho ancora molte cose da fare”. Il film “Million Dollar Baby” clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Rai Movie a partire delle 21.10 ma sarà possibile vederlo anche sintonizzando i propri dispositivi mobile a Rai Play, cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM

Million dollar baby è il titolo della pellicola che viene mandata in onda su Rai Movie stasera, domenica 29 luglio 2018. La regia è stata affidata a Clint Eastwood che recita anche la parte del protagonista, il soggetto è stato tratto dai racconti della raccolta Rope Burns e la sceneggiatura è stata curata da Paul Haggins. Clint Eastwood è anche il produttore del film con Albert S. Ruddy e la distribuzione è stata gestita dalla 01 Distribution. Il montaggio è stato realizzato da Joel Cox con gli effetti speciali di Steve Riley e le musiche dello stesso Eastwood, la scenografia è stata invece ideata da Henry Bumstead. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel 2004 con ladurata di due ore circa. Il successo della pellicola ha visto Clint Eastwood ricevere l’Oscar come Miglior Film e Miglior Regia. Nello stesso 2005, Hilary Swank e Morgan Freeman hanno ricevuto l’Oscar come Miglior Attrice protagonista e Miglior Attore non protagonista. Eastwood e la Swank sono stati inoltre premiati ai Golden Globe come Miglior Regia per l’attore e Miglior attrice in un film drammatico per la protagonista. Contro un budget di 30 milioni di dollari, l’incasso totale si è aggirato ad oltre 216 milioni. Secondo quanto sottolinea IMDB, la campionessa di boxe e kick-boxing Lucia Rijker oltre ad essere presente nel cast per la parte di Billie, ha anche allenato la Swank per il suo ruolo di protagonista. Durante le riprese, l’attrice ha sviluppato però un’infezione batterica ad un piede che le avrebbe potuto richiedere un ricovero di tre settimane. Nelle fasi iniziali della produzione, il ruolo di protagonista era stato assegnato a Morgan Freeman, che ha invece richiesto di interpretare la parte di Eddie Dupris, conosciuto come Scrap-Iron.

NEL CAST ANCHE MORGAN FREEMAN

Il film Million dollar baby è la proposta di Rai Movie per la sua prima serata di oggi, domenica 29 luglio 2018. Andrà in onda dalle 21.10 ed è un drammatico sportivo diretto da Clint Eastwood nel 2004. Il regista interpreta inoltre anche il ruolo di protagonista Frankie Dunn. Il soggetto è tratto invece da uno dei racconti di Rope Burns, una raccolta firmata dallo scrittore FX Toole. Nel cast sono presenti inoltre diversi nomi importanti di Hollywood, come Morgan Freeman e Hilary Swank. Al loro fianco troviamo Jay Baruchel, Mike Colter, Brian F O’Byrne, Lucia Rijker, Benito Martinez, Michael Pena, Riki Lindhome, Margo Martindale, Bruce MacVittie, Jude Ciccolella e Marcus Chait. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

MILLION DOLLAR BABY, LA TRAMA DEL FILM

La trama di Million dollar baby si concentra sulla vita di Frankie Dunn, con una carriera da pugile alle spalle ed oggi manager sportivo. Le difficoltà affrontate nella vita lo hanno reso scorbutico ed aggressivo, tanto che l’unico amico che riesce ad accettare è l’ex pugile Scrap. Le giornate di Dunn trascorrono divise fra la palestra di boxe che ha aperto a Los Angeles con l’amico e le frequenti visite alla chiesa del quartiere, dove a causa dei suoi dubbi di fede dà il tormento al reverendo Horvak. Dopo aver perso il suo pugile migliore, Dunn è costretto a vedere come Big Willie riuscirà a vincere il titolo mondiale sotto il controllo di un altro manager. Intanto, una pugile di nome Maggie Fitzgerald decide di iscriversi in palestra e chiede a Dunn di allenarla. Anche se Frankie cerca di farla desistere, alla fine accetta l’incarico. Con il trascorrere delle settimane, la ragazza diventa sempre più abile nel mondo della boxe e riesce persino a superare il muro di diffidenza dell’allenatore. Verrà riconosciuta inoltre dal pubblico come Mo Chuisle, un nome in gaelico che le ha dato Frankie. Nonostante le premesse, l’allenatore dovrà assistere alla disfatta della sua pupilla sul ring. A causa dei duri colpi dell’avversaria, Maggie verrà infatti trasportata in ospedale e scoprirà di essere rimasta paralizzata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori