VACANZE IN AMERICA, IRIS/ Info streaming del film con Jerry Calà e Claudio Amendola (oggi, 29 luglio 2018)

- Morgan K. Barraco

Vacanze in America, il film in onda su Iris oggi, domenica 29 luglio 2018. Nel cast: Jerry Calà e Claudio Amendola, alla regia Carlo Vanzina. La trama del film nel dettaglio.

vacanze_in_america
stasera in prima serata il film commedia

Il film “Vacanze in America” fu un successo e incassò di 1.700.000.000 di lire, senza però riuscire a raggiungere la coppia Benigni-Troisi in “Non ci resta che piangere”. La pellicola di Vanzina si piazzò al 27° posto davanti a “Karate Kid”, “Top secret!” e “L’allenatore nel pallone”. In “Vacanze in America” c’è un riferimento proprio al film “Top secret!”. In una delle scene finali quando Alessio Liberatore (Claudio Amendola) reincontra Antonella si vede sullo sfondo un cinema e il poster del film con protagonista Val Kilmer diretto dal gruppo di registi che si firmavano come ZAZ (Jim Abrahams, David Zucker, Jerry Zucker). Un’altra curiosità: nel film Rocky ascolta per telefono la telecronaca della finale di Coppa Italia Roma-Hellas Verona e afferma che la partita viene vinta dalla Roma ai rigori. In verità, nel 1984, la Roma si è aggiudicata la Coppa Italia, ma non ai rigori. Ricordiamo che “Vacanze in America ”, clicca qui per vedere una scena del film, andrà in onda su Iris a partire dalle 21.00 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITA’ SULLA PRODUZIOEN DEL FILM

Il pomeriggio di Canale 5 si occupa di mandare in onda film sempre adatti alla famiglia e mai banali, ma sicuramente adatti alla fascia oraria pomeridiana e che riescono a far passare qualche ora in totale tranquillità tra qualche risata o lacrima sentimentale. La scelta di oggi, domenica 29 luglio 2018, è caduta sulla produzione americana del 1998 dal titolo originale You’ve Got Mail (C’è posta per te). La pellicola di genere commedia è stata affidata alla regia di Nora Ephron che insieme a Delia Ephron hanno anche sceneggiato il film. Il soggetto è stato scritto da Miklos Laszlo mentre le musiche della colonna sonora sono state composte da George Fenton. Il film è stato realizzato in USA nel 1998 con òa durata da 115 minuti circa. A dare volto al protagonista maschile della storia è Tom Hanks nei panni di Joe Fox. Thomas Jeffrey Hanks all’anagrafe, ma detto Tom, è un attore, regista, sceneggiatore, doppiatore e produttore cinematografico statunitense, vincitore di due premi Oscar come miglior attore nel 1994 e nel 1995. L’attore ha fatto parte di molti film e lo ricordiamo citandone alcuni in Splash . Una sirena a Manhattan, L’uomo con la scarpa rossa, Forrest Gump, Salvate il soldato Ryan, Il miglio verde, L’amore all’improvviso, Inferno e The circle.

NEL CAST JERRY CALA’

Vacanze in America è del genere commedia e vede alla regia Carlo Vanzina, per un soggetto che quest’ultimo ha realizzato al fianco del fratello Enrico Vanzina. I due fratelli hanno inoltre curato la sceneggiatura, mentre le musiche sono di Manuel De Sica, fratello di Christian De Sica, presente nel film, e la scenografia è di Paola Comencini, figlia del regista Luigi Comencini. Il cast è composto da pietre miliari del piccolo schermo italiano, da Jerry Calà a Claudio Amendola, fino a Gianmarco Tognazzi e Edwige Fenech. Al loro fianco troviamo inoltre Antonella Interlenghi, Renato Moretti, Luigi Uzzi, Gianfranco Agus, Paolo Baroni, Fabio Camilli, Fabio Ferrari e Enzo Liberti.

VACANZE IN AMERICA, LA TRAMA DEL FILM COMMEDIA

La trama di Vacanze in America segue le vicende di un gruppo di studenti di Roma che decidono di partire verso gli Stati Uniti per una vacanza di un paio di settimane. A gestire la comitiva sarà don Rodolfo, insegnante di storia e geografia e conosciuto da tutti come don Buro. La gita si trasformerà però in qualcosa di molto diverso per tutti i ragazzi. Alessio infatti si innamorerà della compagna Antonella, che però si accorgerà troppo tardi di corrispondere i suoi sentimenti. Pappola, Peo e De Blasio finiranno invece per perdere tutti i loro soldi a Las Vegas, dopo aver cercato inutilmente di atteggiarsi a latin lover. Anche don Buro dovrà fare i conti con l’amore, anche se in modo diverso rispetto ai ragazzi. La signora De Romanis, la madre di Filippo, cercherà infatti in ogni modo di farlo cadere in tentazione. Grazie alla vicinanza del sacerdote, la donna riuscirà a capire però di dover abbandonare le sofferenze e soprattutto di dover dare un taglio alla sua nota apprensione per il figlio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori