Riverdale/ Anticipazioni del 4 luglio 2018 e news sulla terza stagione: gli spoiler di Roberto Aguirre Sacasa

- Morgan K. Barraco

Riverdale, anticipazioni del 4 luglio 2018, in prima Tv su La5. Alice scopre che le brutte azioni del marito; Polly si trasferisce a casa di Veronica. 

KJ_Apa_Riverdale_screen
K.J. Apa

A un passo dai nuovi episodi di Riverdale, fioccano copiose le anticipazioni sui prossimi capitoli della serie tv, che giungono a noi attraverso le condivisioni social dei diversi protagonisti della serie tv. In particolare, qualche giorno fa a rivelare qualche dettaglio in più è stato lo showrunner Roberto Aguirre Sacasa, che pubblicando l’immagine di K.J. Apa – l’attore che presta il volto ad Arhie – ha condiviso le seguenti parole: “Guardate chi è tornato in rosso e forma perfetta per combattere nella terza stagione di #Riverdale. Iniziamo a girare venerdì. Sono così eccitato!”, Proprio Aguirre Sacasa, qualche giorno fa ha sorpreso tutti i fan della serie condividendo la prima pagina del copione della puntata numero uno del terzo capitolo, anticipando, così come rivela Movieplayer, la vicenda legale che vedrà Archie difendersi in tribunale poiché accusato di aver ucciso Cassidy Bullock. (Agg. di Fabiola Iuliano)

RIVERDALE, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI

Nella prima serata di oggi, mercoledì 4 luglio 2018, andranno in onda su La5 due nuovi episodi di Riverdale, in prima Tv per le reti in chiaro. Saranno il settimo e l’ottavo, dal titolo “Capitolo sette: Il diritto di uccidere” e “Capitolo otto: I ragazzi della 56a strada“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: la famiglia Blossom è pronta per dare il via alla commemorazione di Jason (Trevor Stines), ma Penelope (Nathalie Boltt) crede che la figlia potrebbe commettere un nuovo errore. Per questo le impedisce di parlare durante l’omaggio al gemello, anche se Cheryl (Madelaine Petsch) interverrà comunque, per poi scappare in lacrime. Intanto, Archie (K.J. Apa) decide di partecipare allo scontro con Reggie (Ross Butler) per diventare il nuovo Capitano. Dopo aver battuto il rivale, decide però di chiedere al coach Clayton (Jordan Calloway) di dare il ruolo al rivale. Betty (Lili Reinhart) invece scopre grazie a Trev (Adain Bradley) che Jason aveva iniziato a spacciare droga prima di organizzare il suo piano di fuga. Approfittando della commemorazione, la ragazza e Jughead (Cole Sprouse) si intrufolano nella stanza di Jason alla ricerca di informazioni e scoprono grazie alla nonna di Cheryl che Polly (Tiera Skovbye) avrebbe dovuto sposare il fidanzato.

I due ragazzi intuiscono inoltre che Hal (Lochlyn Munro) potrebbe aver rubato le prove di Keller, visto che i Blossom e i Cooper sono in guerra da generazioni. Archie chiede a Valerie (Hayley Law) di aiutarlo a concorrere allo spettacolo annuale, ma Josie (Ashleigh Murray) cerca di opporsi. Nel frattempo, Betty riesce a rivedere Polly anche se i suoi genitori cercano di impedirglielo. E’ costretta quindi a rivelarle la terribile tragedia capitata a Jason e scopre che i due ragazzi avevano organizzato un piano per fuggire. Prima di essere allontanata dagli inservienti su volere di Alice (Mädchen Amick), Polly rivela che i genitori avevano scoperto il loro piano e che hanno cercato di fermarla. Alice e Hal invece raccontano un’altra versione dei fatti e ribadiscono che la ragazza è affetta da turbe mentali. Betty decide quindi di trovare l’auto che la sorella avrebbe dovuto usare per la fuga per scoprire chi mente. Durante le ricerche, Betty finisce inoltre per baciare Jughead, mentre Josie cerca di ottenere l’approvazione del padre, arrivato in città per lo spettacolo. Quando Betty e Jughead scoprono che l’auto di Jason è piena di droga, decidono di tornare indietro ad avvisare lo Sceriffo. Il mezzo tuttavia viene dato in pasto alle fiamme e nelle ore successive Polly decide di fuggire dall’istituto. 

ANTICIPAZIONI EPISODIO 7: “CAPITOLO SETTE – IL DIRITTO DI UCCIDERE”

Cheryl è sempre più convinta che Polly sia la vera killer del fratello ed organizza una battuta di caccia per stanarla. Betty intuisce invece che la sorella potrebbe essersi nascosta in soffitta come quando era piccola e le giura di proteggerla. Accetta infine l’aiuto di Cheryl di tenerla lontana dai Cooper. FP riferisce invece a Jughead che in passato ha costruito l’azienda assieme a Fred e di essere stato licenziato negli anni successivi. I sospetti sull’omicidio di Jason si spostano poi verso Jughead. Si scopre invece che la giacca del gemello di Cheryl si trova nella roulotte di FP. 

ANTICIPAZIONI EPISODIO 8: “CAPITOLO OTTO – I RAGAZZI DELLA 56A STRADA”

Polly ha modo di parlare con lo Sceriffo e conferma i sospetti sul fatto che Jason avrebbe spacciato per i Serpents. Era l’unico modo infatti per riuscire ad ottenere i soldi necessari per fuggire altrove. Veronica aiuta intanto Betty ad organizzare una festa per Polly, per festeggiare la sua gravidanza. Cliff nel frattempo cerca di rubare i dipendenti a Fred, con la scusa di un nuovo posto di lavoro. Quando Archie intuisce che FP fa parte dei Serpents inizia a sospettare che l’uomo sia colpevole del delitto. Alice invece scopre che Polly ha ricevuto delle minacce dal padre perché abortisse e decide di cacciare il marito dalla casa di famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori