MARYAM TANCREDI/ Video, la vincitrice di The Voice of Italy presenta ‘Una buona idea’ (Wind Summer Festival)

- Annalisa Dorigo

Maryam Tancredi, vincitore dell’ultima edizione di The Voice of Italy, torna questa sera in televisione sul palco del Wind Summer Festival tra gli artisti emergenti.

maryam_tancredi_instagram_2018
Maryam Tancredi, vincitrice di The Voice 2018

Maryam Tancredi canterà nella nuova edizione del Wind Summer Festival 2018, che prenderà il via questa sera su Canale 5. Molti gli artisti emergenti che si esibiranno, tra di essi ci sarà anche la vincitrice dell’ultima edizione di The Voice of Italy, che fin dalle Blind Auditions si è messa in mostra per un talento innato. Napoletana, di soli 19 anni ma con una voce che fa invidia anche ad artisti affermati e ben più maturi di lei, Maryam ha stupito i quattro coach con la sua versione di “E’ la vita” anche se poi è stato Al Bano a volerla nella sua squadra. Il caoch l’ha accompagnata per tutti il percorso del talent show di Raidue che si è concluso con la vittoria, quasi annunciata della cantante partenopea che per l’occasione ha proposto il suo inedito intitolato ‘Una buona idea’. Questa sera, sul palco di Piazza del popolo a Roma, Maryam ripartirà proprio là dove l’avevamo lasciata durante la sua avventura a The Voice of Italy.

Chi è Maryam Tancredi, vincitrice di “The Voice of Italy”

Fin dal suo esordio di The Voice of Italy 2018, Maryam Tancredi ha messo in evidenza una voce intensa e potente nel brano “E’ la mia vita’ di Al Bano che ha spinto a girarsi tutti quattro i giudici. Il cantante di Cellino San Marco subito dopo la sua esibizione era salito sul palco a baciarla, seguito da Francesco Renga, che era corso a complimentarsi con lei. Nonostante la richiesta di tutti quattro i coach, lei lo aveva scelto soprattutto dopo che lui l’aveva definita ‘me al femminile’. Nel suo video di presentazione, Maryam aveva raccontato di aver iniziato a cantare ancora prima di camminare e di avere considerato la musica un mezzo per sentirsi libera da pregiudizi: “The Voice of Italy” per me è riscatto e rivincita verso chi mi diceva che non forse avrei fatto quello che volevo per colpa del mio aspetto fisico”. Un timore che per fortuna non ha avuto nessun seguito e che l’ha portata alla vittoria del talent show…

Il riscatto contro il bullismo

La vittoria a The Voice of Italy 2018 ha permesso a Maryam Tancredi di ottenere maggiore popolarità anche se per il momento non ha ancora raggiunto i vertici delle classifiche musicali italiani. Ecco perché il Wind Summer Festival sarà per lei l’occasione per mettersi ancora in mostra, al fianco di altri sei nuovi talenti ancora non giunti al grande successo. Per la giovane napoletana, comunque, si è trattato già di un grande passo avanti, un vero riscatto contro il bullismo di cui è rimasta vittima qualche anno fa. Intervistata da TvZoom la giovane ha cantante ha confessato di avere passato degli anni davvero molto difficili: “Diciamo che è una risposta a quelli che mi hanno preso in giro in passato per il mio aspetto. Al liceo ho passato anni pesanti, c’era chi mi suggeriva vari modi di ammazzarmi. La musica mi ha salvato”. Dopo la fine del talent show, per lei è arrivato il momento di lavorare al primo album sognando la partecipazione al Festival di Sanremo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori