GLI SPIETATI, RETE 4/ Info streaming del film di Clint Eastwood (oggi, 9 luglio 2018)

- Morgan K. Barraco

Gli spietati, il film western che va in onda su Rete 4 oggi. Nel cast: Anthony James, Frances Fisdher e Saul Rubinek, alla regia Clint Eastwood. La rama del film nel dettaglio

gli_spietati
Il film in prima serata su Iris

Per il ruolo di Little Bill Dagger nel film “Gli spietati”, Gene Hackman ha vinto l’Oscar come miglior attore non protagonista: “Grazie mille. Un rapido ringraziamento a David Valdes, il nostro produttore, David Peoples, il nostro scrittore. A tutti i meravigliosi attori, Richard Harris, Morgan Freeman, Frances Fisher e in particolare a Clint, che ha reso tutto questo possibile per me e per tutti gli altri nel film. È stata un’esperienza meravigliosa. Vorrei dedicare questo momento a mio zio Orin Hackman. Era un ragazzo meraviglioso. Grazie mille”, ha detto l’attore ritirando l’ambito premio. Nel corso della serata di premiazione del 1993, il film “Gli spietati” ha conquistato altre tre statuette: come Miglior Film, Miglior Regia e Miglior Montaggio. “Gli spietati” va in onda su Rete 4 a partire dalle 21.30 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui. Clicca qui per il trailer

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DEL FILM 

Come spesso accade il canale Rete 4 ospita i film western e anche stasera non lascia sfuggire l’occasione di mandare in onda Gli spietati, un capolavoro del genere che è stato realizzato nel 1992 dal mitico Clint Eastwood, oltre che alla regia, Eastwood si è anche occupato della produzione e delle musiche della pellicola mentre il soggetto e la sceneggiatura sono stati scritti da David Webb Peoples. Il montaggio è stato curato Joel Cox e la sceneggiatura è stata invece ideata e realizzata da Henry Bumstead. Il film è stato prodotto negli Stati Uniti d’America con la durata che supera di poco le due ore e con il titolo originale Unforgiven. Le curiosità sul film Gli spietati sono evidenti fin dal suo grande successo ai Box Office. Il budget per realizzare la pellicola è stato di circa 14 milioni di dollari, contro un incasso totale in tutto il mondo di oltre 159 milioni. La presenza di Eastwood alla regia è una garanzia per gli amanti del genere, ma anche per la critica cinematografica. Non è un caso che il film abbia vinto quattro Oscar nel 1993, due dei quali destinati alla regia e Miglior Film, oltre che a Gene Hackman come Miglior Attore non protagonista e Joel Cox per il montaggio. Alla statuetta più ambita del cinema si aggiungono tanti altri riconoscimenti, come due Golden Globe, un Premio BAFTA per Hackman e molti altri ancora. Il clamore suscitato dalla trama ha spinto inoltre Lee Sang a rivisitarlo in giapponese, con il titolo Yurusarezaru mono,proiettato in occasione del Festival di Venezia del 2013.

ALLA REGIA CLINT EASTWOOD

Gli spietati, il film western in onda su Rete 4 oggi, lunedì 9 luglio 2018 alle ore 21,15. La pellicola è del genere wester ed è stata realizzata nel 1992 con il titolo originale Unforgiven. La regia è a cura di Clint Eastwood, che interpreta anche il ruolo di protagonista, al fianco di grandi attori del cinema internazionale come Morgan Freeman, Richard Harris e Gene Hackman. Il cast annovera inoltre al suo interno artisti come Anthony James, Frances Fisdher e Saul Rubinek. Il soggetto nasce invece da un’idea di David Webb Peoples, che ha curato anche la sceneggiatura, mentre le musiche sono ad opera dello stesso Eastwood ed in collaborazione con il figlio Kyle e Lennie Niehaus. Vediamo adesso il dettaglio della trama.

GLI SPIETATI, LA TRAMA DEL FILM WESTERN

La trama de Gli spietati getta subito il telespettatore di fronte ai protagonisti ed alla miccia che darà modo a questi ultimi di compiere delle scelte significative. A causa di un’aggressione al volto di una prostituta, il cowboy responsabile del gesto viene costretto dallo Sceriffo della cittadina di Big Whiskey a pagare un risarcimento al titolare del bordello. Le altre donne del locale decidono però di farsi giustizia da sole e offrono una ricompensa di mille dollari a chiunque ucciderà il cowboy e il complice. Nonostante il divieto dello Sceriffo, le ragazze riusciranno a mettere in moto il loro piano e la loro offerta attirerà in città Bob L’Inglese, un killer già conosciuto che per il suo passato brutale verrà presto cacciato. L’incarico delle donne verrà invece accolto da tre uomini, due ex fuorilegge ed un pistolero più giovane che aspira a realizzare grandi gesta, Kid Shofield. Uno di loro tuttavia deciderà di rinunciare alla ricompensa quando il gruppo riuscirà ad uccidere il giovane cowboy, che dovrà pagare per le colpe dell’amico mandriano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori