Tina Cipollari e Vincenzo Ferrara stanno insieme / Parla l’ex Kikò Nalli: “Le auguro il meglio, lo merita!”

- Anna Montesano

Kikò Nalli svela cosa ne pensa della nuova relazione di Tina Cipollari con Vincenzo Ferrara. “Io le auguro tutto il bene del mondo perché si merita una persona d’oro al suo fianco”

kiko_nalli_tina_cipollari
Tina Cipollari e Chicco Nalli

Ormai è cosa certa: Tina Cipollari ha ritrovato l’amore. Il nuovo compagno si chiama Vincenzo e sembra proprio che la nota opinionista di Uomini e Donne stia vivendo un periodo davvero bello dopo la rottura col marito Chicco Nalli. Ma lui – che ha una nuova compagna, Myr Garrido – come ha preso la notizia della nuova relazione di Tina? Lo racconta al settimanale Mio, dove dichiara: “Io le auguro tutto il bene del mondo perché si merita una persona d’oro al suo fianco. Io personalmente questo uomo non lo conosco ma se quello che dicono è reale, ben venga per lei perché un futuro da soli non se lo augura nessuno.” L’haistylist ancora chiarisce: “Soprattutto spero che questa persona sia adatta a lei, anzi, ne sono sicuro perché Tina non sceglierebbe mai un uomo qualunque. Oltretutto, se al suo fianco c’è una brava persona, gioverà anche ai miei figli.”

CHICCO NALLI PARLA DEL RAPPORTO CON TINA

Kikò Nalli confessa che oggi il loro rapporto e sereno e, soprattutto, libero da ostacoli: “Io non metto certi muri perché è reale che l’amore tra di noi si finito ed è giusto che lei si crei una nuova situazione sentimentale. – ha chiarito – Siamo due passionali, non riusciamo a stare troppo tempo da soli.” Quelli per l’ex compagna sono soltanto complimenti, infatti nel corso dell’intervista, Nalli aggiunge: “In quasi venti anni insieme, Tina mi ha insegnato il 50% della vita perché lei è una sapiente, intelligente, una che conosce il mondo e poi… è forte, non ha paura del destino, del futuro, di niente. Mi ha insegnato tante cose e mi ha liberato da molte paure. Lei mi ha fatto capire che con la volontà, la forza e il rispetto si può ottenere tutto, andando avanti.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori