The Hunter, Rai 4/ Info streaming del film basato su una leggenda (oggi, 12 agosto 2018)

Su Rai 4 va in onda il film The Hunter con protagonista uno splendido Willem Defoe. Nel cast troviamo anche Morgana Davies, Jacek Koman e Sullivan Stapleton.

12.08.2018 - Matteo Fantozzi
the_hunter
The Hunter, Rai 4

“Un mercenario in Tasmania”, My Movies descrive così il ruolo di Willem Dafoe protagonista di The Hunter film in onda stasera su Rai 4. Cinema Everyeye sottolinea come il film sia adatto soprattutto ai fan dell’attore, che è qui al numero 82 della sua carriera. Sul film invece il portale spiega: “Una produzione australiana, tratta dal romanzo di Julia Leigh, vede alla regia Daniel Nettheim. E’ un film sulla natura selvaggia, sia quella rappresentata al meglio dai magnifici paesaggi australiani sia quella che si trova insita nell’animo dell’uomo. Dafoe interpreta un mercenario rude e solitario, Martin David. A questi viene affidato il compito di andare a rintracciare l’ultimo esemplare vivente della tigre della Tasmania, specie considerata estinta e il cuoi ritrovamento fa gola a una ricca società”. Purtroppo mancano gli spunti e la pellicola si regge solo attorno alla forte figura di questo straordinario attore. Il trailer ci offre alcune anticipazioni interessanti, clicca qui per il video. The Hunter andrà in onda a partire dalle 21.15 su Rai 4, clicca qui per seguirlo in diretta streaming. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITA’ SULLA PRODUZIONE DEL FILM

‘The Hunter’ è un film che si basa sulla caccia di una ‘bestia mitologica’ molto famosa in Australia e in particolare nella regione della Tasmania, dove la storia è ambientata e dove si sono svolte le riprese. Si tratta della ‘Tigre della Tasmania’, e i protagonisti vanno alla loro caccia tanto che Willem Dafoe ha dovuto seguire, per interpretare Martin, dei corsi specializzati per riuscire a mascherare il proprio odore in mezzo ai boschi e non venir così ‘puntato’ da bestie feroci durante le riprese della pellicola. Il fatto che il film si basi su una leggenda reale gli ha permesso di ottenere un grande successo proprio in Australia, anche se la pellicola è stata prima presentata in anteprima nel 2011 al ‘Toronto International Film Festival’. Da segnalare anche come ‘The Hunter’ non sia mai arrivato nelle sale cinematografiche italiane, ma sia stato direttamente distribuito per il mercato casalingo degli Home Video.

IL FILM IN ONDA SU RAI 4

‘The Hunter’ è il film che andrà in onda in prima visione su Rai 4 nella prima serata di domenica 12 agosto, alle ore 21.15. Pellicola diretta dal regista Daniel Nettheim si basa sul romanzo, dallo stesso titolo, scritto da Julia Leigh e che ha avuto grande successo alla fine degli anni Novanta. Cast molto ricco per la pellicola che vede nei ruoli dei protagonisti Willem Dafoe nella parte di Martin David, Frances O’Connor nel ruolo di Lucy Armstrong e Sam Neill nella parte di Jack Mindy. Completano il cast di ‘The Hunter’ Morgana Davies nella parte di Sass Armstrong, Jacek Koman nel ruolo di Middleman, Sullivan Stapleton nella parte di Doug mentre Callan Mulvey è l’altro cacciatore rivale e Dan Wyllie ha un ruolo come il giocatore di biliardo.

THE HUNTER, LA TRAMA DEL FILM

Martin David è un esperto cacciatore che viene assoldato per portare a termine una missione molto importante. Deve infatti recarsi nel cuore dell’Australia, in Tasmania, dove si sono moltiplicati gli avvistamenti di un animale leggendario e considerato estinto, la Tigre della Tasmania: trovarne un ultimo esemplare potrebbe essere fondamentale per campionarne i tessuti e studiare finalmente l’anatomia dell’animale, che è portatore di una tossina che potrebbe avere enormi sviluppi in campo medico. Martin si reca nella foresta ufficialmente per cacciare e osservare un animale di maggiore diffusione e dominio pubblico, il Diavolo della Tasmania. Martin viene ospitato da una famiglia in cui il padre è stato ucciso e la madre vive sedata dagli antidepressivi, con due figli: il cacciatore scopre così che anche il padre di quella famiglia era andato a caccia della Tigre della Tasmania, attorno alla quale ci sono enormi interessi tra ambientalisti che non la vogliono far catturare, società e cacciatori rivali ineressati all’isolamento della tossina e molti altri misteri. L’uomo è stato ucciso nella caccia e Martin rischia di fare la stessa fine: quando scopre che la casa della famiglia è stata bruciata e solo uno dei due figli si è salvato, decide di mettere fine alla storia: trovata la Tigre della Tasmania, la uccide e decide di bruciarne il cadavere, facendola sparire ed evitando così che altri finiscano invischiati in una caccia costata la vita a tanti.

I commenti dei lettori