I TRE GIORNI DEL CONDOR, IRIS/ Info streaming del film con Robert Redford (oggi, 23 agosto 2018)

- Cinzia Costa

I tre giorni del Condor, il film in onda su Iris oggi, giovedì 23 agosto 2018. Nel cast: Robert Redford, Faye Dunaway e Cliff Robertson, alla regia Sydney Pollack. Il dettaglio della trama.

robert_redford_3_giorni_del_condor_web
Robert Redford nel film I tre giorni del condor

Recensioni positive arrivano da Film Tv su I tre giorni del condor, film di assoluto livello e che negli anni è entrato di diritto nella storia del cinema. Andiamo a leggere da vicino quanto raccontato dal noto portale: “Robert Redford qui è in uno dei ruoli che ne hanno imposto il mito. Sidney Pollac parte da un genere particolarmente spettacolare come il film di spionaggio per abbozzare un discorso anche politico e di grandissima portata cioè quello dell’individuo schiacciato dal potere. Grande tensione drammatica, efficace complessità dei personaggi e un grande senso dell’azione fanno del film un vero e proprio classico”. Chi non l’ha mai visto dovrà fare mea culpa e tornare indietro sui suoi passi per prendere rapidamente una decisione e cioè quella di sintonizzarsi su Iris in seconda serata. Il film I tre giorni del condor sarà trasmesso da Iris dalle 23.05 e potremo seguirlo anche in diretta streaming cliccando qui. Il trailer ci offre delle anticipazioni, clicca qui per il video. (agg. di Matteo Fantozzi)

CURIOSITÀ SUL FILM

La seconda serata di Iris ha scelto per i suoi telespettatori in questo giovedì 23 agosto 2018 di mandare in onda la pellicola di grande successo I tre giorni del Condor, prodotta nell’ormai lontano 1975 negli Stati Uniti d’America e affidata alla regia di Sydney Pollack, che ha lavorato su un soggetto tratto dal romanzo di James Grady e sulla sceneggiatura di Lorenzo Semple Jr. La produzione del film è stata firmata da Dino De Laurentis, la direzione della fotografia è stata curata da Owen Roizman e il montaggio è stato realizzato da Don Giudice. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Dave Grusin e gli effetti speciali che sono serviti in alcune scene sono state realizzate da Gene Rudolf. Il grande successo de I tre giorni del condor è certamente da ricondurre anche alla presenza di un cast stellare che ha visto protagonista un grande interprete cinematografico statunitense come Robert Redford, che ha vestito i panni di Joseph Turner. Al suo fianco troviamo altri grandi attori del panorama cinematografico internazionale come Faye Dunaway, Cliff Robertson, Max Won Sydow e Tina Chen. Cliff Robertson, che ha interpretato il personaggio di Higgins, è un attore cinematografico famoso per aver presto parte a pellicole di successo come La brigata del diavolo, La tentazione e il peccato, Brainstorm generazione elettronica, Mezzo professore tra i marines e Fuga da Los Angeles.

NEL CAST ROBERT REDFORD

I tre giorni del Condor è una pellicola thriller che è stata diretta nel 1975 da Sydney Pollack, uno dei registi americani più amati di sempre, che ha portato al successo tantissimi film passati alla storia come veri e propri capolavori. Tra i suoi più grandi successi è impossibile non ricordare film come Destini incrociati e Corvo rosso non avrai il mio scalpo. Il soggetto de I tre giorni del Condor, che racconta la storia di Joseph Turner detto il Condor, non è totalmente inedita in quanto è interamente ispirata all’opera romanzata da James Grady, noto scrittore americano autore di moltissimi racconti gialli e d’azione. A distanza di oltre trent’anni dall’uscita al cinema de I tre giorni del Condor, la pellicola diretta di Sidney Pollack è ancora considerata un vero e proprio capolavoro del cinema thriller. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

I TRE GIORNI DEL CONDOR, LA TRAMA DEL FILM THRILLER

Un gruppo militare criminale guidato dal fido Joubert fa irruzione in una sede della CIA, uccidendo tutti gli impiegati presenti in quel preciso momento. L’unico a salvarsi è Joseph Turner, anche noto come il Condor. L’uomo, nel momento esatto dell’irruzione, era al bar a consumare la colazione. Mentre il comando centrale invia una squadra per prelevare Turner in completa sicurezza, queste’ultmo capisce di non potersi fidare di nessuno e irrompe nell’abitazione di una donna, Kathy, con l’intenzione di mettersi al sicuro. Intanto Turner deve fronteggiare una serie di attentati contro la sua vita. Qualcuno lo vuole morto a tutti i costi e, dopo attente riflessioni, Tuner scopre che ad aver ordinato la sua eliminazione è Leonard Atwood. Quest’ultimo è un membro interno della CIA intenzionato a scatenare un conflitto in Medio Oriente. Le indagini che Turner aveva compiuto diversi mesi prima avevano messo serio pericolo il suo piano. Risciurà Tutner a salvarsi o Atwood avrà la meglio?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori