CRISTINA PARODI DOPO DOMENICA IN/ Conduce ‘La prima volta’: il nuovo programma in onda dopo Mara Venier

- Annalisa Dorigo

Cristina Parodi torna su Raiuno alla guida di ‘La prima volta’: il nuovo programma andrà in onda di domenica alle ore 17:35 al termine di ‘Domenica In’.

parodi_tv_talk
Sebastiano Somma, Domenica In

Cristina Parodi non sarà più la conduttrice di Domenica In: il fatto è noto da tempo, soprattutto dopo gli ascolti non troppo soddisfacenti della scorsa edizione. Ma per la giornalista ci sarà la possibilità di affrontare una nuova avventura, sempre in Rai e sempre nel contenitore domenicale, anche se si tratterà di un impegno ben al di sotto di quanto le era stato assegnato un anno fa. L’annuncio è stato dato dalla stessa Parodi nel suo profilo Instagram, nel quale ha parlato del suo nuovo format festivo intitolato ‘La prima volta’. Esso, secondo quanto da lei stessa annunciato, andrà in onda a partire dalle ore 17:35 al termine di Domanica In, che quest’anno verrà guidata da Mara Venier. Il nuovo programma, che metterà in evidenza le doti da intervistatrice della Parodi (apprezzate in passato a Verissimo e a La Vita in diretta) avrà l’obiettivo di raccontare le emozioni di alcune persone alle prese con un evento di vario tipo per la prima volta nella loro vita.

Cristina Parodi conduce ‘La prima volta’

Da molti viene considerata una bocciatura, ma per Cristina Parodi la nuova avventura con la trasmissione ‘La prima volta’ è sinonimo di entusiasmo e divertimento. A confermarlo è il suo post pubblicato su Instagram nel quale ha chiarito qualche dettaglio in più sul format che partirà il 23 settembre su Raiuno a partire dalle ore 17:35. “Quando è stata l’ultima volta che avete fatto una cosa per la prima volta? Il nuovo programma che farò su Rai uno da settembre racconta proprio questo, e si intitola LA PRIMA VOLTA” . Per quanto riguarda i temi trattati, essi appaiono molto ampi: “Racconterà le emozioni delle persone di fronte ad un evento piccolo o grande che affrontano per la prima volta. Si parlerà ovviamente di amore, declinato in mille modi, ma anche di dolore e di risate, di paura e di coraggio, di forza e di tenerezza (…) La nostra redazione è già al lavoro e io non vedo l’ora di conoscervi”. Clicca qui per leggere il post completo della conduttrice.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori