MATTEW PERRY OPERATO D’URGENZA PERFORAZIONE GASTROINTESTINALE/ Intervento andato bene

- Valentina Gambino

Matthew Perry operato d’urgenza a Los Angeles per colpa di una grave perforazione gastrointestinal: Chandler di “Friends” ricoverato, ecco le ultime notizie sull’attore.

Matthew-Perry
Matthew Perry, una storia di alcol e dipendenze

Una giornata di tensione ha avvolto la vita di Mattew Perry, più ricordato per aver interpretato Chandler Bing, il coinquilino di Joey, in Friends. Ieri l’attore è stato ricoverato d’urgenza a Los Angeles a causa di una perforazione gastrointestinale. Prontamente è stato operato e dopo alcune ore di silenzio il suo portavoce ha dichiarato che l’intervento chirurgico è andato bene. Per il momento non sono state rilasciate ulteriori dichiarazioni, anzi si è richiesta privacy, ma si potrebbe pensare che questo problema di salute possa essere stato causato dalle dipendenze, avute in passato, dallo stesso Perry da alcol e farmaci come anfetamine e metadone. Intanto i fan della fortunata sit-com degli anni Novanta chiedono una reunion di Friends e i primi a crederci sono gli stessi attori, prima tra tutti Jennifer Aniston che interpretava Rachel. (Agg. Camilla Catalano)

LE PAROLE DEL PORTAVOCE

Matthew Perry ha subìto un particolarissimo intervento chirurgico. Un portavoce dell’attore ha confidato il suo ricovero all’ospedale di Los Angeles. “Matthew è grato per la preoccupazione dimostrata nei suoi confronti e chiede un po’ di privacy durante la sua guarigione”, ha detto a TMZ. L’attore è stato apprezzato dal pubblico per avere interpretato la parte di Chandler nella serie TV anni ’90 “Friends” al fianco di Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, David Schwimmer e Matt LeBlanc. Dopo avere lottato per anni per sconfiggere l’abuso di alcol, nel 1997 e nel 2001 ha completato il suo percorso di riabilitazione per riprendersi dall’uso di Vicodin, metadone, anfetamine e bevande alcoliche. Nel 2013 ha svelato: “Bevevo e assumevo oppiacei – queste le parole in un’intervista a Hollywood reporter – per un po’ penso di essere stato abbastanza bravo a nasconderlo, ma alla fine le persone lo hanno capito. E’ spaventoso ripensarci, ero malato”. Dice, sempre “di aver vissuto troppi alti e bassi nella vita, di aver fallito spesso ma di aver anche imparato molto dalle mie sconfitte. Ma di una cosa sono orgoglioso: quando un alcolizzato viene da me e mi chiede “puoi aiutarmi” io rispondo sempre “sì, ce la puoi fare”. Ma è maledettamente difficile”. Attualmente non è ancora chiara dinamica della perforazione gastrointestinale. Si potrebbe trattare di ulcere ma anche di patologie tumorali o dall’aver ingoiato – durante un momento di sconforto – sostanze corrosive. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

I dettagli

Matthew Perry, ovvero Chandler della famosissima sitcom Friends, è stato ricoverato d’urgenza e ha dovuto subire un’operazione a Los Angeles a causa di una perforazione gastrointestinale. L’attore è in condizioni delicate e abbastanza gravi ma non pare sia in pericolo di vita, anzi, sembra stia migliorando lentamente. Non è chiaro cosa sia accaduto a Perry, la perforazione gastrointestinale può infatti essere dovuta a diversi fattori tra cui, come sottolinea Il Messaggero, una malattia diverticolare, neoplasie, la deglutizione di sostanze caustiche, un’ulcera peptica, un tumore o malattia infiammatoria intestinale. Non ci sono ulteriori notizie, al momento, sulle condizioni di salute dell’attore ma è sicuro che aggiornamenti in merito arriveranno molto presto. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Matthew Perry operato d’urgenza

Momenti di terribile ansia e preoccupazione per Matthew Perry. L’attore, noto soprattutto per avere interpretato la parte di Chandler nella mitica serie TV anni ’90 “Friends”, ha dovuto fare i conti in queste ore con una perforazione gastrointestinale. Per questo motivo è stato immediatamente costretto ad un intervento d’urgenza in quel di Los Angeles. La notizia è stata comunicata direttamente dal suo portavoce che ha avuto modo di riferirlo a People. In questo particolare periodo inoltre, si richiede massimo rispetto per la sua privacy e per il momento estremamente negativo che sta attraversando. Quando parliamo di “perforazione gastrointestinale”, di cosa ci dobbiamo preoccupare? Con questo termine si indica una gravissima complicazione di varie malattie dell’apparato digerente contraddistinta dalla presenza di un foro che percorre e mette in comunicazione, l’interno con la cavità addominale oppure con un altro organo. Quando accade di arrivare ad una perforazione è perché alcune aree circoscritte sono andate in cancrena, producendo fenomeni infiammatori e ischemici.

Matthew Perry, una storia di alcol e dipendenze

Matthew Perry, ha alle sue spalle un passato decisamente turbolento. Ed infatti questa, non è la prima volta che l’attore ha problemi con la sua salute. È conosciuta a tutti, la sua prolungata dipendenza da alcol e farmaci. Una vera e propria malattia di cui aveva parlato anche durante un’intervista rilasciata in passato: “Io sono una persona abbastanza riservata, ma allora ero parte di uno show visto da 30 milioni di persone. Così tutto quello che mi accadeva era pubblico […] Tornare sobri è una cosa davvero difficile. E se hai avuto problemi  con i farmaci per 30 anni non puoi aspettarti di risolverli in 28 giorni”, aveva confidato. Anche durante le riprese di “Friends”, il 48enne aveva abusato di Vicodin, un forte antidolorifico oppiaceo. Raccontando la sua esperienza nello Show di Larry King, aveva spiegato che assumeva questo forte antidolorifico “principalmente per non bere tanto quanto bevevo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori