ILARIA D’AMICO / “Io e Gigi Buffon siamo una famiglia ad elastico divisa tra Torino, Milano e Parigi”

- Annalisa Dorigo

Ilaria D’Amico si racconta alle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni: dalla continua spola tra Torino, Milano e Parigi ai nuovi impegni televisivi nel programma Sky dedicato alla Champions League.

buffon_ilaria_damico
Gigi Buffon e Ilaria D'Amico

Il 2018 è un anno di grandi cambiamenti per Ilaria D’Amico e il compagno Gigi Buffon. Lui ha scelto di concludere il suo percorso alla Juventus, cominciando una nuova avventura al Paris Saint-Germain, lei invece ha abbandonato dopo 15 anni Sky Calcio Show per cercare nuove emozioni alla guida degli approfondimenti sulla Champions League. La coppa europea più ambita, infatti, è tornata a Sky dopo tre anni di esilio a Mediaset. Ma com’è arrivata la proposta di questo nuovo programma, proprio nel momento in cui la famiglia D’Amico – Buffon ha cominciato a fare da spola tra Parigi e l’Italia? Intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni, la conduttrice Sky racconta: “L’azienda aveva bisogno di investire sulla Champions, su un prodotto che ritornava a casa dopo tre anni e che rappresenta da sempre la serata di gala del calcio. Ho subito detto di sì. Ed in più si inquadrava tutto in un equilibrio famigliare…”

IL TRASFERIMENTO

Grazie alla conduzione del programma dedicato alla Champions League, Ilaria D’Amico ritroverà anche in televisione il compagno Gigi Buffon passato a giocare al Paris Saint-Germain. Ma come stanno andando le cose dopo il trasferimento del portierone nazionale? Tutta la famiglia vive oggi a Parigi? Intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni, la conduttrice spiega come tutti stiano facendo un po’ la spola tra la capitale francese e l’Italia: “Siamo una famiglia a elastico con più case. Prima il nostro asse era Milano-Torino, ora l’elastico si allarga creando il triangolo Milano – Torino – Parigi”. Il figlio più piccolo frequenterà l’asilo proprio nella capitale, mentre gli altri tre (nati da precedenti relazioni) continueranno il loro percorso scolastico in Italia: “Durante la settimana saremo noi a fare avanti e indietro mentre loro si sposteranno nei weekend”. In Francia, inoltre, la D’Amico avrà modo di ritrovare Monica Bellucci, la cara amica con la quale in passato non ha mai chiuso i ponti nonostante da distanza geografica.

UNA RELAZIONE SOTTO I RIFLETTORI

Ilaria D’Amico e Gigi Buffon continuano a fare coppia fissa nonostante non corrispondano al classico binomio “velina-calciatore”. La loro relazione, costantemente sotto i riflettori, non aveva suscitato grande entusiasmo all’inizio, soprattutto da parte di chi credeva non sarebbe durata a lungo vista l’incompatibilità caratteriale e di abitudini. Ma contro ogni previsione, la coppia è più unita che mai e cerca di dare un’educazione semplice e non sfarzosa anche ai propri figli, riproponendo le stesse abitudini della loro infanzia. Alle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni, Ilaria spiega quali sono i fattori che rendono lei e il compagno tanto uniti: “Siamo tutti vittime dei luoghi comuni. Anch’io all’inizio pensavo che il calciatore fosse un po’ superficialone, e che una come me non potesse interessarsi a lui e viceversa. Ci siamo conosciuti in un momento delicato delle nostre vite e ci trovavamo più o meno nella stessa condizione. La prima volta siamo rimasti a parlare tre ore”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori