SUICIDE SQUAD, ITALIA 1/ Streaming video del film con Will Smith e Jared Leto (oggi, 12 settembre 2018)

- Morgan K. Barraco

Suicide Squad, il film in onda su Italia 1 oggi, mercoledì 12 settembre 2018. Nel cast: Will Smith, Jared Leto e Margot Robbie, alla regia David Ayer. La trama del film nel dettaglio.

suicide_squad_film
Il film in prima serata su Italia 1

Jared Leto è Jocker nel film “Suicide Squad”. Intervistato dall’Huffington Post, l’attore ha parlato del suo personaggio: “Il Joker è un personaggio così vivo, pieno di sfumature. Il Joker è un’allucinazione. Non puoi rinchiuderlo in un foglio di carta. È il personaggio più “a tre dimensioni” che abbia mai interpretato. Ne ho incarnati di selvaggi, prima. Ma il Joker non ha regole, non ha bene/male. Per lui mettersi del rossetto sulla bocca o saltare sul tavolo e strapparsi i pantaloni di dosso sono entrambe buone scelte”. Leto ha anche ricordato l’indimenticabile Jocker di Heath Ledger: “La performance di Heath è così bella da guardare, io la considero la migliore di tutti i tempi al cinema. Oltre le barriere dell’immaginario. Ha saputo trasformare il film in totale anarchia. Incredibile. Non puoi specchiarti in Ledger o Nicholson quando ti prepari a vestire i panni del Joker. La strada giusta? Non imitare i colossi e prendere una direzione diversa”. Ricordiamo che “Suicide Squad”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Italia 1 a partire dalle 21.15, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SUL FILM

La produzione ha deciso di girare le riprese in modo diverso rispetto alla storyline. Una delle scene iniziali che riguarda lo schianto dell’elicottero, è stata infatti girata alla fine delle riprese per evitare che uno dei protagonisti potessero ferirsi ed influenzare il corso del set. Jared Leto ha deciso invece di provare diverse risate per il suo Joker aggirandosi per Toronto e New York, al fine di notare le reazioni delle persone. Will Smith si è invece allenato al poligono con i Ranger dell’esercito e con la Marina militare per potersi calare al meglio nella parte. Margot Robbie ha rivelato in seguito di non aver mai provato con Leto prima di girare le loro scene. Sia l’attrice che il regista David Ayer credevano infatti che in questo modo sarebbe sembrato tutto più naturale e imprevedibile. Leto di contro non è uscito dal suo personaggio nemmeno nei momenti di pausa, tanto da inviare alcuni scherzi tipici del suo personaggio agli altri componenti del cast. Come segnala IMDB, ha inviato un topo vivo alla Robbie, dei proiettili a Smith e diversi altri gadget inquietanti. Scott Eastwood ha dichiarato che a volte l’attore riusciva a spaventarlo con il suo comportamento, mentre Smith è sicuro di non aver mai incontrato il vero Leto. La maggior parte del cast e della troupe ha ricevuto come omaggio il tatuaggio Skwad, in onore del film, compresi Will Smith e la Robbie.

NEL CAST WILL SMITH

Suicide Squad è la proposta di Italia 1 per la sua prima serata di oggi, mercoledì 12 settembre 2018. La pellicola è del genere commedia e azione e risale a due anni fa, sotto la regia di David Ayer. Il soggetto si ispira all’omonimo fumetto della DC Comics ideato da John Ostrander. La sceneggiatura è invece dello stesso regista, mentre fra i produttori esecutivi figura anche Zack Snyder. Le musiche sono inoltre a cura di Steven Price. Il cast vede l’intervento di più protagonisti e la presenza di tanti attori conosciuti a livello mondiale, come Will Smith e Jared Leto. Si uniscono Margot Robbie, Viola Davis, Joel Kinnaman, Jai Courtney, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Adam Beach, Karen Fukuhara, Ben Affleck, Cara Delevingne e Scott Eastwood. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

SUICIDE SQUAD, LA TRAMA DEL FILM

La trama di Suicide Squad segue un gruppo di super criminali che in seguito alla morte di Superman verranno reclutati da Amanda Waller. Dovranno agire grazie agli ordini del colonnello Flag e sacrificare la propria esistenza per compiere alcune missioni. Per assicurarsi che gli ex detenuti più pericolosi del Paese seguano gli ordini, il governo decide di impiantare loro una microcapsula sul collo che possa esplodere a distanza. Fra le nuove reclute c’è inoltre un’archeologa posseduta dall’Incantatrice, una dea antica e malvagia. La Waller ha ottenuto il cuore della divinità ed ha la possibilità di gestire la donna a suo piacimento, ma l’Incantatrice trova il modo per fuggire al suo controllo. La dea decide quindi di vendicarsi contro la cittadinanza, riuscendo a completare un importante sterminio grazie all’uso di una schiera di mostri. Per riuscire a contrastarla, la Waller decide quindi di scendere in campo con la Suicide Squad, ma senza informare i membri della loro vera missione. Nel frattempo, Joker riesce a scoprire dove sono state costruite le capsule esplosive e ricatta uno degli scienziati perché disattivi il dispositivo impiantato nell’amante Harley Quinn. Il team si preoccupa invece di proteggere la Waller, ma dovranno fare i conti con un attacco di Joker. Questo dà la possibilità all’Incantatrice di far agire i suoi mostri e rapire la Waller, che porterà via con sé il cuore della dea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori