Julia Roberts/ Risposta epica: zittisce un hater su instagram. La questione? Il colore dello smalto

- Camilla Rosa Alice Catalano

Julia Roberts, che ha aperto il suo profilo Instagram a giugno, ha fatto i conti con i primi haters. La sua risposta è geniale e l’attrice ne esce vittoriosa

juliaroberts2018
Julia Roberts

Bisognerebbe prendere d’esempio Julia Roberts per come rispondere a commenti sciocchi e inutili rilasciati dai famosi haters. L’attrice cinquantenne ha da poco creato il suo account Instagram, la sua prima fotografia risale al 26 giugno e in poco tempo ha ricevuto numerose adesioni al suo profilo. Amata per la sua bellezza, la sua eleganza, il suo sorriso e i suoi personaggi interpretati in film quali “Pretty Woman”, “Erin Brockovich”, “Notting Hill” e tanti altri, ha subito capito come comportarsi sui social media. A metterla alla prova è stato un commento poco elegante rivoltole sotto la fotografia pubblicata dall’account thevintagecostumecollector, profilo che mette a paragone fotografie di look di ieri e di oggi.

LA RISPOSTA DI JULIA ROBERTS

The Vintage Costume Collector aveva paragonato una fotografia di Julia Roberts con una di Joan Crawford. La prima in un abito nero Dsquared2 indossato in occasione del Toronto International Film Festival, la seconda, iconica diva, con un look molto simile. L’account ha semplicemente messo a paragone i due outfit con l’intento di elevare la Roberts per il suo gusto così elegante e senza tempo. Un’utente, alla domanda, “Chi preferite?”, ha espresso subito la sua scelta attaccando la Roberts e la sua manicure. “Joan Crawford sta meglio, più classica e raffinata, Julia ha quello smalto nero bruttissimo”, ha scritto. L’attrice, però, ha voluto commentare quel messaggio zittendo, così, il suo hater: “Infatti è uno smalto blu navy con cristalli di melograno. Nel caso tu volessi modificare il tuo commento da ‘brutto smalto nero’ a ‘brutto smalto blu navy con cristalli di melograno’, basta dirlo”. Una risposta che ha scatenato l’ilarità del web e l’appoggio verso l’attrice.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori