QUO VADO? CANALE 5/ Streaming video del film con Sonia Bergamasco (oggi, 14 settembre 2018)

Quo vado?, il film commedia in onda su Canale 5 oggi, venerdì 14 settembre 2018. Nel cast: Checco Zalone e Eleonora Giovanardi, alla regia Gennaro Nunziante. La trama del film nel dettaglio.

14.09.2018, agg. il 07.02.2019 alle 22:03 - Cinzia Costa
quo_vado
Il film in prima serata su Canale 5

La critica ha apprezzato il cast al fianco di Checco Zalone in “Quo vado?”: “Un autentico cinema popolare che si fonda anche sulla bravura e precisione dei cosiddetti caratteristi, dalla dirigente ministeriale renziana interpretata da Sonia Bergamasco, alla bella scoperta al cinema di Eleonora Giovanardi fino alle certezze di Maurizio Micheli, Ninni Bruschetta e Lino Banfi”, ha scritto Pedro Armocida, sul Giornale. E ancora: “Sonia Bergamasco (…) la conosciamo da quasi vent’anni, ma solo da cinque sappiamo che è davvero brava e solo da Zalone apprendiamo che è una formidabile attrice comica”, ha commentato Giorgio Carbone, su Libero. Per Fabio Ferzetti, sul Messaggero, la Bergamasco è “una meraviglia: sembra la Franca Valeri degli anni d’oro con una marcia sexy a sorpresa in più”. Il film “Quo vado?”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda su Canale 5 a partire dalle 21.25 ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ SULLA PRODUZIONE DELLA PELLICOLA

La pellicola Quo vado? è stata prodotta nel 2016 in Italia ed è stata diretta da Gennaro Nunziante che insieme allo stesso Checco Zalone hanno anche scritto il soggetto e la sceneggiatura. La produzione è stata firmata da Pietro Valsecchi e le case di produzione che hanno fatto parte del progetto sono la Medusa Film e la Taodue in collaborazione con Mediaset Pemium. Il film ha ottenuto uno straordinario successo di pubblico, come d’altronde tutte le pellicole interpretate da Checco Zalone, tanto da diventare il secondo film che ha registrato il più grande incasso della storia in Italia. La pellicola è stata distribuita anche in Spagna, dove si è rivelata un buon successo, e in Russia, dove è invece stata ritirata dai cinema dopo 6 soli giorni di programmazione per gli scarsissimi incassi. Il film ha ottenuto numerosissime candidature a vari premi in Italia, fra cui 3 nomination ai David di Donatello, vincendo il Nastro d’Argento al miglior produttore e il Ciak d’oro per la migliore attrice non protagonista, andato a Sonia Bergamasco. Il film Quo vado? verrà trasmesso da Canale 5 nella prima serata del 14 settembre, alle ore 21.30.

NEL CAST CHECCO ZALONE

Quo vado? è una commedia italiana del 2016 diretta da Gennaro Nunziante (Casomai, Commedia sexy, Il vegetale) ed interretata da Checco Zalone (Sole a catinelle, Cado dalle nubi, Che bella giornata), Eleonora Giovanardi (Natale a Londra – Dio salvi la regina, Io ci sono), Sonia Bergamasco (La meglio gioventù, Giulia non esce la sera, la serie tv Il commissario Montalbano) e Lino Banfi (Vieni avanti cretino, L’allenatore nel pallone, Occhio malocchio prezzemolo e finocchio). Nunziante ha diretto finora tutti i film interpretati da Zalone al cinema. Le musiche del film sono state scritte dallo stesso Zalone, insieme ad Al Bano e Romina Power. Il film Quo vado? andrà in onda su Canale 5 nella prima serata di oggi, venerdì 14 settembre, alle ore 21.30. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

QUO VADO?, LA TRAMA DEL FILM

Checco Zalone è un uomo non più giovanissimo che sembra essere riuscito a scansare tutte le responsabilità. Vive ancora con i suoi genitori, è perennemente fidanzato con una ragazza con cui riesce a non impegnarsi in una relazione seria, ed ha un posto fisso in un ufficio regionale di scarso impegno e nessuna responsabilità. Tutto cambia quando, nel 2015, viene approvata la riforma della pubblica amministrazione, che prevede il taglio di molti posti di lavoro in esubero. Per Checco non rimane che licenzirsi o accettare il trasferimento. Il posto fisso in un impiego pubblico è però uno dei capisaldi dell’intera vita di Checco, che accetta così numerosi trasferimenti in luoghi improbabili pur di mantenerlo. La dottoressa Sironi (Sonia Bergamasco), sua diretta superiore, per convincerlo a dimettersi arriva a spedirlo in una base scientifica italiana ai confini del Polo Nord, dove dovrà difendere le installazioni dagli attacchi degli orsi polari. Checco è ormai convinto a gettare la spugna, ma qui conosce Valeria (Eleonora Giovanardi), una ricercatrice di cui si innamora subito. Checco si adatta quindi, per lei, a vivere anche al Polo Nord. Quando la dottoressa Sironi capisce di non poter piegare il suo funzionario alle dimissioni, lo trasferisce di nuovo, stavolta in Calabria. La relazione con Valeria si è fatta così solida che lei decide di seguirlo, aprendo lì una clinica per animali. Quest’ultima ottiene però ben poco successo, costringendo Valeria a tornare all’estero.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori