Fabrizio Corona torna in tv/ Video: con l’avvocato Chiesa a Lombardia nera

- Stella Dibenedetto

Fabrizio Corona torna in tv con l’avvocato Ivano Chiesa ospite del programma Lombardia Nera, in onda oggi, martedì 18 settembre, alle 20.30, su Antenna 3.

corona_2_non_e_arena
Fabrizio Corona contro la magistratura a Non è l'Arena

Fabrizio Corona torna in tv. L’ex re dei paparazzi torna a parlare della sua situazione giudiziaria ai microfoni di Lombardia Nera, programma in onda oggi, martedì 18 settembre, alle 20.30 su Antenna 3. Ad annunciarlo è stato il suo avvocato, Ivano Chiesa che, sul proprio profilo Instagram, ha pubblicato un video in compagnia del conduttore in cui ammette che, trascorrendo diverso tempo accanto a Fabrizio, è diventato anche lui social. Corona torna così a parlare davanti alle telecamere a pochi giorni dal ritorno in tribunale. Venerdì 21 settembre, infatti, ci sarà l’udienza per il processo d’appello per illecito fiscale, L’ex marito di Nina Moric tornerà a difendersi davanti ai giudici come ha sempre fatto in questi anni senza arrendersi mai. A difenderlo ci sarà il suo legale, l’avvocato Ivano Chiesa che, spesso, ha parlato davanti alle telecamere per spiegare la posizione processuale del proprio assistito.

FABRIZIO CORONA TORNA IN TV: NIENTE GOSSIP?

Durante l’intervento a Lombardia Nera, Fabrizio Corona, oltre a discutere della propria posizione processuale, parlerà anche della propria vita privata? Lentamente, l’ex re dei paparazzi sta riprendendo in mano la propria vita. Chiusa la storia con Silvia Provvedi, sembrava nuovamente felice accanto alla modella Zoe Cristofoli che, però, ha annunciato la rottura. Il gossip, dunque, sarà argomento di discussione? Sempre seguitissimo sui social dove condivide foto e video delle due giornate, Corona è sempre stato diretto e sincero. Continuerà a farlo parlando anche della rottura da Zoe Cristofoli? Per scoprire, dunque, tutti i dettagli dell’intervento televisivo di Corona, non resta che sintonizzarsi su Antenna 3 e attendere l’inizio della trasmissione.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori