Biagio Antonacci dedica canzone al chitarrista dei Negramaro/ Video, “Quanta vita insieme a te”

- Camilla Rosa Alice Catalano

Biagio Antonacci, su Instagram, ha pubblicato un video per Lele Spedicato, il chitarrista dei Negramaro ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce

lele_spedicato_negramaro_chitarrista_facebook_2018
Lele Spedicato, Negramaro (Facebook)

Le condizioni di Lele Spedicato, chitarrista dei Negramaro, continuano ad essere stabili. Nonostante, nei giorni scorsi, i medici abbiano parlato di ottimismo, bisognerà attendere i prossimi giorni per capire i reali sviluppi del quadro clinico del chitarrista. In tantissimi, dai fan, ai personaggi del mondo dello spettacolo, fino agli stessi musicisti, hanno espresso vicinanza a Lele, pubblicando fotografie, video e messaggi. “Grazie a tutti per questo caloroso sostegno e per questo grande affetto. – ha scritto la band su Instagram – Siamo certi che il nostro Lele lo stia raccogliendo tutto per tornare più forte. Serviranno ancora i vostri pensieri più positivi per i giorni che verranno. Non sarà un’attesa facile, ma gli siamo tutti vicini. Saremo forti e pronti per il grande ritorno”.

BIAGIO CANTA PER LELE

Qualche ora fa, anche Biagio Antonacci, ha voluto inviare un regalo a Lele Spedicato, dedicandogli un post. Il cantante, accompagnato dalla chitarra, ha intonato una delle sue canzoni più famose, “Iris” e ha commentato l’esibizione con hashtag dedicati al chitarrista dei Negramaro: “Quanta vita c’è, quanta vita insieme a te. #forzalele #iris”. Lele è ancora ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce e nello stesso momento si avvicina sempre di più il momento in cui diventerà padre. In tanti hanno omaggiato il musicista con messaggi, pensieri, video e foto. L’unica cosa da fare, come detto dai Negramaro, è quella di attendere e sperare insieme in un miglioramento.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori